205 Shares 6494 views

La velocità media del cavallo a due ruote e il suo ruolo è quello di rendere la vacanza piacevole

"E 'impossibile cogliere l'immensità" – scrivono i classici russi. Queste parole sono più che mai, quando andiamo in vacanza e organizzare il nostro itinerario. Come si desidera vedere tutto. E soprattutto se avete ottenuto in Europa e di ottenere un visto Schengen per un certo periodo di tempo con una singola voce. Una volta in una particolare città turistica, che abbiamo visto i turisti che accorrono circa come un matto, con una mappa e guida in mano, li "tick" mettendo davanti attrazioni, dove hanno visitato. Ma la velocità media del pedone è ancora quattro chilometri all'ora. È possibile, naturalmente, di stringa e andare al trotto e anche polugalop, ha una velocità massima di fino a 7 chilometri all'ora, ma che si è depositato nella memoria? In serata vi sentirete cavallo stanco fuori alla pista, e la storia sarà solo "tick" nella guida.


Potete dare voi stessi l'accelerazione, prendendo il suo amico assistente a due ruote, perché la velocità media di un ciclista è molto più di passo d'uomo – 25-30 km all'ora. Queste cifre si basano sul fatto che si sta guidando su una strada piana con una superficie liscia, senza bagaglio, senza traffico strada trafficata, si è giovani e sani. Se una di queste condizioni cade, la velocità di movimento scende immediatamente a 15 km all'ora. Pertanto, se si sta andando su un viaggio in bicicletta, è meglio iniziare nei loro calcoli del l'ultima cifra.

Se sei un pilota inesperto, come una prova di forza si avvicinerà di un giorno in bicicletta nella natura. Quindi impostare le aree popolate in cui le distanze tra i luoghi abitati da persone (che, se non altro, saranno in grado di aiutarvi a), non sarebbero più di un paio di chilometri. Sforzatevi non premendo sui pedali: è 10-15 chilometri lasciate che la vostra velocità media – fino alla sera avete ancora tempo di tornare a casa. Dopo il primo tentativo può fare un raid coraggioso qualche parte nelle vicinanze (sul lago o fiume, alla città più vicina interessante), portando con sé un piccolo bagaglio. Questo può essere uno zaino o sella sella, canna da pesca o un cestino. Provate a fare un giro sulla strada sterrata, scegliere il loro modo di terreno collinare. Si noti il tempo speso per la strada, e sulla mappa, controllare il chilometraggio per vedere quanto velocemente si stavano guidando in mezzo.

Dopo aver fatto questi campioni e rafforzare le proprie competenze a pedalare, si può già seriamente sogno di una più giorni percorsi ciclabili. E 'meglio scegliere per questo tour del paese, in cui le persone che si spostano sul trasporto a due ruote, siano rispettati. In Vietnam, ad esempio, il ciclismo è molto più di automobilisti, così l'intero traffico stradale adattato "per loro." Ma guidare la folla è estremamente difficile, e la velocità media della bicicletta non ci sarà non più di 10 chilometri all'ora. Tuttavia, ci sono paesi in cui una persona a lasciare l'auto e proseguire la forma di trasporto ecologico – la bicicletta, causando il governo una delizia. Negli Stati Uniti, Canada ed Europa sono equipaggiati con le piste ciclabili speciali, che (a differenza nostra triste realtà) non è consentito l'uso di altri utenti della strada. Anche i pedoni non sono autorizzati ad andare da loro. L'unica cosa in piedi nel vostro senso può essere, tranne che gli altri ciclisti. se stessi e ED ED!

In molte città europee, oltre alle tracce, le autorità offrono di noleggiare biciclette. Avere una carta di credito, si può prendere sul terminale veicolo a due ruote, fate un giro su di esso dove vuoi e lasciare per un terminale del tutto diversa. Andare al museo, fare una passeggiata … Poi prendere la bici per tenerlo sul quarto dal terzo terminale. E 'molto comodo: non è necessario preoccuparsi che la vostra bici essere rubato, non è necessario spendere soldi per il trasporto pubblico, e la velocità media dei ciclisti cresce rispetto a passo d'uomo.

Se andare in bicicletta – la vostra passione, si può andare in un vero e proprio viaggio con l'amico fidato di ferro. Un sacco di agenzie di viaggio offrono una varietà di gite in bicicletta in Europa. La velocità media del partecipante di questo approccio è il più risparmio: circa 15-20 km all'ora. Sulla strada su una guida cicloturistica vi mostra i luoghi di interesse, seguiti da auto si guida i bagagli e per tutta la notte in attesa di un hotel con una piscina, dove si può prendere il peso fuori i piedi stanchi.