820 Shares 8737 views

Qual è l'etologia degli animali? Che prende in esame la scienza dell'etologia?

Che cosa è l'etologia? Si tratta di una scienza che studia il comportamento degli animali. Per studiare un certo tipo è necessario osservare nel loro ambiente naturale. Tuttavia, per studiare i principi alla base del comportamento osservato, a volte bisogno di un intervento esterno. Etologia aiuta a spiegare le complesse interazioni tra comportamento innato naturalmente codificato e l'ambiente.


L'origine dell'etologia come scienza

All'inizio del 20 ° secolo, il comportamento degli animali è stata studiata principalmente per mezzo di esperimenti di laboratorio. Questo approccio empirico ha portato a molte grandi scoperte, come la legge di effetto e comportamentismo. Etologia è diventato disciplina rispettabile qualche decennio più tardi, quando i comportamentisti europee (etologi) Dr. Konrad Lorenz e Niko Tinbergen ha dato umanità tali scoperte epocali come imprinting, periodi critici dello sviluppo, innesca il comportamento, le azioni complessi fissi, unità di comportamento e il concetto di comportamento spostamento.

Lorenz e Tinbergen, insieme con un ventaglio di comportamento delle api Karl von Frisch hanno condiviso il premio Nobel nel 1973 per il loro contributo allo studio del comportamento animale. Anche se alcuni dettagli delle loro teorie sono state successivamente discusse e modificate, i principi fondamentali rimangono gli stessi. Il comportamentismo ed etologia – si tratta di due modi diversi di studiare il comportamento degli animali; si è limitata principalmente con prove di laboratorio (biheviorizm) e l'altro è basato su studi di settore (animali etologia). I risultati degli studi di entrambe le scienze ci permettono di dare un quadro più chiaro del comportamento degli animali.

Importa quale sia l'etologia, impegnati in tali scienziati di spicco della fine del 19esimo e 20esimo secolo, Charles Darwin, A. Whitman, Uolles Kreyg e altri. Il comportamentismo – un termine che descrive anche lo studio scientifico e oggettivo del comportamento degli animali, ma di solito si riferisce allo studio preparato dai reazioni comportamentali in condizioni di laboratorio e con poca enfasi sulla capacità di adattamento evolutivo. Molti naturalisti hanno studiato gli aspetti del comportamento animale in tutta la storia del genere umano.

Scienza etologia

Che cosa è l'etologia? Questa sottosezione della biologia che studia il comportamento degli animali o esseri umani. Come regola generale, gli etologi guardare gli animali nel loro habitat naturale, imparano il comportamento e le condizioni che influenzano questo comportamento tipico. – comportamento tipico delle abitudini è tipico per i membri di una particolare specie. Più complesso di un riflesso, è una sorta di meccanismo di sgancio innata, attivato dall'esposizione a determinati stimoli.

Comprensione del comportamento etologia e animale può essere un elemento importante della formazione degli animali. Lo studio dei comportamenti naturali in specie o razze diverse permette al coach di scegliere i rappresentanti che sono più adatti per svolgere i compiti richiesti. Permette anche l'allenatore stimolare adeguatamente il comportamento naturale e prevenire indesiderabili.

Tipicamente etologi cercano di rispondere a quattro domande di base circa le forme di comportamento:

  1. Qual è la causa e incentivo per questo modello di comportamento.
  2. Quali sono la struttura e la funzione degli animali coinvolti nel comportamento.
  3. Come e perché cambiare il comportamento dell'animale con il suo sviluppo.
  4. Come il comportamento influisce l'idoneità e l'adattamento dell'animale.

Il concetto dell'etologia

Etologia degli animali come un concetto esiste dal 1762, quando è stato definito in Francia come lo studio del comportamento animale. In questo senso, ha lo stesso significato della parola greca "ethos", da cui il termine moderno è derivato da dell'etologia. Tuttavia, indipendente dal termine dell'etologia associato "etica" e il termine è usato nella letteratura anglosassone come "scienza della natura." Il fondatore dell'etologia moderna è un medico e zoologo Konrad Lorenz. Attraverso l'applicazione sistematica di metodi biologici di ricerca, ha analizzato il comportamento degli animali.

Il primo libro di testo moderna etologia, lo studio dell'istinto è stato scritto nel 1951 da Nicolaas Tinbergen. Le osservazioni di un certo numero di fondatori dell'etologia come scienza, tra cui Spalding (1873), Darwin (1872), Whitman (1898), Altumy (1868) e Craig (1918) destano interesse scientifico in comportamento animale. Cioè l'etologia, così come il soggetto del suo studio, abbiamo cominciato a prestare attenzione. Questa scienza è stata considerata un ramo indipendente della zoologia già nel 1910. Nei moderni offerte senso etologia con lo studio scientifico del comportamento animale, così come alcuni aspetti del comportamento umano. Il termine "psicologia animale" è ancora talvolta utilizzato, ma un contesto puramente storico.

