799 Shares 4589 views

Le principali battaglie della Guerra del Nord – punti di svolta nella storia russa ed europea

Great Northern Guerra l'inizio del XVIII secolo, in cui molti stati del nord Europa sono stati coinvolti in gran parte influenzato dalla situazione geopolitica e l'ulteriore sviluppo di tutto il continente. Le principali battaglie della Guerra del Nord ha portato a una sconfitta dolorosa dell'impero svedese. regna Stato nel corso dei secoli in Scandinavia, Stati baltici e in tutta l'Europa settentrionale, mai per riconquistare la sua ex potenza. Allo stesso tempo, le principali battaglie della Guerra del Nord portato a senza precedenti prima della nascita dell'Impero russo nel posto adeguato regno di Mosca locale. Come risultato di questo conflitto, e, naturalmente, grazie alla politica del primo imperatore dello Stato russo nei paesi baltici hanno rafforzato, i porti del Mare del Nord e per la prima volta hanno guadagnato una potente marina. Tuttavia, questo conflitto non è sempre successo per le truppe di Mosca. Inoltre, la prima fase della guerra è stato un grande successo per la Svezia. Ma quando ci sono stati questi momenti cruciali? Dove successo la battaglia principale della guerra del Nord? Le risposte a questa domanda possono essere molto diverse. Il confronto si trascinò per due decenni interi – 1700-1721. E dovrebbe destinare più combattimenti che hanno avuto un impatto importante sulla storia della Russia, l'Europa e in tutto il mondo.


Le principali battaglie della Guerra del Nord

Battaglia di Narva

Questa battaglia è stato il primo scontro importante negli eserciti russo e svedese. Nel mese di agosto del 1700 Karl Xii forza costringendo la resa della alleato russo Danimarca e fare la pace con lui. Dopo questa vittoria, le truppe svedesi iniziano a marciare verso la fortezza russa nord a Narva e a metà novembre, raggiungere la vittoria. Questa sconfitta ha trovato una forte arretratezza dello stato russo in termini militari ed economici. Il paese è sull'orlo di conquista. Tuttavia, le giuste conclusioni tratte da quella sconfitta ha aiutato la leadership russa per un breve periodo di tempo per recuperare da esso.

La battaglia principale della Guerra del Nord

Dove e quando è successo? Per il nostro Paese, ad esempio, senza dubbio, è un noto battaglia di Poltava. Con 1709 gli svedesi non solo è riuscito a passare molto più a sud del continente, ma anche portati fuori dalla guerra un certo numero di alleati di Peter. Prima di tutto, stiamo parlando di Sassonia e Polonia. L'intero onere del confronto con il potente nemico è caduto sulle spalle di Russia. campagna svedese nel territorio locale ha iniziato nella primavera del 1708 è probabilmente necessario ripetere ancora una volta, quello che si è conclusa la battaglia di Poltava. E 'ormai noto a tutti scolaretto. Ma ciò che è importante, è diventato un punto di svolta nel conflitto, dopo che l'esercito russo è riuscito a spostare il teatro di guerra dall'Ucraina agli Stati baltici.

battaglia Gangut

Nel 1714 la flotta russa neonato ha vinto la sua prima vittoria clamorosa a Cape Hanko. Infatti, dopo questa sconfitta, l'iniziativa offensiva va mai per gli eserciti di Peter.

lotta Gregamsky

Nel 1720, un giovane flotta russa ha vinto un'altra vittoria clamorosa all'isola di Greg. Svezia, ha sconfitto in precedenza nella terra, e ora con la flotta sconfitta, è stato costretto a fare la pace. Così, le principali battaglie della Guerra del Nord alla fine ha portato alla cosiddetta Nystadt Trattato di pace (con il nome della città in cui è stato firmato), che ha portato a favore dei rifiuti russo costa del Mar Baltico da Riga a Vyborg, che lo trasformò in una potenza marittima.