271 Shares 8041 views

Distress – che cosa è questo? Il concetto di disagio psicologico in

Lo stress – è parte integrante della nostra vita. Con questo stato della resistenza del corpo umano a fattori negativi non solo può cadere, ma aumenterà. E 'piuttosto un altro – angoscia. Questo stato ha un effetto estremamente dannoso sul corpo umano. È questo fenomeno sarà discusso in questo articolo.


Lo stress, l'angoscia, eustress

Un noto medico e biologo da tutto il mondo, nonché direttore dell'Istituto Internazionale dello Stress a Montreal Hans Selye proposti per delineare tale funzione polare di stress. E 'stato lui che ha introdotto ulteriori concetti: eustress e distress. In realtà lo stress – è importante per il meccanismo del corpo per conflitto avverse influenze esterne. Anche sotto l'influenza di eustress si svolge la mobilitazione massima di risorse interne della persona. Ma angoscia – è certamente dannoso per la condizione umana. La parola tradotta come "sfortuna", "esaurimento". Selye più tardi, dopo anni di ricerche, ha scritto un libro intitolato "Lo stress, senza difficoltà." In esso, egli descrive in dettaglio la natura del concetto di stress biologico e offre il codice cosiddetta morale o il codice di condotta, in seguito alla quale è possibile mantenere un normale livello di stress, per realizzare il loro potenziale naturale per esprimere il suo "io".

Pertanto, lo stato di stress, attiva e mobilita chiamato sforzo del corpo. Con questo tutto chiaro. E ciò che è sofferenza? Tale condizione è caratterizzata da una tensione eccessiva al quale il corpo non può rispondere adeguatamente alle esigenze ambientali.

stato di eustress

Mentre in questo stato, una persona sperimenta la perdita di equilibrio. Allo stesso tempo, ha determinate risorse (materiale, mentale, etica, morale, esperienza di vita, la conoscenza di base, etc.) Al fine di risolvere i problemi vengono sottoposte. Come regola generale, lo stato di breve eustress, mentre attivamente perduto "superficiale", adattando le singole disposizioni. Ciò si manifesta in problemi di comunicazione (discorso si smarrisce, una persona non può articolare ed esprimere i loro pensieri), temporanei vuoti di memoria, le reazioni somatiche (momentaneo blackout, un afflusso di sangue alla pelle, palpitazioni cardiache, ecc). Ma allo stesso tempo, le singole funzioni mentali (memoria, il pensiero, immaginazione) e le funzioni fisiologiche del corpo avvengono molto meglio. Eustress Quando una persona si sente l'ascesa delle forze interne.

Il concetto di "disagio"

In psicologia, il termine si riferisce ad una condizione che colpisce negativamente il corpo, dezorganizuyusche comportamento influenze e le attività umane. Questo fenomeno può causare disturbi disfunzionali e patologici. Distress – un processo distruttivo, che si caratterizza per il deterioramento del flusso di funzioni psicofisiologiche. Come regola generale, questa sovratensione è lo stress prolungato a che ha mobilitato e ha speso tutte le riserve di adattamento (come "superficiale" e "profondo"). Spesso, una tale reazione dell'organismo passa in malattie mentali: la psicosi, nevrosi.

motivi

Distress – una condizione che si sviluppa a seguito di:

  • incapacità prolungata di soddisfare i propri bisogni fisiologici (mancanza di aria, cibo, acqua, calore);

  • inusuali condizioni di vita inadeguate (ad esempio, stimolati alloggio in montagna, dove l'aria è diverso dal solito concentrazione);

  • danni al corpo, malattia, infortunio, il dolore prolungato;

  • emozioni negative prolungate.

effetti

Naturalmente, un tale stato di buona salute non può essere ritenuta. Lo stress sul disagio diventa molto forte, c'è eccessiva pignoleria e la frenata. Una persona è difficile da controllare l'attenzione, lui è distratto da tutte le piccole cose che iniziano a infastidire. Spesso è troppo fissa l'attenzione su qualsiasi cosa. Risolvere il problema, la persona non riesce a trovare un modo e un lungo tempo a fissarsi su di esso. Inoltre si verifica a disagio disturbi della memoria. Anche più volte con la lettura di testo normale, la persona non può ricordare. Sviluppare e variazioni di discorso: il paziente "rondini" le parole, balbetta, un numero crescente di interiezioni, delle parole-parassiti. Deterioramento della qualità del pensiero, solo semplici operazioni mentali salvati quando angoscia. C'è un restringimento di coscienza: il paziente non risponde ad umorismo. Scherzando con una persona in un tale stato, non è consigliabile – semplicemente non capisce gli scherzi.

sindrome da distress respiratorio

Questa è una manifestazione di una grave insufficienza respiratoria in cui ipossia, edema polmonare non cardiogeno, disturbi della respirazione esterna. A seguito di un brusco calo della ventilazione e l'ossigenazione del corpo v'è una carenza di ossigeno del cervello e del cuore, che potrebbe minacciare la vita umana. Tale reazione può sviluppare a seguito di:

  • virali, batteriche, polmonite da funghi;

  • sepsi;

  • lungo e fluente anafilattico pronunciata o shock settico;

  • Aspirazione vomito acqua;

  • lesioni al torace;

  • inalazione di sostanze tossiche e irritanti (cloro, ammoniaca, fosgene, ossigeno puro);

  • embolia polmonare;

  • sovraccarico di liquidi venoso;

  • ustioni;

  • processi autoimmuni;

  • overdose di droga.

sintomi

Per tale condizione caratterizzata da una successione di fasi che riflettono variazioni patologiche nel polmone:

  • Fase 1: Nelle prime 6 ore dopo l'esposizione al fattore di stress sono lamentele, non vengono rilevati i cambiamenti clinici.

  • 2 ° stadio: dopo 6-12 ore è lo sviluppo di aumentare dispnea, cianosi, tachicardia, tosse con espettorato schiumoso e contenuto di ossigeno striato di sangue, sangue è stato costante diminuzione.

  • 3 ° fase: dopo 12-24 ore respirazione diventa soffocamento allocati espettorato schiumoso rosa, raccogliendo ipercapnia e ipossiemia, aumenta la pressione venosa centrale, il sangue – viene ridotta.

  • 4 ° tappa: ipotensione in via di sviluppo, fibrillazione atriale, una grave tachicardia, tachicardia ventricolare, trombocitopenia, leucopenia, sanguinamento polmonare e gastro-intestinale, aumento dei livelli di creatinina e urea. Il risultato – una depressione della coscienza e coma.

trattamento

sindrome da distress è trattata solo nel reparto di rianimazione e terapia intensiva. Prima di tutto, è necessario:

  • eliminare lo stress danneggiare fattore;

  • regolare ipossiemia e la sindrome da distress respiratorio acuto;

  • eliminare le molteplici disturbi degli organi.

La terapia ha successo solo nelle prime fasi della malattia, fino ad allora, fino a quando è danni irreversibili al tessuto polmonare.