108 Shares 2886 views

instabilità macroeconomica

La stabilità macroeconomica – è piuttosto una coincidenza che la regola. La pratica dimostra che l'economia non c'è equilibrio. Dopo un periodo di prosperità e sviluppo arriva un periodo di recessione, accompagnata da disoccupazione. Inoltre, i cicli economici e diversi tipi di intervalli di tempo, e altre caratteristiche. Così, secondo la durata sono brevi, medie e lunghe.


cicli brevi identificati Dzhozef Kitchin, economista britannico. Li connessi alle fluttuazioni dei riserve auree. Periodicità, che è impostato Kitchin, è quaranta mesi.

Wesley Mitchell, fondatore di econometria, crede che i cicli brevi ragione sta nel fatturato denaro, e d'accordo con la frequenza precedente.

Infatti, questi cicli sono legati alla mancanza di equilibrio nel mercato consumer. I cambiamenti nella sfera del credito sono la causa di loro, in modo che appaiano sotto forma di una stretta creditizia.

Nella seconda metà del 19 ° secolo, Klement Zhuglyar, un economista francese, esaminato i cicli medi. La loro causa ha visto, anche nel settore del credito. Klement Zhuglyar identificato la frequenza dei cicli secondari in otto a dieci anni.

Lo stesso tipo di cicli sono cicli e costruzione contrassegnati da Simon Kuznets. Li ha collegato con un periodico (ogni quindici o venti anni) aggiornamento abitazioni.

cicli lunghi (o lunghi) esistono a causa di cambiamenti nelle infrastrutture, energia e tecnologie chiave. In caso contrario, il ciclo è anche chiamato ciclo di Kondratiev, secondo l'insegnamento del nome russo – Nikolaya Kondrateva. Ha studiato la dinamica di carbone di produzione, acciaio, stagno, così come il livello medio dei salari, i prezzi, il commercio estero e gli altri indicatori negli Stati Uniti e alcuni paesi dell'Europa occidentale per 140 anni (dal momento che gli ultimi due decenni del 18 ° secolo e termina venti anni del 20 ° secolo). Kondratyev condotto studi econometrici e determinato che molti cicli ultimo 54-55 anni, mantenendo la fase ascendente e discendente.

fase discendente quando cambiano tecnologie di base e strutture tecnologiche dura da 20 a 25 anni.

fase di salita, quando la società sta vivendo una fiorente economia, la tecnologia e la scienza, dura da 25 a 30 anni.

L'equilibrio nell'economia è assente per molte ragioni. In primo luogo, l'instabilità nella macro dipende in gran parte da fattori quali la produzione attrezzatura tecnica. frequenti cambiamenti provocano brevi periodi di recessione e recupero, e quelli che sono fatti meno frequentemente (ad esempio, la costruzione di nuovi ponti e altre strutture), rendono questi tempi più lunghi.

Tuttavia, l'instabilità macroeconomica è causata non solo da questo fattore. Sul problema della periodicità delle fluttuazioni nell'economia non è rimasto nessuno indifferente degli economisti di 19-20 secoli. Cercando di capire le cause di questo fenomeno, che hanno creato un sacco di diverse teorie. Le principali sono spiegati dalla instabilità dell'economia nel modo seguente.

1. Secondo la prima teoria, l'effetto dell'azione generato da acceleratore ciclica e moltiplicatore.

2. I fautori della teoria del ciclo economico politico credono che l'instabilità macroeconomica si pone come conseguenza dei responsabili politici in materia di denaro, budgeting, i prestiti e le tasse.

3. I difensori della teoria del ciclo economico ragioni di equilibrio di vederlo oscillare tendenza nel breve periodo di tempo.

4. Gli scienziati teorizzano ciclo vero e proprio business, suggeriscono che l'instabilità macroeconomica si verifica a causa di improvvisi cambiamenti nei diversi settori dell'economia, che è, quando bruscamente evoluzione della tecnologia di produzione.

Ognuno di questi punti di vista in qualche misura indicare correttamente i motivi esitazione. Ma la teoria generale che riconosca tutte le scuole economiche, oggi non esiste.

829 shares 6209 views
403 shares 1908 views
314 shares 2091 views