491 Shares 6838 views

Sinossi: "12 sedie" di Ilya Ilf e Evgeniya Petrova. I personaggi principali del romanzo, citazioni

Non sempre hanno il tempo per piacevole la lettura di un libro, non importa quanto interessante possa essere. In questo caso, si può semplicemente trovare una sintesi. "12 sedie" – da un'idea di Ilf e Petrov, ha guadagnato il titolo di una delle più affascinanti opere satiriche del secolo scorso. Questo articolo offre una sintesi del libro, e descrive i suoi personaggi principali volti.

"Stargorodsky Leone"

"12 sedie" – un romanzo, diviso per la volontà dei fondatori di tre parti. "Stargorodsky Leone" – un nome che ha ricevuto la prima parte del lavoro. La storia inizia con il fatto che l'ex capo distretto di nobiltà Vorobyaninov impara a conoscere il tesoro. Hippolyte madre-in-law sul letto di morte in-legge ammette che la famiglia nascondeva i diamanti in una delle sedie Gostiny auricolare.

Vorobyaninov, che ha privato la rivoluzione nella società e trasformato in un ufficio del registro impiegato modesto, un disperato bisogno di denaro. Dopo aver seppellito la madre di sua moglie, si reca subito a Stargorod, nella speranza di trovare una volta proprietà della sua famiglia, e impostare di prendere in consegna i diamanti. Lì incontra un misterioso Ostap Bender, che convince Vorobyaninov fanno di lui il suo compagno in una materia così complessa come una caccia al tesoro.

C'è un altro personaggio del libro, che non possiamo citare, dicendole sintesi. "12 sedie" – il romanzo, il terzo personaggio principale è un padre Fyodor. Priest, professata morire madre-Hippolyte Matvejevic impara anche del tesoro e inviato per la ricerca per lui, diventando un concorrente per Bender e Vorobyaninov.

"A Mosca"

"Mosca" – così ha deciso di chiamare la seconda parte della Ilf e Petrov. "12 sedie" – un lavoro in cui l'azione si svolge in diverse città della Russia. Nella seconda parte dei compagni sono attività investigative soprattutto nella capitale, in parallelo cercando di sbarazzarsi di padre Fyodor, camminare sui talloni. Nel processo di ricerca Ostap riesce a sfornare un paio di operazioni fraudolente e anche sposarsi.

Bender e Vorobyaninov non stabiliscono che la suite familiare, in precedenza di proprietà della famiglia di Ippolit Matvejevic, sarà venduto all'asta, che si terrà presso il Museo di mobili. Amici hanno il tempo di inizio delle negoziazioni, che quasi arrivare a cogliere le preziose sedie. Tuttavia, sembra che alla vigilia della Kish (il soprannome dell'ex leader della nobiltà) tirato nel ristorante tutto il denaro che avevano lo scopo di spendere per l'acquisto di un auricolare.

Alla fine della seconda parte del romanzo "Il mistero delle dodici sedie" dal mobili ci sono nuovi proprietari. Sedie che fanno parte della cuffia, i risultati dell'asta sono stati distribuiti tra il Teatro Colon, il giornale "macchina", e lo spirito in Iznurenkov ingegnere Shchukin. Certo, non fa compagni di arrendersi, abbandonando la caccia al tesoro.

"Il tesoro di Madame Petukhova"

Allora, che cosa succede nella terza parte del lavoro "12 sedie"? Gli eroi sono costretti ad andare in crociera sul fiume Volga, come a bordo delle sedie a vapore sono di proprietà Teatro Colon. In un certo senso, Ostap e Kisa si trovano ad affrontare diversi problemi. La loro sfregamenti dalla nave, che hanno da nascondere da Bender truffato giocatori fuori città Vasyuki e anche chiedere l'elemosina.

Priest Fedor continua anche a caccia di tesori scegliendo un percorso diverso. Di conseguenza, i candidati per il tesoro trovato nel Daryal Gorge, dove la sfortunata Fedor impazzisce senza vedere i diamanti.

