145 Shares 9606 views

Krizevac, descrizione e foto.

Krestová Mountain è uno dei più importanti centri spirituali dell'ortodossia in Bulgaria. Altri nomi – di Cristo, il Monte Croce, Cristo il monte della Croce. Questo è uno dei luoghi in cui è memorizzato per una reliquia molto significativo del cristianesimo. Vale a dire – la Croce di Gesù. Ma non è solo un luogo di pellegrinaggio, ma anche uno splendido paesaggio naturale che piace l'anima.


Descrizione generale del Monte Croce

Questa montagna è un importante centro spirituale bulgara, attira migliaia di pellegrini da tutto il mondo. Monte Krestová (o Cristo) che si trova in Bulgaria. E 'situato in una zona montuosa del Medio Rodopi, nei pressi del villaggio di Borovo. La sua altezza è più di 1,5 km sul livello del mare. Collina delle Croci è un complesso monastico. Questa dimora Christian situato a circa 1545 metri.

La città più vicina – Asenovgrad – che si trova nei quarantacinque chilometri da questa collina. Il monastero è dedicato al frammento sotterranea nascosta della croce su cui fu crocifisso Gesù Cristo. Oltre a tutto questo, in un luogo molto suggestivo è il Monte delle Croci. Foto della sua buona soprattutto in autunno quando tutto il quartiere dell'orizzonte, come l'oro, ricoperta di fogliame gialli. Il monastero si trova su un bel prato nel bosco.

croce del Signore

il nome della montagna è associato con la maggior parte, forse, la principale reliquia cristiana – la croce. La croce su cui fu crocifisso Gesù, secondo la leggenda, fu nemici nascosti della fede cristiana. Solo grazie agli sforzi disperati della Santa Pari agli Apostoli Elena è riuscita a trovare la reliquia mancante. Giudeo Judas dispongano di una croce sepolta. Si è scoperto che i nemici sono gettato non solo la croce nella grotta, gettando suoi vari detriti e terra, ma anche eretto in questo luogo un tempio pagano.

I cristiani sono riusciti a ottenere croce, distruggendo santuario pagano e scavare fuori dal terreno. Insieme con la Croce c'erano altre due croci. Scopri il Salvatore fu crocifisso su alcune delle croci, gestite mediante l'applicazione per il corpo attraversa donna irrimediabilmente malata. Solo il terzo croce la guarì, e fu dichiarato autentico.

Successivamente Croce del Signore ha mostrato e altri miracoli di guarigione, e anche la risurrezione dei morti. santuario Trovato è stato dimostrato nella piazza del paese. Per tutti lo videro, la Croce è stata sollevata in alto sopra le loro teste. Come parte di questo evento storico segnato la chiesa festa dell'Esaltazione della Santa Croce.

Montagna Tradizione Croce

speciale venerazione del luogo deriva da una leggenda che sul monte, sotto terra, sepolto parte della croce storica su cui fu crocifisso Iisus Hristos. Si ritiene che questa reliquia ha potente potere di guarigione. I monaci del Monte registrati nelle cronache delle sue numerose guarigioni che si sono verificati con le persone fedeli sulla cima della montagna.

Il luogo sacro è stato eretto un paio d'ore. La prima è dedicata alla Vergine Santa, e il resto – i discepoli (apostoli) di Cristo.

Nel XVII secolo la montagna Krestová ha cominciato ad avere un monastero ortodosso, ma nello stesso secolo fu distrutta dai fanatici musulmani che hanno condotto l'islamizzazione forzata della popolazione. Un sacco di monaci sono stati uccisi. Nonostante questo, il culto del Monte Croce cessato.

Mountain Krestová ha anche la guarigione consacrata fonte, si trova vicino alle cappelle.

Ed ha trovato le croce rubati

Poco prima della seconda guerra mondiale, il re della Bulgaria Boris III presentato croce convento del peso di 66 kg (il doppio del peso della croce di età di Cristo). A quanto pare, la corona bulgara non è molto ricchezza, come presentato da una croce composta da ferro. Tuttavia, questo non salva il monastero da una rapina – durante la guerra, la croce è stata rubata. Non capisco la logica di ladri che hanno rubato la Croce di Ferro, era di poco valore nel mercato.

Qualunque cosa fosse, dopo la guerra, piuttosto che rubato, è stata eretta una nuova croce, già del peso di 99 chilogrammi. E dopo che il vecchio miracolosamente è riuscito a trovare, ed ora è memorizzato in una delle cappelle. Gossip attributi ritrovata attraversare uno speciale potere di guarigione.

giorni speciali

Il maggior numero di pellegrini vengono al complesso monastico nel periodo 13-14,09 ogni anno. 13 settembre, il giorno della venerazione Ioanna Zlatousta, decine di migliaia di turisti che vengono a soggiornare nella veglia di preghiera prima della festa dell'Esaltazione della Santa Croce. Questo giorno è particolarmente venerato dai monaci di leggende monastero di sepolti sul Monte della Croce.

Il complesso monastico può rimanere per la notte, i monaci di buon grado di rispondere a qualsiasi domanda. L'accesso al – libera. Essa opera anche un negozio chiesa dove è possibile acquistare libri e icone.

Come arrivare

La strada, che collega al complesso – Asenovgrad-Smolyan. E 'raggiungibile in auto o taxi. Da Asenovgrad alle montagne circa 45 chilometri.

Dopo il paese di Bachkovo bisogno di fare un giro a sud. Collina delle Croci si trova 6000 metri al villaggio di Borovo, è possibile superare un ritmo sostenuto per un'ora.