473 Shares 1031 views

Pafiopedilum: assistenza a casa, foto. Lady Slipper Orchid

Sede di una delle piante più belle – orchidee Pafiopedilum (nella foto sotto), o Scarpetta di Venere – è considerato Nuova Guinea, Cina, India, Asia, l'Himalaya e le Isole Salomone.


Già nel 1869 è stato lanciato il primo e di grande successo l'anno ibrido artificiale Pafiopediluma, che ha gettato le basi per la creazione di nuove varietà di piante. Al giorno d'oggi ci sono circa 100 specie di piante e più di 1 mila. Ibridi.

Descrizione Orchid Pafiopedilum

Paphiopedilum significa "pantofola da Paphos" – la città in cui nacque la dea Venere. La particolarità e la decorazione principale della pianta è un fiore di insolito, come una scarpa da donna. In America, questo fiore si chiama "fiori-mocassini", e in Inghilterra – "scarpetta".

Pafiopedilum – un'orchidea a terra, famiglia delle orchidee, sympodially. La presenza dello spostamento della gemma apicale è la sua peculiarità. Viene da pseudobulbo con gemme e sviluppo della pianta dormienti viene effettuata. In Pafiopediluma invece di pseudobulbi sulle radici formate rosetta di foglie. Le foglie sono oblunghe, remnevidnye. Può essere coriacea, morbida e succosa, a seconda delle condizioni e del tipo di impianto.

I fiori di diversi colori, ma soprattutto dominati da tonalità bianco, verde, marrone e giallo. Petali con rivestimento di cera densa o coperto con lanugine.

Pafiopedilum, fioritura, che dipende dal tipo e grado, i fiori felici per diversi mesi.

Il fiore ha sei petali, uno di loro è diversa dall'altra per forma e dimensioni, è la "scarpa di Venere". Dalla presa foglie della pianta aumenta steli eretti, in cui ci sono molti-e-fiori infiorescenze.

Orchidea Pafiopedilum esigente aria umida e terra in un flat shading e trasferimenti poco calore con calma. Esso affronta facilmente con la siccità a breve termine a causa di scuola e coriacee volantini, che sono in grado di accumulare l'umidità.

Il sistema radicale

Radici Pafiopedilum è tale che da altre piante differire struttura inusuale. Orchidee possono esistere in altre piante e alimentarli attraverso le radici. Si tratta di un indicatore importante della salute del fiore. Pafiopedilum sempre venduto in vasi trasparenti per rendere più facile per determinare la condizione del sistema radice e la necessità per abbeverare gli impianti.

Se le radici hanno acquisito un colore grigio chiaro, l'impianto dovrebbe essere annaffiato. Imballaggi con fiore è immerso in un recipiente di acqua a temperatura ambiente. radici sane sono di colore verde.

La pianta durante la crescita appaiono radici aeree. Un numero ridondante (più di due) a causa di alta umidità in imprecisioni nelle irrigazione. Le radici marciscono e la pianta può morire quando troppa acqua.

Posizione dell'appartamento

Il luogo ideale è il davanzale alla finestra che si affaccia sul lato est. Sul lato sud della pianta deve essere pritenyat dalla luce solare diretta, soprattutto nelle giornate estive durante il periodo che va dal 10 a 17 ore. La luce intensa provoca danni alle orchidee: le foglie bruciano macchie si formano, i bordi dei petali sono orchidea pallida ferma fioritura. Non è auspicabile impostare Pafiopedilum prossimità di un termosifone. Le finestre delle fredde giornate autunnali e invernali, che sono vasi di orchidee, non chiudere le tende.

condizioni di luce

Paphiopedilum (famiglia Orchidaceae) con foglie coriacee, ha bisogno di più luce di piante con lenzuola morbide. Prima della formazione di gemme con un vaso di fiori di volta in volta si rivolse a ricciolo cellule staminali e volantini.

Per una fioritura rigogliosa orchidee hanno bisogno di un giorno di luce per 16 ore. Con la sua mancanza di fotosintesi è ridotta. In tali casi, utilizzando l'illuminazione artificiale viene. Le lampade fluorescenti hanno a 15 cm dalla pianta. Aumentare il flusso di luce può essere la seguente:

  • lavare le finestre;
  • pulire la polvere dalle foglie;
  • posizionare l'impianto in una stanza in cui le pareti di colore chiaro e il soffitto.

temperatura

Pafiopedilum non così fastidioso al calore, come alcune orchidee. Necessario per la sua temperatura di crescita in inverno + 13-16 0 C, massima estate può raggiungere fino a 24 0 C. L'impianto morire se le letture termometro scendono sotto +8 0 C o sale sopra 32 0 C.

Pafiopedilum (nella foto sotto) che hanno chiazzato foglie, cresce bene a calore moderato e dim il sole, e dalle foglie verdi amano i contenuti freschi. In caso di maltempo e in inverno, sia piante preferiscono le basse temperature. Per controllare la temperatura intorno alle piante devono installare un termometro.

Una delle condizioni di abbondante Pafiopediluma fioritura è obbligatorio il rispetto differenziale di notte e le temperature diurne 5 gradi. Più bassa è la temperatura può essere, rendendo ventilazione, l'irrigazione o spruzzatura (senza colpire le piante fiori). Quando il trattamento dell'acqua deve garantire che l'acqua è stata bollita, filtrata o temperatura ambiente pioggia. L'umidità che rimane nella rosetta di foglie, panno pulito per impedire loro di marcire.

contenuto di umidità ottimale per questa varietà di orchidee – dal 40% al 60% – può essere mantenuta se il piatto con un impianto messo sul vassoio con ciottoli umidi.

