183 Shares 7883 views

L'efficienza di utilizzo delle risorse in circolo. L'essenza economica dei coefficienti

Ogni impresa ha un certo margine di capitale circolante. Sono costituiti da fondi di movimentazione (SE archivio, prodotti spediti, etc.) e circolanti attività produttive (materiali sia principali ed ausiliarie e materie prime, elementi di lavoro che sono consumati in un ciclo di produzione, e quindi il costo viene trasferito ai manufatti e servizi di tutti in una volta).


Efficienza del capitale circolante a causa di una serie di fattori. Se la parte interna sono direttamente dipendenti dalla attività dell'organizzazione, esercitano i loro effetti esterno indipendente dagli interessi della società e le sue attività. Questi includono:

– l'economia del paese nel suo complesso;

– in particolare la legislazione, in particolare, l'imposta;

– i tassi di interesse sui prodotti di credito e le condizioni per la loro ricezione;

– il finanziamento di destinazione ;

– Altro.

Date queste caratteristiche, la società di gestione può rendere il piano più adatto per l'uso razionale delle proprie risorse.

L'efficienza di utilizzo delle risorse circolanti è caratterizzato da specifici coefficienti indicatori:

– Fatturato (Cobh).

– 1 Durata rivoluzione in giorni (Cob / giorno).

– fondi di carico 1 fatturato (Kzag / v). economicità di utilizzo dei beni circolanti è il seguente: il più attivo, l'azienda si impegna nel processo di fabbricazione del circolante, minori saranno i costi da sostenere per la produzione. Così rilasciato riserve per aumentare la produzione, modernizzazione delle attrezzature, l'introduzione di nuove attrezzature, tecnologie e altri.

Ogni impresa ha una significativa opportunità per aumentare l'efficienza del capitale circolante. Se parliamo di produzione, le più grandi riserve inerenti le scorte. Naturalmente, sono necessarie per garantire la continuità del processo di produzione, ma allo stesso tempo siano temporaneamente non coinvolti nella produzione. Per un uso efficace delle risorse aziendali e la loro riduzione deve essere il loro uso razionale. Se del caso le seguenti misure:

– efficiente organizzazione dei locali di deposito,

– migliorare la regolamentazione,

– Miglioramento della fornitura di politica delle imprese.

Se la società di gestione si è posta l'obiettivo di migliorare in modo significativo l'efficienza del capitale circolante, e chiuderà il miglioramento del processo di produzione, la tecnologia e la tecnologia di produzione, sarà in grado di raggiungere una riduzione del periodo di permanenza attività correnti nel processo dei lavori in corso, che avrà un impatto positivo su tutte le aree dell'organizzazione.

Inoltre, per una tale misura, come l'efficienza del capitale circolante, è importante evitare un eccessivo finanziamento sfera della circolazione, perché il capitale qui a lavorare solo aiutano a portare le merci, lavori o servizi al pubblico. Per fare questo servizio organizzare in modo efficiente le vendite, di applicare i moderni metodi di calcolo, di mantenere la disciplina. Se il tasso di turnover aumenterà, certamente liberare risorse che possono essere utilizzate per soddisfare le attuali esigenze dell'organizzazione.