354 Shares 7493 views

Museo Politecnico di Mosca: Tours, recensioni

Per oltre 250 anni, il nostro paese è uno dei leader nel campo della scienza mondiale. Durante questo tempo, il college locale o università fatto un sacco di scoperte e invenzioni in vari campi che hanno cambiato la vita di persone in tutti i continenti. Al fine di avvicinare il pubblico con il più importante e interessante di questi, il Museo Politecnico di Mosca è stato inaugurato nel 1872. La base della sua collezione è diventata la mostra, organizzata in onore del 200 ° anniversario della nascita di Pietro il Grande – il monarca, che ha fatto un enorme contributo alla trasformazione della Russia da un paese agricolo a ritroso in uno stato con un'industria sviluppata e l'economia.


Un po 'di storia (XIX secolo)

Museo Politecnico di Mosca, o, come si diceva allora, il Museo di Applied Conoscenza, originariamente ospitato in un edificio temporaneo Prechistenka. Nel 1877, si trasferisce in un edificio appositamente eretto in viaggio Lubjanka, 4. Tuttavia, nel corso dei prossimi 30 anni hanno continuato i lavori di costruzione, che ha portato vicino al corpo centrale, ci sono due ali: il nord e il sud. Tuttavia, anche in questi anni il museo è stato un lavoro educativo attivo e ha tenuto conferenze luminari della scienza come Apple, Mendeleev, Timiryazev, Zhukovsky e altri.

Museo Politecnico di Mosca nella prima metà del XX secolo

Durante la prima guerra mondiale, molti dipendenti di questa istituzione è andato al fronte, l'infermeria è stata organizzata nella costruzione, e macchine a raggi X facevano parte della mostra, ha cominciato ad essere usato come apparecchiature a raggi X per l'ufficio. La Rivoluzione d'Ottobre è stata una pietra miliare nella storia di questo istituzioni culturali ed educative. In particolare, nei primi anni dopo l'istituzione del potere sovietico nel paese del Museo Politecnico di Mosca fu teatro di acceso dibattito politico.

Tuttavia, l'obiettivo principale di attività per i suoi dipendenti ha continuato ad essere le tradizioni stabilite dai creatori. A causa della loro eroismo è stato in grado di risparmiare un sacco di reperti che sono stati trovati dalle nuove autorità ideologicamente aliene. Ma, purtroppo, la perdita non è ancora in grado di evitare, anche tra i membri dello staff del museo che sono stati licenziati con l'accusa di slealtà verso il regime comunista.

Nel 1930 il museo organizza incontri con tali personalità di spicco come Niels Bohr, Leon Feuchtwanger, così come gli eroi della Chelyuskin e piloti Valery Chkalov, ha fatto l'impensabile al tempo di volo non-stop dalla capitale dell'URSS a New York.

Nei primi anni della Grande Guerra Patriottica a Mosca Politecnico museo è chiuso ai visitatori, ma nel 1944 ritorna alla modalità operativa.

La storia del museo 1950-2000

Il rapido sviluppo delle direzioni scientifiche applicate del dopoguerra porta alla apertura di nuove mostre e sezioni dedicate a energia nucleare, chimica dei polimeri e astronautica. Nel 1991, il Museo Politecnico, guidate, che non ha cessato di essere popolare anche negli anni più difficili per il paese, il decreto presidenziale è stata inclusa tra gli oggetti più preziosi del patrimonio culturale della Russia.

Museum Mosca Politecnico nel XXI secolo

Nei primi anni 2000 è diventato chiaro che un nuovo approccio sia alla progettazione della mostra e di organizzare escursioni. Tuttavia, i primi anni del nuovo millennio non era il momento migliore per l'economia, che sta solo cercando di recuperare da una crisi prolungata. E 'stato solo l'inizio del processo di modernizzazione è stato dato nel 2010 e nel 2013, l'edificio è chiuso per ristrutturazione. Museo della Tecnica non è smesso di lavorare dal momento che i suoi fondi sono stati spostati nella zona temporanea. In particolare, oggi parte delle sue mostre può essere visto presso il Centro Fiera, padiglione numero 26. Inoltre, la divisione museo, compresa la sua biblioteca, sono sul territorio di ZIL KC, che ospitano anche i bambini Università, sala conferenze e Laboratori scientifici.

