234 Shares 8913 views

La gravidanza e il lavoro. Regole di base, le sfumature e le condizioni di allineamento

Se una donna che lavora viene a sapere che lei è incinta, a questo proposito, lei ha un sacco di problemi molto diversi, ma la cosa più importante è come e, soprattutto, quando a dire le autorità circa la loro situazione. Perché, purtroppo, un numero piuttosto elevato di datori di lavoro ritiene che la gravidanza e il lavoro – queste sono due cose che sono molto difficili da conciliare con l'altro. Ma in ogni caso, prima o poi, una posizione interessante viene a conoscenza. E così, al fine di lavorare su problemi, e una donna incinta si sentiva bene, si deve ricordare le seguenti regole semplici ma importanti:


1. E 'meglio mettere i padroni consapevoli della loro situazione. Dopo tutto, le donne hanno bisogno di essere costantemente la visita del medico, e questo a sua volta può causare ritardi nei lavori. Ed è per questo che la guida e ritiene che la gravidanza e il lavoro sono incompatibili.

2. E 'necessario pianificare con maggiore attenzione la loro giornata di lavoro. In nessun caso non può essere peretruzhdaetsya, ma anche le loro responsabilità dirette passare ad altri dipendenti è anche impossibile. Dopo tutto, è a causa del mancato adempimento dei suoi compiti è molto comune nelle donne in gravidanza, ci sono conflitti sul lavoro. E 'meglio essere onesti su ciò che si fatica a svolgere l'intero importo. In questo caso, la probabilità che le autorità andranno a conoscerti, è molto più alta. In alcune organizzazioni la possibilità di lavorare per le donne incinte a casa. In questo caso, alcuni compiti o parte della donna assume la casa e li esegue quando è più conveniente.

3. Naturalmente, la gravidanza e il duro lavoro, ma ancora combinato con l'altro, e in modo da mantenere il normale salute fisica e mentale delle donne è necessario per una giornata di lavoro da fare almeno quattro pausa di quindici minuti per riposare.

4. E un'altra regola importante è di ricevere un alimento completo e sano. Quindi è meglio abbandonare la consueta cena in fretta, e portarla con voi da casa.

Seguendo queste semplici regole ogni donna capirà se stesso ed essere in grado di convincere la gestione che la gravidanza e di lavoro – cose molto compatibili.

Molte mamme in attesa riguardano anche la questione di quanto lavoro è necessario andare in congedo di maternità. Come regola generale, un po 'stretto limite non è qui. Ma il fatto che tutti i tipi di sovvenzioni sono calcolate sulla base di reddito medio, la madre risultante per gli ultimi due anni della sua attività. Pertanto, si ritiene ottimale se la donna prima di partire in vacanza per correre almeno questo periodo.

Se si parla di vacanze, di maternità concesso alle donne, quando il termine della sua gravidanza sarà pari a 30 settimane. Ma ora i ginecologi consigliano di andare in vacanza e ancora nel primo trimestre di gravidanza. Tale congedo può essere preso, o a proprie spese, o per andare a un normale, a condizione che una volta all'anno per ciascun dipendente. Dopo tutto, in questo momento v'è un intenso sviluppo del feto e la donna dovrebbe riposare di più.

Conoscere e seguendo queste regole semplici, ma molto importante che ogni donna incinta può facilmente combinare lavoro e la sua posizione, e il suo esempio può dimostrare agli altri che la gravidanza e il lavoro può essere perfettamente combinati.