Opere Central "Il mistero delle dodici sedie" caratteri, controllo quasi tutti gli elementi auricolare e non trova il tesoro, costretto a tornare nella capitale. È lì che è l'ultima sedia, perso in un cantiere di merci stazione Oktyabrsky. Con uno sforzo tremendo, Bender viene a sapere che l'oggetto desiderato è stato dato Railway Club.

triste epilogo

Purtroppo, la triste fine ha deciso di dare il suo famoso romanzo di Ilf e Petrov. "12 sedie" – il prodotto, la fine delle quali deludono lettori che speravano che Kish e Ostap ancora in grado di cogliere il tesoro. Pasta, decidendo di liberarsi di un concorrente e prendere i diamanti stessi, rasoio taglia la gola di un Bender dormire.

Affranto Ippolitu Matveevichu inoltre non riesce a prendere possesso del tesoro signora Petukhova (sua madre-in). Visitando il Club ferroviaria, l'ufficiale di stato civile sfortunato scopre che il tesoro è stato trovato a pochi mesi fa. Il denaro ricevuto dalla vendita di diamanti Teschin, spesi per il miglioramento del Club.

Ostap Bender

Naturalmente, per capire le motivazioni delle azioni dei personaggi centrali potrà fare ben poco sintesi. "12 sedie" – il prodotto del personaggio che più colpisce è Ostap Bender. Pochi di coloro che leggono il romanzo sapere che inizialmente "un discendente dei giannizzeri", come lui stesso si definisce, era destinato a solo una fugace apparizione in uno dei capitoli. Tuttavia, gli scrittori così contento inventato un personaggio che gli portarono un ruolo chiave.

Ostap passato, che gli autori descrivono come "un giovane di 28," rimane un mistero. Il contenuto del primo capitolo, in cui appare l'eroe, dà i lettori a capire che si trovano ad affrontare un truffatore intelligente. Bender ha un aspetto attraente, intelligente, sa come raggiungere a nessuno. E 'inoltre dotato di un grande senso dell'umorismo e fantasia, incline al sarcasmo, cinica. Ostap è in grado di trovare una via d'uscita dalle situazioni più disperate, che lo rende uno strumento indispensabile per Vorobyaninov.

Esiste un prototipo per un personaggio così brillante come Ostap Bender? "12 sedie" – romanzo, pubblicato la prima volta nel 1928. Quasi un secolo di vita, non impedisce il libro rimane oggetto di acceso dibattito, i tifosi, la maggiore attenzione viene premiato con l'identità "del grande impresario." La teoria più popolare è che il prototipo per quell'immagine divenne Osip Shor – avventuriero da Odessa che ha vinto una reputazione come un dandy.

Jon Dough

"12 sedie" – il libro, uno dei personaggi principali che Ilf e Petrov aveva inizialmente previsto di effettuare Ippolit Matvejevic. L'eroe compare nel primo capitolo del lavoro, di presentare al lettore come un dipendente del registrar. Inoltre, è rivelato che in passato era un maresciallo Kish quartiere della nobiltà, fino a quando la sua vita è stata brutalmente intervenuto rivoluzione.

Nei primi capitoli del romanzo Vorobyaninov quasi non si manifesta, in qualità di un fantoccio facilmente assoggettarlo Bender. In Ippolit Matvejevic completamente privo vantaggi quali l'energia, chiarezza, praticità. A poco a poco, però, l'immagine dell'ex leader di nobiltà che cambia. In Vorobyaninov appaiono tratti come l'avidità, la crudeltà. Il disaccoppiamento è abbastanza prevedibile.