Museo Politecnico presso l'ENEA

Coloro che hanno già visitato la nuova mostra, che agisce nel numero del padiglione 26, sostenendo che è oggi uno dei luoghi più importanti di Mosca, per chiunque sia interessato agli ultimi progressi della scienza e della tecnologia. A giudicare dalle recensioni, i creatori di questo sito temporaneo per il posizionamento della esposizione del museo hanno fatto un ottimo lavoro e ha preso in considerazione l'esperienza più avanzata di colleghi europei. Il risultato è una grande mostra interattiva in cui ognuno può sentire come uno studioso, di fare importanti scoperte scientifiche.

Museo Politecnico presso il Centro Esposizioni opera sotto lo slogan "Russia stessa fa" e la sua esposizione in gran parte dedicato a scienziati russi ed i loro risultati scientifici.

Escursioni della sala № 26 ENEA

Quando un visitatore arriva al Museo Politecnico presso l'ENEA, in ciascuna sala espositiva è stato accolto guide. Ma questa non è una donna ordinata vecchio o gravi signore di età, che ha accompagnato i visitatori nel palazzo nella nuova zona. Il fatto che questa esposizione è equipaggiato con la tecnologia più recente, e anche là fuori guida in linea. Pertanto, se il visitatore vuole sentir parlare o di vedere circa una particolare mostra, allora è sufficiente per arrivare a un cerchio speciale, dotata di sensori. Inoltre, vicino alle vetrine sono compresse, con cui è possibile imparare molte cose interessanti.

esposizione

Coloro che sono stati nel museo presso la nuova piazza, non può anche notare il layout di una bomba nucleare, che è stato installato sulle scale. Ma in una nuova mostra presso la VDNKh ha dedicato il luogo principale. Inoltre, in piedi su una speciale piattaforma, si può sentire di persona alcuni dei fattori che causano un'esplosione nucleare: forte vibrazione dal onda d'urto . Un forte raffica di vento, ecc Nella stessa sala, i visitatori sono incoraggiati a scrivere i loro desideri sulla gru di carta, che in Giappone simboleggiano la memoria di le vittime del bombardamento di Hiroshima e Nagasaki.

Di particolare interesse per i visitatori è il settore spaziale, che ha esibito attrezzature e gli astronauti possono guardare oltre la realizzazione di alcuni degli esperimenti condotti a bordo della ISS, come la coltura idroponica. Inoltre, le persone sono sempre interessati ai dettagli della vita di tutti i giorni in orbita, e l'unico luogo in cui la persona media può, ad esempio, per vedere come si presenta un gabinetto spazio – è Polytechnical Museum. Le valutazioni sono consigliati anche a visitare l ' "illusione", che presenta ologrammi uniche e 3D-film, che è più di 40 anni.

Che mostrano i bambini?

Negli ultimi decenni, molti paesi hanno iniziato ad aprire centri educativi come il museo per i bambini, il cui scopo principale è quello di promuovere la scienza e l'emergere di interesse a scuola. Commenti dei turisti e dei moscoviti confermano che il nuovo Museo Politecnico di Mosca, le foto di cui non può dare un quadro completo di tutte le varietà dei suoi reperti, è uno dei posti migliori della capitale da visitare con i bambini. Merita sempre una visita in "analoghi naturali", "Nuovo anthropogeny" e "Oltre la Terra". Inoltre, il museo regolarmente, soprattutto durante le vacanze, organizzate varie attività per gli studenti. In questo caso i genitori dovrebbero essere notato che per la sicurezza nelle sale del museo espone una temperatura costante di circa 18 gradi, ed i bambini nei lunghi viaggi dovrebbe portare indossare abiti caldi.

prezzi

(. Una foto del suo padiglione temporaneo alla mostra dei risultati economici, vedi sotto) Museo Politecnico di Mosca è aperto al pubblico dal Martedì alla Domenica 10:00-20:00 (Lunedi – giorno di riposo). Il prezzo del biglietto per gli adulti – 300 rubli per studenti e pensionati – 150 rubli. Per i veterani, disabili, minori e altre categorie di visitare il museo gratuitamente.

Recensioni

Se siete ancora in dubbio se per vedere la mostra temporanea del Museo presso il Centro Esposizioni, leggere le recensioni e moscoviti in varie sedi. La stragrande maggioranza sono invitati a non privare noi stessi e la conoscenza dei nostri figli del mondo i misteri di piacere in un nuovo modo insolito, a differenza dei metodi con cui la conoscenza delle materie scientifiche naturali sono presentati come parte del curriculum scolastico.

Secondo quanto riportato dalla stampa, il Museo Politecnico in un edificio storico riaprirà nel 2017. Si spera, la ricostruzione e la modernizzazione sarà lui beneficio, ed egli sarà uno dei migliori istituzioni del suo genere in tutto il mondo.