274 Shares 8743 views

La serie "Blind Spot": il ruolo centrale e gli attori. "Blind Spot" – il lavoro di primo piano

Serie A proposito di indagini della polizia sono quasi sempre diversi movimenti di scenario e storie. A volte la catena di eventi facilmente predetto cinefilo con esperienza che possono presto nella storia dello spettacolo sul cattivo ei suoi assistenti, che hanno commesso un crimine particolare. Ma il progetto "Blind Spot", che apparve per la prima volta in televisione nel settembre 2015, di certo non sulla lista di tale serie.


I tatuaggi come una chiave per l'indagine

Il fatto che questa serie è a differenza delle altre, si rivela un originale, intrigante dall'inizio: durante l'operazione per prevenire attacchi terroristici hanno trovato una donna nuda, non sanno nulla del suo passato, tutto di cui corpo è coperto con strani tatuaggi. Capire che questi tatuaggi non sono solo un mucchio di caratteri senza senso e parole, e una chiave per l'agente dell'FBI viene a Curt Weller, il cui nome è anche visualizzato sul corpo trovato da uno sconosciuto, ha perso la memoria.

Alexander – una ragazza con un tatuaggio tasti

La serie appassionato di spettatori e calorosamente accolto dalla critica. Molto probabilmente, non sarebbe così tanto successo se non fosse professionalmente si sono dimostrati in lui attori di talento. "Blind Spot" a sinistra, hanno detto, solo le impressioni luminose di lavorare sul film. Sì, e il produttore Greg Berlanti, la cui traccia ricca di registrazione sono tali progetti di successo come la "Freccia" e "Flash", certamente contento che egli era in grado di assemblare una squadra coesa, con il quale continua a lavorare in questo show. E finché il risultato è positivo, il pubblico soddisfatto, i fan aggiunto.

Meraviglioso si mostrano gli attori. "Blind spot" a causa della loro immagine si è luminosa e guardabile, nonostante il nome della serie. Ma questo non è sorprendente, perché quelli che hanno giocato un ruolo importante, non è il primo anno appare sullo schermo in vari drammi. Uno di questi mestiere dell'attore veterano può essere chiamato Dzheymi Aleksandr, originario dello stato americano del South Carolina. Alexander – uno pseudonimo, il vero nome della ragazza, è nato nella primavera del 1984, non è così accattivante e memorabile – Tarbush.

Jamie non era un bambino solitario, è cresciuto con i suoi numerosi fratelli. In infanzia e l'adolescenza che soprattutto non si è distinto talento, una volta anche stata esclusa dalla scuola di maestria per non aver colpire le note. Il primo fallimento non ha influenzato la scelta di Jamie professione. Lei è stato distratto da sport, ma sulla carriera di attrice non ha dimenticato. Il destino è stato gentile e ben presto le diede la possibilità di dimostrare a se stesso nel film commedia "Trappola per le proteine."

Più tardi, Jamie è apparso nella serie TV "Kyle XY» nel ruolo di Jesse. In questo progetto, ha lavorato per diverse stagioni. Il punto più alto di Alexander può essere chiamato il ruolo di Seth nel film "Thor" dalla Marvel Comics società. Ancora un sacco di lavoro è stata la ragazza a mostrare "punto cieco". Gli attori diventano di successo se rimosso se non frequenti, ma progetti costosi. Come tale può essere chiamato il film "Return of the Hero". In esso, Alexander ha avuto la fortuna di giocare nel ruolo di Taylor Dolan.

Jamie è stato fissato, non la fama molto buona "una donna termina la famiglia." Peter Facinelli, noto per il suo lavoro in "Twilight", Alexander si innamorò e ha lasciato moglie e figli per lei nel 2012.

Attori: "Blind Spot" (serie TV)

attore di origine australiana – Ancora più fortunata carriera il suo partner nel film, che ha giocato l'agente dell'FBI Sullivan Stapleton fatto. Nato a Melbourne nel 1977, il 14 giugno. Già a metà degli anni '90 è stato sul set al progetto "vicini". Questa è stata seguita da una serie di lavori che agisce in serie televisive e lungometraggi, tra i quali il drammatico genere pittorico "River Street" e il formato TV thriller "profilo di un serial killer."

La lista dei suoi ruoli, troviamo anche il film "Witch Hunt" e la serie "I buoni – i cattivi." Negli anni 2000 Stapleton costantemente salito la scala della carriera. Nei titoli di coda accanto al suo nome apparve nomi come Deniel Redkliff e Rod Hardy. Tra le serie con la sua partecipazione può essere chiamato il più famoso "Sea Patrol" e "L'Australia penale."

attori dello sviluppo di carriera

Uno dei picchi più significativi della carriera di Stapleton può essere chiamato un thriller "Secondo le leggi del lupo", girato Devidom Misho alla fine del primo decennio degli anni 2000. I critici hanno reagito molto favorevolmente a questa immagine, che ha ricevuto numerosi riconoscimenti ed è caduto nel numero di candidati per il "Oscar" e "Golden Globes".

Nel 2011, è apparso nel film "The Hunter", poi è diventato partner nel set Josh Brolin, Ryan Gosling e Shona Penna nel progetto "La caccia per i gangster." Nel 2013, ha ottenuto il ruolo nel blockbuster storica "300: Rise of an Empire".

Quali altri attori preferiti nella serie TV? "Blind Spot" – un altro successo per Ashley Syuzen Dzhonson, una ragazza della California, nata 9 agosto 1983. Suo padre ha guidato la corte, e mia madre era impegnato nella promozione dei film. Nel 2000, il padre, malato di cancro al fegato, è morto.

Pochi sanno che il primo partner sul set per questa affascinante ragazza era Jean-Klod Van Damme – l'idolo dei giovani 80 e 90-zioni del XX secolo. E 'successo sul set del film "AWOL". Ashley, che ha giocato il ruolo di una ragazza Nicole, a quel tempo era appena sette anni. Tuttavia, il "punto più alto" dell'attrice può essere chiamato un lavoro nel film "What Women Want", in cui Ashley ha avuto la possibilità di essere la figlia del personaggio di Mel Gibson. La ragazza si svolge non solo nel film, è stata lieta esprimere film d'animazione e giochi per computer.

Sistema cinema americano è working debug. Se serie di successo "Blind Spot", gli attori ei loro ruoli saranno della domanda. Al momento, i produttori della serie sono in attesa con ottimismo, godendo di un rating elevato pubblico, e quindi gli attori di cui sopra finché nulla di cui preoccuparsi – il lavoro che sono garantiti nel prossimo futuro.