666 Shares 9234 views

Brevi informazioni su Vitaly Mutko – Ministro dello Sport

Ministro dello sport Vitaly Mutko è uno dei più chiuso per i funzionari di stampa. Lo statista è presentato al pubblico o durante i grandi successi sportivi degli sportivi russi o come scandali helper. A proposito di Vitalii Mutko dire in modo diverso. Si chiama, e un buon manager, e ufficiale vysluzhlivym, e un uomo della cerchia ristretta di Putin. Cerchiamo di capire la breve biografia del funzionario pubblico.


Infanzia e istruzione

8 Dicembre 1958 nella famiglia di un portiere e stanochnitsy vicino Tuapse figlio nato Vitaly. Fin da bambino, il ragazzo ha voluto per collegare la sua vita al mare. Dopo 8 anni di liceo, decide di entrare nel River School a Rostov-sul-Don. Dopo aver percorso gli esami di ammissione, Vitali vuole tentare la fortuna a Leningrado. Lì viene prima nella scuola professionale, e poi alla Accademia Navale Petrokrepost (ora Shlisselburg). Dopo la laurea Mutko 2 anni hanno lavorato durante il giro in barca "Lenin", che serviva le visite guidate dalla capitale del Nord di Valaam e Kizhi. Fatale per il futuro del ministro è diventato 1978. Poi decise di andare a Leningrado River College, dove ha iniziato a farsi coinvolgere nel lavoro sindacale, che successivamente gli ha fornito la familiarità con le persone giuste.

Gli inizi della carriera

Nel 1979, Vitaly L. ingrossare le fila del Partito Comunista. Al college, ha guidato il Dipartimento del sindacato, e nel 1983 è stata la distribuzione del comitato del distretto Kirov di Leningrado. In parallelo con il lavoro sul palo Mutko continuato i suoi studi presso l'Istituto di Leningrado dei Trasporti acqua. Nel 1990, circa Vitaly Mutko potrebbe essere descritto come statista impilati. Dirige il Dipartimento per gli Affari Sociali, il comitato esecutivo e divenne uno dei promotori della costituzione del Consiglio dei presidenti. Durante il colpo di stato questa organizzazione sosterrà la nomina di Anatoly Sobchak, il ruolo del sindaco di San Pietroburgo. E 'stato probabilmente conosceva Anatoliem Aleksandrovichem fornito Mutko rapidi progressi nella carriera.

Dal 1992 Mutko sotto la supervisione di educazione fisica, la medicina e dello sport nel primo sindaco della capitale del nord del governo. Fu allora che si è incontrato con Vladimirom Putinym, che ha lavorato anche nella squadra Sobchak. Servizio pubblico Vitaliya Leontevicha è stata interrotta nel 1996, quando il governatore di San Pietroburgo divenne Vladimir Yakovlev, licenziato e Mutko e Putin, e praticamente tutta la squadra del primo sindaco.

Mutko e calcio

Nel 1992, Vitaly L. ha cominciato a sorvegliare il San Pietroburgo "Zenith" nel nome dell'amministrazione comunale. Nel 1995 è diventato presidente di una squadra di formale. Poi circa Vitaly Mutko ha detto che egli dedica circa mezzo milione di rubli dal tesoro ogni anno sul funzionamento del club. In seguito, egli entra in un contratto con la società di produzione "Baltika", che divenne il primo sponsor della "Zenith". Dopo la sua rimozione dall'ufficio del pubblico nel 1996, Vitaly concentrarsi completamente sul lavoro di calcio. Nel 1999, ha firmato un contratto con la "Gazprom", che è il principale azionista di "Zenith" e ai giorni nostri. Mutko è rimasto presidente del club fino al 2005. Durante questo tempo la squadra è notevolmente aumentato, rompendo nella top cinque leader del campionato nazionale.

Dal 2001 al 2003, era una posizione parallela, che ha ricoperto Vitaly Mutko. Presidente russo Football Union secondo le regole non può essere allo stesso tempo il capo di uno dei club del campionato, ma che per qualche motivo non si è preoccupato i funzionari di calcio. Nel 2005 Mutko ha portato ancora una volta l'organizzazione, e nel 2009 divenne anche uno dei membri autorizzati della FIFA. Durante il suo regno è stata una serie di scandali. L'ultimo è stato il fallimento della squadra nazionale russa a Hidding e l'ulteriore versamento di fine rapporto enorme allenatore.

Mutko – Il ministro

Nel 2008, Putin diventa primo ministro e inizia a formare intorno a lei gabinetto. Il portafoglio ha ottenuto il suo vecchio collega Vitaly Mutko. ministro dello sport è entrato in carica il 12 maggio. Anche un anno fa circa Mutko ha detto come uno dei responsabili della preparazione dei Giochi Olimpici Invernali a Sochi nel 2014. Ministro dello sport Vitaly Mutko è concentrato uno dei pilastri del suo lavoro sull'organizzazione di un altro progetto su larga scala – la Coppa del Mondo nel 2018. Nonostante una serie di battute d'arresto, è riuscito a mantenere il portafoglio del Ministro e nel 2012, quando il suo diretto superiore era Dmitry Medvedev. Quando Vitalii Mutko squadra olimpica russa per la prima volta in molti anni, non è stato incluso tra i primi tre alle Olimpiadi 2012. Tuttavia, il ministro prescrivere una serie di meriti. Fu sotto la sua guida non è riuscito a conquistare il diritto di ospitare la Coppa del Mondo FIFA, ha ospitato le Universiadi a Kazan e le Olimpiadi di Sochi. Nonostante tutte le carenze, anche cittadini negativo mentalità chiamato l'impiegato un buon manager.

Mutko e Internet

Nel 2010, Vitaly Mutko è diventato famoso su Internet. Nel corso di una riunione della FIFA ha rappresentato la Russia come un candidato per il titolo di amante del campionato nel 2018. Cercando di impressionare il pubblico, ha deciso di fare un discorso in inglese. L'espressione «lasciatemi parlare dal mio cuore», ha detto un funzionario con un terribile accento, il giorno dopo è diventato un meme popolare sul web. Rullo con un discorso sul servizio di YouTube nel giro di pochi giorni ha segnato parecchi milioni di visualizzazioni.