467 Shares 5412 views

Il proiettore BenQ MW705 – un nuovo standard di luminosità

Presentazioni, foto, video – oggi non c'è bisogno di convincere chiunque che la visibilità contribuisca a migliorare la padronanza del materiale didattico da parte degli studenti e degli studenti e per creare la giusta impressione del progetto presentato da colleghi, partner e clienti. Oggi, i proiettori stanno diventando un'apparecchiatura sempre più popolare, sia negli istituti di istruzione che negli uffici di aziende moderne.


Quindi, qual è la prima cosa da prestare attenzione alla scelta di un proiettore? I requisiti principali di un proiettore moderno, ovviamente, sono:

  • Trasmissione di immagini di alta qualità;
  • Semplicità e convenienza di personalizzazione e utilizzo;
  • Lunga durata di vita senza necessità di manutenzione;
  • Prezzo ragionevole

Ma per godere veramente del proiettore, prestare attenzione al suo indicatore tecnico, come la luminosità misurata in lumen. Fino a poco tempo fa, solo i proiettori con una luminosità di 3000 o, al massimo, 3500 ANSI lumen erano nel segmento dei prezzi di bilancio. In questo caso, il proiettore era più luminoso, più rumoroso funzionava.

Ma il progresso tecnologico non si ferma! Gli ingegneri di BenQ sono riusciti a ottenere una combinazione di migliori con i migliori, in questo caso – la massima luminosità e la tranquillità del proiettore. Il modello più recente, che ha aperto una nuova era di luminosità standard per i proiettori, è il proiettore BenQ MW705.

Questo modello è "bello da tutte le parti", perché è caratterizzato da un prezzo molto conveniente e dalle migliori caratteristiche tecniche.

Quindi, il proiettore MW705: le principali caratteristiche e vantaggi

  • Praticamente la modalità di funzionamento silenziosa – solo 31 dB. Per il confronto: in base al grado di pressione sonora, questo livello di rumore corrisponde a un sussurro appena osservabile, o è lo stesso di una camera da letto di notte con finestre chiuse che si affacciano su un tranquillo cortile.
  • Un alto livello di contrasto (13000: 1) e un livello di luminosità senza eguali (4000 lumen ANSI), che insieme garantiscono una chiarezza di immagine non disponibile. Distinguere tutte le sfumature di colore, vedere i dettagli più piccoli, leggere facilmente il testo che accompagna le diapositive o i sottotitoli nel video possono essere anche dall'ultima riga nella sala conferenze o dall'ultima scrivania in classe / aula.
  • Correzione immagine semplice e veloce – regolazione orizzontale e verticale a +/- 30 gradi. Con il proiettore BenQ MW705, è possibile sbarazzarsi di distorsioni trapezoidali e angoli inclinati. Questa funzione è indispensabile nei casi in cui non sia possibile mettere il proiettore direttamente davanti allo schermo (schede) e dovete collocarlo da qualche parte.
  • Compatibilità con i dispositivi mobili (su Android OS), che consente di organizzare uno streaming stabile di dati multimediali da uno smartphone o da una tavoletta.
  • Approccio moderno al consumo di energia. Grazie all'utilizzo di tecnologie SmartEco e Eco Blank, il "smart" MW705 è in grado di ridurre / aumentare la potenza della lampada a seconda della modalità di utilizzo del dispositivo. Ad esempio, se non c'è nessun segnale dalla sorgente di ingresso entro 3 minuti o se c'è bisogno di un po 'di tempo per richiamare l'attenzione del pubblico sull'altoparlante stesso, piuttosto che alla presentazione, un tocco può ridurre immediatamente il potere della lampada del 70%. E anche, con un tocco, riprendere lo spettacolo. In modalità standby, MW705 consuma meno di 0,5 W. In questo modo vengono salvate sia la vita elettrica che la vita della lampada.
  • Supporto per l'immagine 3D, ottimizzazione dei sottotitoli, modelli di apprendimento preimpostati (layout di lettere, spartiti, griglia, ecc.) – Il proiettore BenQ MW705 ti aiuterà a sfruttare al meglio la tua presentazione aziendale o materiale didattico.

Tecnologia di proiezione

La società BenQ si è affermata da anni come esperto nella produzione di dispositivi di trasmissione di immagini, essendo un leader non solo nel mercato russo, ma anche nel mercato mondiale delle tecnologie di proiezione. Il più moderno e confortevole per la tecnologia dell'occhio umano utilizzato nei proiettori di BenQ è DLP (Digital Light Processing). La stessa tecnologia viene utilizzata nella maggior parte dei cinema digitali del mondo, in particolare in tutti i cinema IMAX. Nel proiettore BenQ MW705, tra le altre cose, le ottiche DLP sono inoltre protette in modo affidabile da danni meccanici e ingressi polveri dovuti al design ermetico di questo modello.

Piacevole aggiunte

Come la maggior parte dei nuovi proiettori BenQ, MW705 può funzionare in modalità wireless. Nel caso del proiettore vi è un vano speciale per collegare l'adattatore wireless QCast, che consente di preservare l'eleganza delle linee del proiettore e di proteggere l'adattatore da occhi indiscreti.

Per gli insegnanti, i modelli di formazione integrati saranno utili e convenienti: scrivere una lettera, un foglio di lavoro, un foglio di lavoro, una griglia di coordinate, disponibili sia in modalità di scuola regolare che in un bordo bianco speciale.

Riassumendo

Quindi, il modello BenQ MW705 – un ottimo proiettore per risolvere problemi aziendali, obiettivi educativi o uso domestico. Eppure, è molto conveniente per i dispositivi di questa classe. Nel decidere di acquisire un utile, multifunzionale e piacevole assistente, prestare attenzione ai punti di vendita certificati.

Ma non è tutto questo!

Il proiettore MW705 della società BenQ soddisfa pienamente tutti i requisiti di cui sopra. Questo modello è adatto a presentazioni aziendali, conferenze in università, e anche per lezioni con bambini in scuola materna.