109 Shares 8143 views

battito cardiaco fetale: la norma e deviazione

battito cardiaco fetale indica lo sviluppo di una nuova vita. Che caratterizza la salute del bambino (fisica e psicologica), il suo stato d'animo in questo momento. Pertanto, durante la gravidanza, medici e genitori stanno pagando particolare attenzione a questo problema.


La frequenza cardiaca e la loro specificità – un indicatore dello stato del bambino. Il cuore sviluppa un tempo molto lungo e ha una struttura più complessa di quella di tutti gli altri organi. Si comincia a formarsi intorno alla 4 ° settimana di gravidanza ed è un tubo cavo, che nella quinta settimana già appaiono primi tagli, e dal nono della sua struttura comincia ad assomigliare la struttura del cuore di un adulto. Ma questo corpo del bambino, che è nel grembo materno, è ancora diverso dal solito: ha osservato la presenza del foro tra l'atrio destro e quello sinistro e flusso arterioso. Il fatto che il feto non può respirare da soli, perché una tale struttura aiuta il flusso di ossigeno a tutti gli organi del bambino.

battito cardiaco fetale – questo è la caratteristica principale della sua redditività. Se colpi al minuto inferiore a 86-100, o più di 200 – questo è un segnale di preoccupazione. Se il bambino raggiunge la sua crescita embrionale di 8 mm e il battito cardiaco non può essere sentito, quindi, molto probabilmente, la gravidanza non vitale. Pertanto, la visita di un ginecologo, da sempre interessato a come il cuore batte al vostro bambino.

Talvolta battito cardiaco fetale, la cui aliquota dipende dal tempo di gravidanza può essere inferiore a causa delle prestazioni di cui insufficienza placentare o ipossia fetale. A volte una tale condizione si verifica quando v'è una presentazione podalica del feto.

Tipicamente, l'età gestazionale superiore al sentire più chiaramente i battiti cardiaci. All'esame, il ginecologo controlla regolarmente questo indicatore. battito cardiaco fetale ascolta auskultatsionnoy utilizzando metodi (questo metodo è il più semplice e facile da usare): stetoscopio ostetrica viene applicato all'addome al punto in cui trova a circa cuore. Così, in cefalica presentazione audizione condotta sia a sinistra oa destra sotto l'ombelico. Dipende da dove il ragazzo si voltò. Quando la posizione della croce bambino, il cuore è meglio sentito a livello dell'ombelico. battiti cardiaci podalica si sentono più chiaramente quando lo stetoscopio si trova sopra il corpo.

Nelle prime fasi della gravidanza controllo di questo indicatore viene eseguita solo con l'aiuto degli ultrasuoni. Nel primo trimestre di gravidanza della frequenza cardiaca (frequenza cardiaca) non cambia. Solo allora la frequenza inizia ad aumentare. Fino alla ottava settimana il tasso di attacchi di cuore non deve superare i 130 battiti. A 9-10 settimane di frequenza cardiaca è di circa 180-190, e dal 11 ° e prima del battito cardiaco consegna del feto dovrebbe essere da 140 a 160 battiti al minuto.

Nelle fasi successive degli indicatori di cambiamento dipende dall'attività di un bambino nel grembo materno e da quel carico che poggia sul corpo femminile (malattie, temperatura (intenso freddo o caldo)). Se v'è una mancanza di ossigeno, la frequenza cardiaca aumenta a 160, e quindi, al contrario, è ridotto a 120 colpi.

Con una corretta sviluppo di toni cardiaci dovrebbe essere ritmico e bene, audizione chiaro. Aritmia osservato in quei bambini che hanno avuto una cardiopatie congenite o ipossia fetale.

A volte battito cardiaco fetale si sente male se non v'è placentation anteriore. Tale caratteristica anche con polidramnios o oligoidramnios, gravidanze multiple, così come l'obesità e una maggiore attività del bambino.

Nel secondo e terzo trimestre di gravidanza ultrasuoni è rivolta non tanto a cuore come la ricerca della posizione del corpo. A volte lo scopo di uno studio dettagliato di ecocardiografia e cardiotocografia (in questa forma, è possibile controllare sia il battito cardiaco fetale e le contrazioni uterine).