536 Shares 7183 views

La storia del cioccolato russo, o che produce il cioccolato "Alenka"

Questa marca di cioccolato come bambini viziati, anche oggi, come ai vecchi tempi "Alenka" è stato il miglior regalo per ogni bambino del Soviet. Spesso ci chiediamo, e che produce il cioccolato "Alenka"? Qui si descrivono in dettaglio su di esso.


dalla storia

Nei 60 anni il governo ha preso un nuovo programma alimentare. Uno dei suoi punti suonava come "sviluppo di un nuovo cioccolato." Per rendere questa idea una reale necessità di avere i migliori pasticceri del paese. Di che produce il cioccolato "Alenka" (o farà), in attesa della nuova confezione è un delizioso, a basso costo, e soprattutto – il latte. Ciò si spiega con il fatto che in Unione Sovietica ha prodotto il cioccolato lo più scuro, che non è troppo appassionato dei bambini. Ciò era dovuto al fatto che ci fosse una carenza di latte in polvere, ma lo sviluppo della zootecnia ha rimosso questo problema nel paese.

La formulazione di un nuovo prodotto sviluppato in diverse pasticcerie. I primi esperimenti non hanno avuto molto successo. Se si aggiunge il latte molti piastrelle non sono stampati, anche se piccola, non era molto gustoso. Nel 1966 la fabbrica "Ottobre Rosso" giusta proporzione di ingredienti è stato scelto. Infine ricetta approvato un anno dopo. E 'incluso il burro di cacao, zucchero a velo, liquore di cacao, crema secca, essenza di vaniglia, latte in polvere, diluente. Il contenuto di grassi del cioccolato era 37,3 per cento. Così, abbiamo scoperto che il produttore di cioccolato "Alenka" – una fabbrica "Ottobre Rosso". E 'a loro e fino ad oggi.

volto copertina

Inizialmente, l'involucro deve essere Alyonushka con dipinti di Vasnetsov. E 'stata lei che ha dato il nome al nuovo delicatezza. Ma si è scoperto che Alenka già visualizzato sull'etichetta delle altre fabbriche. Esisteva lì a lungo, perché a loro non piace far festa funzionari. Essi ritengono che ci possono essere associazioni negative: l'infanzia felice, e la ragazza a piedi nudi. Infine, il nome ha deciso di non mollare, e appena cambiato, ora non è stata la confezione denominata "Alyonushka" e "Alenka". La gente non sapeva di questi intrighi e credevano che il cioccolato è stato chiamato dopo la figlia Valentina Tereshkova. Altre persone che versione romantica sostiene nella parte che riguarda sua figlia, solo che penso che era il nome dei bambini Yuriya Gagarina.

Entrambi gli astronauti stavano crescendo poco Lena. Questo non è sorprendente: in quegli anni, si tratta di un nome popolare portava ogni decimo ragazza. Per chi produce il cioccolato "Alenka", aveva il compito – per prendere una persona che è piacevole a tutti. Il solito bambina dagli occhi grandi in un foulard non sembra immediatamente. In un primo momento decorato l'etichetta dipinta bambine e giovani donne anziani. Design è stata a tema: per il trattamento, rilasciata dal nuovo anno, ha indossato Fanciulla su campioni del Primo Maggio – una ragazza con le unghie, affrettandosi alla manifestazione. Il giornale ha pubblicato le informazioni sul concorso per la miglior foto della ragazza. Sconfitto fotoreporter immagine Gerinasa sulle quali figurava anche la sua figlia, Lena. Artista Maslov di foto creata un'immagine che per molti anni si trova sull'etichetta. E 'stata la ragazza dagli occhi blu con un paffuto labbra e viso ovale allungata.

Quanto costa il cioccolato "Alenka"

Questa marca di cioccolato è diventato il più popolare in URSS. Ciò si spiega con il fatto che in un sapore distinto valeva "Alenka" 80 centesimi, mentre il cioccolato fondente ha un maggiore apprezzamento prezzo. Nel nostro tempo, il costo di "Alenka" è rimasto a disposizione. Nei negozi di questo cioccolato può essere acquistato ad un prezzo da 35 a 55 rubli, il piccolo commercio all'ingrosso po 'meno.

Ora che sapete che fabbrica il cioccolato "Alenka", come si presentava, e che è rappresentato sulla sua etichetta.