E 'noto che il prototipo per Kitties servita zio Evgeniya Petrova. Eugene Ganko era conosciuto come una figura pubblica, un uomo di piacere e gourmet. Durante la sua vita, si è rifiutato di parte con l'oro pince-nez e portava baffi.

padre Fyodor

"12 sedie" – il libro, che inoltre ha caratterizzato un personaggio interessante come sacerdote Fedor. Padre Fyodor, come Jon Dough, compare nel primo capitolo. Vorobyaninov incontra con lui, andando a visitare una madre morire in legge. Dopo aver imparato a conoscere il tesoro durante la confessione signora Petukhova, le informazioni parti prete con la moglie, che lo convince ad andare alla ricerca dei diamanti.

Il destino di Fedora Vostrikova è comico e tragico allo stesso tempo. Chasing Treasure galleggia costantemente lontano dalla sua mano, il concorrente Ostap e Kisa gradualmente impazzire. Scrittori Ilf e Petrov ha dato questa qualità di carattere come la gentilezza e l'innocenza, costringendo i lettori a simpatizzare con lui.

Ellochka-cannibal

Naturalmente, l'elenco è lontano da tutti i personaggi importanti opere "12 sedie". Ellochka-orchessa appare nel romanzo solo di sfuggita, ma la sua immagine fa un'impressione indelebile sui lettori. E 'noto che nel lessico della protagonista è presente solo trenta parole, limitate a ciò, riesce a comunicare con successo con gli altri.

Gli scrittori non nascondono il fatto che dizionario Ellochka sviluppato da loro per un lungo periodo di tempo. Ad esempio, l'espressione "di spessore e bello", l'eroina preferita, preso in prestito dalla amico di uno degli autori – poeta Adelina Adalis. La parola "oscurità" amava dire l'artista Alexey Radakov, esprime insoddisfazione per essa.

La signora Gritsatsuyeva

La signora Gritsatsuyeva – donna glamour che è impossibile da ignorare, dicendo sintesi. "12 sedie" – il prodotto dei personaggi secondari non inferiori in termini di luminosità dei caratteri centrali. La signora Gritsatsuyeva – signora molto grassa che sogna di matrimonio, può essere facilmente fascino Ostap. Lei – il proprietario di una delle sedie, dietro la quale tutta la storia dei personaggi principali Chase. E 'per l'acquisto di questo pezzo di arredo sposa Gritsatsuyeva Bender.

Con l'introduzione della famosa frase apparso nella storia di questo personaggio interessante "Sultry donna -. Il sogno del poeta"

altri personaggi

Archivista Korobeynikov – uno dei personaggi minori di "12 sedie". Apparendo in un solo capitolo, l'eroe è stato in grado di avere un impatto significativo sul corso degli eventi. E 'stato lui che ha inviato il padre Fyodor sedie scouting headset signora Petukhova, sulla strada sbagliata, al fine di prendere i soldi da lui per informazioni.

Un altro personaggio minore – un steward Alexander Ya. Alchen (come chiama sua moglie) – ladro timido. Si vergognava di pensionati rubare affidati alle sue cure, ma non può resistere alla tentazione. Pertanto guancia "ladri blu" sempre decora vergognosa arrossire.

Il romanzo "12 sedie": citazioni

opere satiriche di Ilf e Petrov è interessante non solo le immagini vivide di eroi e storia affascinante. Quasi il vantaggio principale del romanzo "12 Chairs" – citazioni donato il loro mondo. Naturalmente, la maggior parte di essi pronunciato Ostap Bender. "Quanto è l'oppio dei popoli?" "Presto, nasceranno solo gatti", "Le cose si stanno muovendo, signore e signori della giuria" – molte espressioni pronunciate da abile truffatore, assegnato lo status di popolare subito dopo la pubblicazione di un libro satirico.

Naturalmente, i lettori incoraggianti dichiarazioni e altri personaggi di "12 sedie" ben assestato. Citazioni Kisa Vorobyaninov anche guadagnato popolarità. "Andiamo alla numerazione!", "La contrattazione è fuori luogo", "non Mangin pas ICU Jour" – le frasi che si sentono almeno una volta tutti i residenti della Federazione Russa.