863 Shares 4120 views

Daniel Brühl: la storia del successo del popolare attore

Daniel Brühl (foto si trovano sotto) – attore tedesco di origine spagnola, la popolarità globale che ha portato il lavoro in film come "Goodbye Lenin", "Bastardi senza gloria", "Elephant Heart", "educatori", "Race" e molti altri . Durante la sua carriera, è diventato più volte vincitore in diverse categorie.

infanzia

Daniel Brühl è nato a Barcellona, Spagna 16 giu 1978. Padre L'uomo è stato rispettato e noto documentarista tedesca, e sua madre ha lavorato come insegnante. Insieme alla futura star della televisione della famiglia sono stati portati come fratello e sorella, ragazzo. Ben presto dopo la nascita di Daniel tutta la famiglia si trasferì a Colonia tedesca, dove ha avuto un sacco di opportunità di istruzione. A scuola, un ragazzo ben imparato l'inglese. Allo stesso tempo i membri della famiglia a casa è sempre comunicato in spagnolo e tedesco, che ha reso l'uomo un vero poliglotta. In cima a tutto, conosce bene e catalano.

Sulla strada per la gloria: le prime opere

Aktorstvu amore per il ragazzo manifesta anche nei suoi primi anni. Ha accettato di partecipare attivamente alle produzioni scuola di teatro e lui ha più volte suonato i loro cari e amici. Il lavoro di padre gli ha dato l'opportunità di essere presenti sul set quasi tutto il tempo. Daniel Brühl, la cui filmografia è ora già ha più di 50 opere, ha debuttato in televisione nel 1992, quando era ancora un adolescente. Poi ha preso parte alla serie televisiva tedesca, che è stato chiamato «Freunde pellicce Leben». Poi un aspirante attore per tre anni non ha agito da nessuna parte. Nel 1995 è stato invitato a partecipare alle riprese del film 'The Edge of Love ". Il suo personaggio nella soap opera era un ragazzo dalle strade di nome Benji. Va notato che l'immagine qui sopra, a prescindere dal suo genere, influenzato domande molto di attualità e acuti in quel momento.

Per quasi otto anni dopo la "amore proibito", il giovane attore giocato principalmente ruoli di supporto. Va notato che i film con la sua partecipazione, presa in questo momento dal regista studenti della facoltà, spesso caddero sul festival tedeschi. E sempre il gioco attore valutato da pubblico e critica vivamente. Forse questo era il motivo di aver ricevuto un invito al ruolo nel 2003, Daniel Brühl, che in seguito divenne una vera svolta per lui.

Aumento carriera

Breakthrough per Daniel in televisione è stato il lavoro nel film "Goodbye Lenin", che è stato diretto da Alex Kerner. Dramma era inaudito di risposta e di conseguenza è stato nominato per il prestigioso premio "Golden Globe". In tutto il mondo, sembrava più di sei milioni di persone. Va notato che un gioco avvincente che ha mostrato Daniel Brühl, gli portò il suo primo premio personale – European Film Awards, che viene assegnato al miglior attore.

Nel 2004, Daniel è piuttosto un debutto di successo nel film in lingua inglese – interpretato uno dei personaggi del film "Ladies in Lavender". I suoi partner sul sito qui sono tali artisti britannici leggendari come Meggi Smitt e Dzhudi Dench. Subito dopo che l'attore è stato onorato con un altro premio. Per successo di un personaggio sul televisore a schermo il film "Quali pensieri sull'amore?", Egli è stato premiato per il miglior attore (il premio "Selezione utenti"). Mi ha colpito la nomina e lavoro ancora nel film "The Edukators" Nello stesso anno, Bruhl.

L'aumento della popolarità

Un altro lavoro di successo di Daniel critici chiamano l'incarnazione di uno dei personaggi centrali nel dramma della guerra tema "Buon Natale" – Tenente Horstmayera. La trama è basata su eventi reali e racconta la storia di un temporaneo cessate il fuoco, che è entrato in truppe tedesche, francesi e inglesi nel 1914. Qui, l'attore brillantemente dimostrato la loro conoscenza, come nel film suonava contemporaneamente in tre lingue. Il nastro è apparso sugli schermi nel 2005. Qualche tempo dopo, Daniel Brühl e ha debuttato nel progetto commedia – il film "Due giorni a Parigi." Un anno dopo, l'attore ha giocato Salvador Puig Anika nel film omonimo. Qui ha ottenuto il ruolo principale. Il suo personaggio è diventato un anarchico dalla Catalogna, che è stato eseguito dal regime di Franco nel 1974.

questa gloria

Nel 2009, il nome di Daniel Bruhl è stato un vero e proprio brand nel mondo del cinema. Ciò è dovuto alla comparsa sullo schermo il thriller Quentin Tarantino chiama "Bastardi senza gloria", in cui l'attore ha preso parte. E 'stato dopo l'uscita di questo film, ha iniziato a ritirarsi da registi provenienti da tutto il mondo. Il lavoro più alto profilo in questo momento iniziò il ruolo nel film "The Fifth Estate", "Roulette Re", "Eaters" e "Race".

fatti interessanti

Il più grande segreto che ha Daniel Brühl – vita personale. Per un lungo periodo di tempo, si è incontrato con l'attrice tedesca Dzhessikoy Shvarts. Tuttavia, la coppia si sciolse nel 2006. Da quel momento, il ragazzo si nasconde con successo tutti i loro rapporti.

Dopo aver lavorato nel "Race" film Daniel è stato un grande fan di "Formula 1". Concorsi in questo sport che di solito frequenta con il fratello. Entrambi i ragazzi sono tifosi della squadra, "Red Bull" e il driver Sebastian Vettel.

Nel corso di un breve periodo di tempo l'attore si è esibito come solista nel Purge band.

Nato a Barcellona a causa del fatto che sua madre per qualche motivo non si fidava di ospedali in Germania e ha convinto il marito a passare alla nascita in Spagna.

Daniel è un pacifista convinto, il servizio civile alternativo quindi passata al posto di militari.

Bruhl era un membro della giuria al Festival di Cannes nel 2006.