Per la coltivazione di successo di Pafiopediluma ha bisogno di aria fresca, quindi la camera dovrebbe essere mandato in onda periodicamente, non disponendo correnti d'aria. A proposito di orchidee si consiglia di mettere la ventola, tra cui una modalità lenta.

irrigazione

Uno dei motivi per la morte di orchidee è un terreno impregnato d'acqua. Pafiopediluma irrigazione e spruzzatura viene effettuata in estate al mattino una o due volte alla settimana, e in inverno – non più di due volte al mese. Prima di annaffiare Paphiopedilum, è necessario controllare l'umidità del suolo mano e decidere se è il momento di venire a acqua o si può ancora aspettare.

Come per l'acqua?

Per l'irrigazione orchidee utilizzare un annaffiatoio. Il substrato viene bagnato con acqua finché non compare nel vassoio. È possibile utilizzare un altro metodo. Vaso con una pianta immerso in un contenitore con acqua fino al livello del suolo e tenerlo lì finché la superficie del terreno è umido. Dopo la procedura Pafiopedilum arrivare, permettere il drenaggio dell'acqua, metterlo su un posto permanente.

Pafiopedilum: la cura a casa. top-dressing

Mangimi possono piante solo completamente sane. I fertilizzanti di acquisto negozio di fiori per le orchidee e le piante sono innaffiate da quest'ultimo in conformità con le istruzioni allegate.

In primavera piante crescita richiedono fertilizzanti azotati, in autunno per fioritura necessita potassio e piante d'inverno sono in uno stato di riposo, e non sono alimentati. La struttura di concimi complessi, diversi da quelli elencati, comprende anche altri componenti:

  • Fosforo rafforza l'apparato radicale;
  • Il potassio favorisce la formazione di fiori;
  • micronutrienti migliorare il colore delle foglie.

Trapianto e semina, l'allevamento

Il successo nello sviluppo di giovani Pafiopedilumy richiedono il trapianto annuale. Quando si sostituisce il substrato viene lasciato sulle radici un po 'vecchi. Per gli impianti più vecchi orchidea cura Pafiopedilum a casa richiede un trapianto di volta in tre anni:

  • pot si è fatto piccolo;
  • substrato decomporsi;
  • impianto viene riempito con acqua;
  • parassiti o malattie trovati.

Il momento migliore per cambiare la terra – primavera. Le piante sono in buona salute e ben sviluppato, trapianto e durante la fioritura.

Ci sono due modi di allevamento orchidee Pafiopedilum. Assistenza a casa permette di coltivarle dividendo il cespuglio e piantare semi. Nel primo metodo l'impianto deve essere diviso in parti in modo che ognuno di essi era una fuga dalle radici. Quanto più saranno i germogli, la più abbondante sarà fiorire Pafiopedilum. Diluizione "pistone" è preferibile utilizzare il primo metodo.

Il giorno prima del trapianto l'impianto dovrebbe essere annaffiato abbondantemente. Il giorno successivo, rimuovere con attenzione dalla pentola, mettendo da un lato e portando un coltello intorno alle mura. Il substrato, che decaduto, scuotere, di bassa qualità e lunghe radici taglio, fette sono in polvere carbone.

Nuovo vaso deve essere maggiore del precedente in un diametro di circa 5 cm. Per mettere Pafiopedilum (pistone della signora) pentola adatto 9 cm di diametro. La capacità di drenaggio quarto-riempita (pietrisco, ghiaia, blocchi di calcestruzzo), il substrato versare lentamente, compattazione. Piante Radici raddrizzato, lo strato di terreno di sopra della base del tiro non dovrebbe superare centimetri e mezzo, la pacciamatura strato superiore terra muschio di 2 cm.

Vaso con una pianta messo in luogo luminoso, lontano dai raggi diretti del sole, guardando il terreno umido, periodicamente spruzzato. Tre settimane più tardi, quando la pianta diventerà più forte ed avrà nuove radici, Pafiopedilum collocato in una posizione fissa e fornire assistenza in un modo familiare.

fioriera

Per la coltivazione di orchidee Pafiopedilum (assistenza domiciliare per i quali non è particolarmente difficile) utilizzare argilla o di plastica vasi. Le pareti di una ceramica hanno pori e consentire aria alle radici delle piante, ma asciuga rapidamente il substrato. La plastica trasparente buon controllo dell'apparato radicale, ma la parete piatto può essere coperta con verde, pertanto, deve essere collocato in vaso. imballaggi in plastica è adatto al trapianto, in quanto è facile rimuovere la pianta.

Per comodità, il trapianto bocca del piatto è sempre più larga della base. Nella parte inferiore di ogni piatto deve avere un foro di drenaggio dell'acqua in eccesso, e se è elevato, quindi fare buchi nelle pareti e sul fondo.

Nel fiore negozi possono acquistare vari ibridi Scarpetta di Venere. Il loro aspetto è molto insolito, osservano come piccole scarpe vere. Durata della fioritura di questa pianta decora abitazioni e piacevole per gli occhi quasi tutto l'anno.