98 Shares 6882 views

Carato di diamanti, storia di aspetto e costo.

Tra i gioiellieri c'è un detto: "I diamanti sono i migliori amici di una donna. La bellezza svanirà, gli amici tradiranno, ma ancora scintillano e impensabili sono costosi ". Infatti, i diamanti possono essere chiamati una delle pietre più costose del mondo. Il loro prezzo varia a seconda della purezza, del colore e del taglio, ma comunque è molto alto. Di seguito cercheremo di spiegare quanto sia un diamante di 1 carato .


Un diamante è chiamato una versione sfaccettata di un diamante. Il suo peso è misurato in unità come carat. Questo nome deriva dal tipo di albero, i cui semi sono stati utilizzati come una misura di peso in epoca preistorica. A quel tempo, il peso di questo seme era considerato un riferimento e pari a 0,2 grammi.

I diamanti sono suddivisi in tre gruppi a seconda del peso:

– grande (da 1 carato);

– media (da 0,3 a 0,99 carati);

– piccolo (fino a 0,29 carati).

Il diamante di Carat è valutato dagli esperti in modi diversi, a seconda del tipo di pietra. E se i piccoli sono valutati solo per il loro peso, allora quando valorizzando grandi pietre, i gioiellieri prendono in considerazione qualità come la purezza e il colore.

I piccoli diamanti, indipendentemente dalla loro forma tra i gioiellieri, sono chiamati "mischia" – il loro peso non deve superare un quarto di carati. Solitamente vengono ottenuti tagliando parti di un grande diamante. Le pietre che hanno un peso e dimensioni maggiori sono chiamate "me lange".

Il costo di un diamante di 1 carato può variare da centinaia di dollari a decine di migliaia. In questo caso, una pietra o più piccoli è di grande importanza. Un carato di un diamante, che è inserito al centro della decorazione, può costare dieci volte più rispetto allo stesso peso di piccole pietre che inquadrano quella centrale.

La massa dei diamanti è di solito misurata a un centesimo di carato. Tutte le pietre che pesano sotto questo bar sono considerate come briciole. Per misurare gioiellieri utilizzare una scala speciale di karate, ma è possibile determinare approssimativamente il peso della pietra, in base al suo diametro. Il valore che un carato di un diamante è stato calcolato secondo la regola Tavernier, dove il valore del gioiello è uguale al prodotto del prezzo base di carati per piazza del peso del cristallo. Così, un diamante di 2 carati costerà circa 3 volte più costoso di una pietra di 1 carato. La progressione del valore dal peso del diamante cresce fino a dieci carati: un diamante di questo formato sarà cento volte più caro di 1 carato di un diamante della stessa purezza. Pietre di peso superiore a 25 carati hanno sempre i loro nomi.

Un paio di consigli per coloro che intendono acquistare gioielli di diamanti

Ricorda che il numero di carati di un diamante non è la caratteristica più importante. Consideri sempre la purezza, il colore e la qualità del taglio del diamante. Così, ad esempio, il costo di 1 carato di colore e purezza WS1 sarà di circa 2 volte superiore a quello di una pietra con la purezza di SI1 e il colore di H.

Va sempre ricordato che il prezzo totale di tutte le pietre che circondano il valore principale della decorazione non è uguale al costo di un grande diamante al centro. Ad esempio, diverse dozzine di diamanti con un peso complessivo di 1 carato costa circa 600 dollari, mentre una pietra centrale dello stesso colore, purezza e peso, costerà l'acquirente più di 6.000 dollari. Sia sempre attento e chiarire il gioielliere, quali componenti del prodotto che state acquistando.