Vari modelli di comportamento animale: studio

Ethology studia diversi modelli di comportamento degli animali, che vengono poi classificati e confrontati con i comportamenti di altre specie, in particolare strettamente correlate. E 'importante che gli animali osservazione era nel loro habitat naturale o quasi naturale. Ulteriori osservazioni in cattività sono spesso necessari.

Mentre la formazione è considerata molto importante nel comportamento degli animali, uno dei principali compiti della dell'etologia è lo studio di schemi comportamentali innati caratteristici di tutti i membri della stessa specie. Dopo aver studiato questi modelli, si è pronti a prendere in considerazione i cambiamenti nel comportamento causati dalla formazione. Questo è importante perché non tutti i cambiamenti nella forma o l'efficacia dei modelli di comportamento durante la vita del singolo comprende la formazione come una forma di acquisire esperienza.

Esempi di comportamento animale

comportamento animale include una varietà di azioni. È possibile fare un esempio: la zebra elefante irrigazione in un serbatoio. Perché lo ha fatto? Questo è un gioco o di un gesto di buona volontà? In realtà spruzzo zebra – non è un gesto amichevole. Elephant è solo cercando di tenere lontano dalle zebre Specchio d'acqua. Esempi di comportamento animale può causare una grande quantità di, per esempio, quando il cane si siede a comando, o di un gatto che sta cercando di catturare un topo. Comportamento degli animali comprende tutti i modi di interagire con l'altro e l'ambiente.

Maturazione dell'istinto e della genetica

Già nel 1760, docente di Amburgo Hermann Samuel Reimarus rivelato al mondo il concetto di "istinti di maturazione" e ha sottolineato la differenza tra le competenze congenite ed acquisite. capacità innate, come ad esempio la ricerca di cibo o la comprensione del linguaggio della danza delle api sono presenti alla nascita. Al fine di adattarsi con successo, l'animale deve avere a sua disposizione informazioni circa l'ambiente. Questa informazione può essere incorporato nei cromosomi, o immagazzinato nella memoria, il che significa che può essere congenita o acquisita. In complessi schemi di comportamento spesso si verifica l'interazione tra i due elementi.

Indagine su basi genetiche del comportamento è un importante etologia parte. Ad esempio, l'incrocio di due specie di anatre, che sono diverse forme di corteggiamento durante la stagione di accoppiamento, può produrre ibridi con completamente diversi comportamenti durante questo periodo, diverso dal genitore, ma presente nel comportamento dei presunti antenati comuni di questa specie. Tuttavia, fino ad ora non è chiaro che cosa cause fisiologiche sono responsabili di queste differenze.

Natura ed educazione: l'evoluzione del comportamento animale

Etologia, la scienza del comportamento animale, di regola, si concentra sul comportamento in vivo ed esamina il comportamento come un tratto evolutivo-adattativo. Se il comportamento animale è controllato dai geni, possono evolvere attraverso la selezione naturale. comportamenti chiave sono causati dai geni, e il resto – esperienza di vita in un ambiente particolare. La questione è se il comportamento è controllato principalmente da geni o l'ambiente, è spesso oggetto di dibattito. abitudini comportamentali sono definiti come la natura (geni) e l'istruzione (l'ambiente).

Nei cani, ad esempio, la tendenza a comportarsi in un certo modo in relazione ad altri cani, eventualmente controllati da geni. Tuttavia, il comportamento normale non può svilupparsi in un ambiente in cui non ci sono altri cani. Cucciolo, che è cresciuto in isolamento, può avere paura di altri cani o di agire in modo aggressivo verso di loro. L'ambiente naturale sviluppare anche i comportamenti, in quanto aumentano chiaramente l'idoneità degli animali che sono seguite. Ad esempio, quando i lupi cacciano insieme in un pacchetto in grado di catturare le prede è notevolmente aumentato. Così, il lupo appare più probabilità di sopravvivere e trasmettere i loro geni alla generazione successiva.

Le cause del comportamento comprende tutti gli stimoli che influenzano il comportamento, anche esterna (alimentari o predatori) o interni (ormoni o cambiamenti nel sistema nervoso). Lo scopo di una particolare risposta comportamentale è un impatto diretto sul comportamento di un altro animale, ad esempio, per attrarre un partner per l'accoppiamento. Sviluppo di comportamento associato a fenomeni o influenze in cui il comportamento cambia durante la vita dell'animale. Evoluzione del comportamento è associato con le origini del comportamento e come cambiano con il cambiamento delle generazioni.