186 Shares 9805 views

L'attrice hollywoodiana Rita Hayworth: biografia ei migliori film

La superstar di Hollywood Rita Hayworth è nata il 17 ottobre 1918 nella famiglia degli artisti. Padre, Eduardo Cansino – Ballerino di Flamenco, nativo della città spagnola di Siviglia. Madre, Volga Hayworth – cantante del coro dello spettacolo di Broadway, Firenze Ziegfeld. È noto che gli artisti sono una gente inquieta, quindi i genitori della futura star del cinema erano costantemente sulla strada e Rita, in attesa del loro ritorno, era nel circolo di parenti stretti. È stata insegnata a ballare velocemente, ed era evidente che il bambino era attratto dall'arte. La ragazza ballò davanti allo specchio dalla mattina alla sera e quando fu chiesto di andare in negozio per pane, camminava in modo più lungo, facendo un passo intricato con le gambe dei suoi figli. Più tardi, quando Rita cresceva, cominciò a andare con suo padre alle sue prestazioni.


Presto carriera

La ragazza è entrata sul palco all'età di 12 anni, ha ballato con suo padre in spettacoli coreografici spagnoli e locali notturni. Quando Rita ha girato diciassette anni, è stato notato dagli agenti dello studio cinematografico di 20th Century Fox e ha offerto di agire in film. La ragazza ha giocato un piccolo ruolo episodico, ma nel 1939 una giovane attrice è stata invitata a provare il film "Solo gli Angeli hanno ali" diretto da Howard Hawks. Sul ruolo che Rita Hayworth ha ottenuto, ha dovuto suonare con le stelle come Gene Arthur e Cary Grant, e il suo personaggio nel corso della storia si è compensato con gli esecutori dei ruoli principali e in alcuni episodi è venuto anche in primo piano. La ragazza, per prima, è stata persa dal quartiere con tali celebrità, ma poi si è accorta, dopo aver sentito la sincera disposizione amica di lei e di Jean Arthur e di Cary Grant, che in ogni modo ha cercato di sostenere i giovani talenti. Ognuno di loro ha ricordato che proprio come aveva iniziato a recitare in film, e non sempre lavorava.

popolarità

Il film di Hawkes, così come le seguenti immagini: "Strawberry Blonde", "Cover Girl", "Blood and Sand" – ha reso Rita Hayworth un'attrice popolare. E due film nel genere della commedia musicale: "Non sei mai stato così adorabile" e "Non ottenere più ricchi", dove ha giocato abbinato a Fred Aster – hanno aggiunto la sua fama. Le danze, che Rita imparò come un bambino, erano utili a lei. La grazia naturale e la plasticità hanno contribuito a far fronte al ruolo.

La ragazza ballava magnificamente, anche ammirando un tale maestro di Fred Astaire. Tuttavia, l'attrice era imbarazzata a cantare, anche se aveva una buona voce e un timbro meraviglioso. È arrivato a quello sul set è stato invitato a un cantante professionista, che ha soprannominato Rita Hayworth. Alla fine, la giovane attrice si è abituata, cessata di soffocare e perdere il ritmo. E quando mi sentivo una buona ironia dal mio partner, sono cresciuto audace. I film con Fred Aster hanno aperto prima di Rita un'ampia strada per il successo del cinema. E già non lontano fu il ruolo più importante nella sua vita creativa.

Ora stellata

Nel 1946, Rita Hayworth, la cui biografia fu poi ricostituita con una nuova pagina, raggiunse il picco della sua popolarità giocando il personaggio principale nel melodramma di Charles Vidor "Gilda". Il film è diventato l'orologio stellare dell'attrice, dopo il rilascio del film nel noleggio, è stata elevata all'Olimpo di Hollywood e per molti anni è diventata un idolo indiscutibile del cinema americano. Svegliarsi famosi, Rita Hayworth da molto tempo non poteva abituarsi alla sua nuova immagine. Era imbarazzata quando i fan hanno chiesto autografi per strada. Non potevo credere che la sua umile persona potesse portare così tanta gioia alle persone. E allo stesso tempo, Rita non era minacciata di febbre stellare: era ancora la stessa modesta ragazza che una volta è venuta in scena per la prima volta.

