447 Shares 8936 views

Armenian plateau – regione di montagna nel nord dell'Asia Minore. Un antico Stato nel territorio del armeno Highland

Per la prima volta il termine "Armeno" è apparso nel 1843 nella monografia Hermann Vilgelma Abiha. Questo esploratore russo-tedesco e il geologo, che ha trascorso qualche tempo nel Caucaso meridionale, e più tardi ha coniato il nome attuale della località. Fino ad oggi sulla sua origine come patrimonio del popolo armeno verificarsi molte polemiche. Tuttavia, in questo articolo andremo a discutere i diversi punti di vista, così come i presupposti fisici della zona.


Come ha fatto l'armena Plateau?

Questo territorio fa parte del sistema alpina-himalayana. Nei tempi antichi era coperto dalle acque dell'antica Tetide, che è confermato da scavi e scoperte negli strati di terra :. diversi resti di coralli, pesci, crostacei, ecc Per paleontologi è una buona occasione per esplorare una varietà di flora e fauna del tempo. Una ragione per la formazione delle montagne caucasiche, armeni altipiani, il Tibet (in quanto vicinanze) e il sollevamento fuori dall'acqua dell'oceano come segue.

La collisione eurasiatica e protrusione arabo Gondwana apparso Caucaso e plateau armeno. Scontro del subcontinente indiano e Eurasia portato al fatto che gli strati sedimentari del fondo dell'oceano, che si trovava tra le due piastre, arricciati e salì. Ciò ha portato alla formazione dell'Himalaya, del Tibet e altre alte montagne della zona.

I neogenici Highlands molte volte ha diviso sotto l'influenza di eruzioni interne. Lava, che è stato versato sopra la crosta terrestre incrinato, lisciò le pieghe altopiani. E 'coperto quasi l'intera superficie degli strati di basalto. Fino ad oggi, Plateau si trova nel Vicino Oriente. Con quattro lati è circondata da altre aree – l'Asia Minore e l'altopiano iranico, il Mar Nero e la pianura mesopotamica.

Le zone di montagna di istruzione

Armeno ha un gran numero di alte catene montuose, grandi catene di coni vulcanici, così come alcuni vulcani spenti. Il punto più alto del territorio dire montagna Grande Ararat. Ha un'altezza di 5165 metri. Diversi piccoli Lesser Ararat (3925 m) e il monte Süphan (4434 metri), che si trova in Turchia. In Armenia, c'è una montagna Aragats, che ha un'altezza di 4090 metri e in Iran – Sabalan (4821 metro) e Sahend (3707 metri).

Ciò che il territorio fa parte delle Highlands

Si dovrebbe anche elencare quale area si trova in questa elevazione, che include. Ad esempio, una serie di plateau armeno – è l'intero territorio di Armenia e la Turchia, la parte occidentale dell'Iran e Azerbaigian, Georgia del Sud.

peculiarità del territorio

Questo altopiano è uno dei più grandi di quelli che ha formato la lava. Come accennato in precedenza, la sua origine è tale che in diversi periodi della Terra, quest'area ha subito enormi cambiamenti nella loro struttura. Poi è salito alla superficie del mare per effetto delle piastre di collisione, che portano a una struttura pieghettata, la scissione, liberando dalla grande quantità di lava Terra. Va notato che alcune delle montagne che si trovano sull'altopiano sono vulcani spenti (ad esempio, Ararat), e lei è considerata una zona sismicamente instabile.

L'altezza degli altopiani armeni di oggi – 1500-1800 metri sul livello del mare. E 'molto più di l'altopiano iranico vicini e dell'altopiano anatolico. Se parliamo di zona Plateau, è di 400 mila chilometri quadrati.

Si deve notare qui che è la fonte di molti fiumi come l'Eufrate, Tigri, Araks, galline. Quasi ogni fiume dell'altopiano armeno riempito da scioglimento della neve e pioggia. Anche la zona piscina di acqua rendono numerosi laghi (il più grande – Sevan, Van, Urmia).

Un antico Stato nel territorio delle Highlands

Questa zona è sempre stata parte della popolazione. Dal momento che la formazione geologica, ci sono voluti aspetto moderno è stato interrotto. Naturalmente, confermare alcuni enti pubblici si possono trovare solo nelle cronache mitologici o cuneiformi di altri popoli (più studiato).

Lo stato più antico negli altopiani armeni, che ha documentato e archeologici (scavi), chiamato Urartu. Esso esiste dal IX secolo aC. e. al VI secolo aC. e. Nel periodo di massimo splendore dello stato di Urartu è uno dei principali luoghi del Vicino Oriente. Quando cadde in rovina, vale a dire. E. fu conquistata dai Medi, l'area divenne parte dello stato achemenide.

Ulteriori formazioni sul territorio di stati scesero al fatto che nel II secolo aC. e. poi formato la Grande Armenia, che è l'inizio e la culla del genocidio moderno.