L'attrice come le torte calde

Più tardi, l'attrice Rita Hayworth ha giocato solo i ruoli principali, altri non ha offerto. Lei stessa ponderava lo script a lungo prima di accettare di partecipare ai tiro. Se gli amministratori iniziarono a girare un nuovo film, prima di tutto il ruolo femminile principale fu considerato un'attrice di nome Rita Hayworth.

"Gilda" è diventato il film preferito di milioni di americani, e tutti volevano vedere l'attrice in un nuovo ruolo. Ha ricevuto molti inviti dalla stella di Hollywood, ma ha accettato di agire solo nei film che le adattano in termini di livello di intelligenza incorporato nello script. Vuoti, soggetti superficiali che l'attrice ha rifiutato.

Hayworth e la stagnazione nel film

La cinematografia degli Stati Uniti negli anni Cinquanta ha vissuto un periodo di depressione, come l'intero America alla metà del XX secolo. Uno dopo gli altri studi di cinema chiuso, solo i più forti sopravvissero: "Metro Goldwyn Mayer", "20th Century Fox", "Paramount Pictures" e altri. Rita Hayworth, i film con cui partecipano gli spettatori aspettando impazientemente, hanno cercato di comparire in parecchi film contemporaneamente. Tuttavia, l'attrice non riusciva a cogliere l'immensità e tutto ciò che poteva fare era avere un ruolo importante in due film in un anno.

Come ha fatto Hayworth in un film senza apparire sul set?

Poi i produttori si avvicinano a come utilizzare ancora la sua popolarità. Un esempio di tale ingegnosità può essere risalito all'esempio del thriller "Escape from Shawshank". Rita Hayworth non ha partecipato alle sparatorie, e allo stesso tempo la sua immagine è apparsa nel film in tutta la trama. Nel corso del film, il protagonista, il prigioniero della prigione, fa scappare un tunnel. Il lavoro prende esattamente venti anni e tutto questo tempo copre un buco nel muro con un ritratto di stella cinematografica Hayworth. Era un poster in plastica che descrive un'attrice. Era facile convincere le guardie della prigione nell'amore di una star del cinema popolare e perciò cullare la loro vigilanza.

Nello stesso quadro, "Escape from Shawshank", i prigionieri guardano il film "Gilda" con Rita Hayworth nel teatro del cinema della prigione.

Cambiare un acconciatura

Nel film del 1948 "La signora di Shanghai" ha cambiato l'immagine dell'attrice. Rita Hayward si avvicinò alla domanda troppo radicalmente: lei tagliò i capelli lussuosi e dipinse una bionda bionda di platino. Così, l'attrice ha fornito un grandissimo fallimento al film – il pubblico non ha accettato la metamorfosi dell'apparenza dell'amato Hayworth, e l'immagine è fallita miseramente.

Conoscenza di Aga Khan

Questo fallimento ha causato l'attacco di malinconia di Rita, ha rifiutato ulteriori lavori e ha lasciato per l'Europa. Lì, sulla riviera francese, ha incontrato il milionario arabo Aga Khan, e sono entrati in una relazione. Aga Khan divenne effettivamente il marito di Hayworth, ma non potevano registrare un matrimonio, perché era sposato, anche se aveva tentato di divorziare.

Tuttavia, Rita Hayworth ha deciso di rompere definitivamente con il cinema e dedicarsi alla vita familiare. È venuta a Los Angeles e ha fatto uno scandalo in "Pictures Columbia", chiedendo licenziamento. Ma ha ancora dovuto pagare una penale sul contratto per un trimestre di un milione di dollari. Dopo di che si allontanò in maniera decisa.

Effetto inverso

Certamente, un tale passaggio non poteva passare inutilmente, molti si allontanavano dall'attrice. E adesso era seduta in quattro pareti in splendida solitudine, senza lavoro e senza famiglia, perché Aga Khan si ritirò molto velocemente e lasciò Rita con la figlia Jasmine, prendendo un lavoro da parte. E nel 1951, il playboy arabo si è anche rotto con Hayworth.

Nel 1952, l'attrice è andata con scusa a Gary Cohn. Aveva bisogno di un lavoro. È andato a incontrarlo, ha dimenticato le precedenti controversie e ha identificato Rita nel film "Love in Trinidad". Ma l'ex popolarità di Hayworth era già andata, la sentì immediatamente. I filmisti non hanno acquistato biglietti per il film con Rita Hayworth. Mancando ancora una volta il suo ruolo, l'attrice si depressa. Una nuova lamentela con Gary Cohn si è conclusa con lei lasciando lo studio.

ritorno

Due anni dopo Hayworth è venuto di nuovo e ancora è stato accettato. Ha interpretato con successo il film "Friend Joey". I suoi partner sul set erano Kim Novak e Frank Sinatra. Tuttavia, questo successo è stato l'ultimo per una stella di film che svanisce. Hayworth sorseggiò, la sua condizione suscitava timori di altri. Le consultazioni con un psicoanalista hanno iniziato, e poi il trattamento. Ma la malattia mentale si è rapidamente trasformata in patologia, e l'attrice ha scoperto segni di Alzheimer.

Malattie e morte

Il malessere si sviluppò lentamente, Rita Hayworth era in buona memoria, ma nel corso del tempo il coordinamento dei movimenti cominciò a deteriorarsi. Dopo un po 'tutto era normale, l'attrice poteva già muoversi liberamente, come prima. A volte ha agito in film, ma all'inizio degli anni settanta ha cominciato a cambiare la sua memoria. Sul set dell'ultimo film con la sua partecipazione sotto il titolo "L'ira degli Dei", Rita non poteva indipendentemente condurre un dialogo con i partner, è stata sollecitata dal testo.

Devo dire addio al cinema. L'attrice ha cominciato a vivere con la figlia da un terzo matrimonio. Jasmine era dispiaciuto e amato da sua madre, vivevano relativamente felici per sedici anni. Rita Hayworth morì tranquillamente il 14 maggio 1987 nel suo appartamento di New York a Manhattan.

Vita personale

Rita Hayworth era sposata cinque volte. Dal secondo marito, regista Orson Wells , l'attrice aveva una figlia Rebecca. Un altro figlio è nato durante il terzo matrimonio, il padre era un milionario arabo Aga Khan. La ragazza era chiamata Jasmine. Rita Hayworth, i cui bambini sono stati allevati da governanti, alla fine della sua vita ha trovato pace con la figlia più giovane.

Filmografia

  • 1926 – La Festa.
  • 1939 – "Solo gli angeli hanno ali".
  • 1940 – "Musica nel Cuore".
  • 1940 – Susan e Dio.
  • 1940 – "Il biondo budget".
  • 1940 – "Cercando una donna".
  • 1940 – Angeli di Broadway.
  • 1941 – "La bionda di fragola.
  • 1941 – "Sangue e sabbia".
  • 1941 – "Mai diventare ricchi".
  • 1942 – "La mia ragazza è Sal".
  • 1942 – "Non c'è nessuno più affascinante".
  • 1942 – "Racconti di Manhattan".
  • 1943 – "Mostra affari durante la guerra".
  • 1944 – "La ragazza dalla copertina".
  • 1945 – "Ogni notte".
  • 1946 – "Gilda".
  • 1947 – "La signora di Shanghai".
  • 1947 – "Da paradiso a terra".
  • 1948 – "Carmen".
  • 1952 – "Amore a Trinidad".
  • 1952 – "Champagne safari".
  • 1953 – "Miss Sadie Thompson".
  • 1953 – Il Salome.
  • 1957 – "Amico di Joey".
  • 1957 – "Fuoco dell'Interno".
  • 1958 – "A tavoli separati".
  • 1959 – "Storia sulla prima pagina".
  • 1959 – "Arrivo in Cordura".
  • 1962 – "Prigionieri felici".
  • 1964 – "Il mondo del circo".
  • 1965 – "La trappola per soldi".
  • 1966 – "I papaveri sono anche fiori".
  • 1967 – Avventuriero.
  • 1971 – "La strada per Salina".
  • 1971 – "Il giardino zoologico".
  • 1972 – "L'ira degli Dei".