Armenia sostiene che il grande stato di Urartu – come gli antichi antenati degli Armeni. Tuttavia, questa affermazione è discutibile, dal momento che non v'è alcuna prova attendibile per questa affermazione. Alcuni scienziati ritengono che molti fatti sono semplicemente falsificati.

Il patrimonio di antica

Qualunque cosa fosse, ma nel territorio delle Highlands, soprattutto negli ultimi tempi, sono i manufatti sorprendenti che ci dicono come vivevano i nostri antenati, quali sono state le loro abitudini, modo di vita e così via. D. L'antico Stato nel territorio dell'altopiano armeno, si scopre, Ha lasciato la sua eredità a noi, loro discendenti.

Gli scavi archeologici vicino alla montagna Portasar ha portato al fatto che non v'è stato scoperto un complesso di templi, che appartiene a un periodo più antico anche le piramidi egiziane (in tal modo, si può sostenere che le nazionalità che vivono qui in tempi antichi, ha avuto un alto livello di sviluppo) . Allo stato attuale, quattro del tempio trovato, ci si aspetta di trovare ancora sedici anni.

Duecento chilometri da Yerevan trovato la costruzione, che nella sua forma ricorda Stonehenge, ma ha un'origine più antica. È un multiplo di poli verticalmente in piedi con la parte superiore del foro passante. E se si guarda verso il basso sul Karavundzh (il nome della struttura), allora possiamo dire che la sua forma che ricorda la costellazione del Cigno.

Segreti che hanno lasciato antenati

Uno dei misteri irrisolvibili che occupano le menti degli scienziati, sono alcuni elementi trovati sul territorio dell'Armenia. Uno di loro è una statua di un uccello, che è stato trovato in Armenia orientale negli anni settanta del secolo scorso. Il fatto che la sua età – almeno tremila anni, e il materiale di cui è fatto è sconosciuta modernità. Nessuno dei strumento moderno era in grado di danneggiarlo.

Un altro dato che ha sorpreso gli scienziati che erano pezzi di ferro per i cavalli. Risalgono al tempo stesso e ha scoperto che l'uccello, ma il straordinariamente ben conservato. Inoltre, va notato che i prodotti di ferro ha cominciato a fare la prima volta da qualche parte in un migliaio di anni più tardi.

A causa di questi risultati, alcuni scienziati ritengono che l'emergere delle prime civiltà si è verificato un po 'prima di quanto utilizzato per essere considerato. Alcuni sostengono addirittura che essi sono sorti sul luogo delle moderne altopiani armeni circa dodicimila anni fa.

Alcuni controversia relativa a questa zona

Per quanto riguarda il nome di un posto tra i ricercatori acceso dibattito. Alcuni sostengono che riflette il contesto storico del fatto che qui secoli armeni vivevano. Questi ricercatori credono che sia questi popoli si insediarono questa zona anche in tempi antichi. si parla anche della unicità degli Armeni, a causa delle Highlands, dove hanno vissuto – la culla di tutte le civiltà. La conferma è trovato in vari manoscritti antichi, durante gli scavi archeologici, anche in uno degli antichi libri – la Bibbia.

Tuttavia, altri ricercatori sono scettici di tutte queste conclusioni. Circa il nome che si riferiscono al fatto che solo nel 1843 entrò a far parte della vita quotidiana grazie alla storica Henry Abikh. Durante il viaggio, era accompagnato da rappresentanti della Chiesa Armena e leader armeni, in modo che tutto ciò che ha visto, ed è stato presentato come un retaggio della cultura armena. Questa parte di ricercatori sostiene che l'Armenia è storicamente perfettamente verso altre terre, come Erodoto, che cita nei suoi scritti che nazione, dice gli armeni che sono in corso superiore dell'Eufrate, vicino Frigia, e in una piccola parte della montagna verso l'inizio del fiume Galis.

Se consideriamo il nome delle Highlands, nei tempi antichi era conosciuta come al-Zazavan. Ibn Hawqal (X secolo autore arabo), che ha descritto la terra nei suoi scritti, dice che le numerose testimonianze dei turchi e azeri (tradizioni e costumi, lo stile di vita, ecc ..). Inoltre, i ricercatori ritengono sia sbagliato pensare che sia in questo settore ha avuto luogo eventi biblici del diluvio, solo perché alcune parti del l'arca nel mese di novembre, che si trova nella zona.

Qualunque cosa fosse, è molto difficile sapere con certezza sugli eventi che hanno avuto luogo in tempi antichi in questo settore. Naturalmente, se non si inventa una macchina del tempo. Pertanto, tutte le controversie dovrebbero essere basate solo su fatti ottenuti attraverso gli scavi e ricerche articoli trovati.

conclusione

Armenian plateau – è un paese che ha una storia lunga e ricca di scoperte memorabili di antichi insediamenti e dei popoli. Quei presupposti che rendono storici e ricercatori nella regione circa i tempi più antichi, è difficile come confutare o confermare. Semplice profano può solo ammirare i risultati insoliti e di immaginare il modo in cui sono stati utilizzati dagli antichi antenati.