619 Shares 5029 views

"Zinaprim": istruzioni per l'uso, analoghi e recensioni

"Zinaprim" – popolare farmaco antibatterico usato nella pratica veterinaria per il trattamento di una vasta gamma di malattie infettive degli animali domestici e da allevamento. Viene prodotto nella forma di una soluzione iniettabile o polvere fine per diluizione con acqua e ingestione.


Il farmaco "Zinaprim"

Istruzioni per l'uso del contenuto di dette due principali ingredienti attivi, come ad esempio:

  • sulfametazina;
  • trimetoprim.

Entrambe le sostanze di origine sintetica. La loro combinazione nella concentrazione desiderata potenzia l'effetto di ogni altro (sinergismo) e dà un forte effetto battericida. Il meccanismo d'azione è volta a bloccare tutti i processi fisici e chimici importanti nella cella. Per cui lo spettro di attività del farmaco comprende un gran numero di batteri patogeni-agenti di malattie pericolose:

  • Escherichia coli;
  • Clostridium spp.;
  • Salmonella spp.;
  • Proteus mirabilis;
  • Haemophilus influenzae e gallinarum;
  • Streptococcus pneumoniae, pyogenes, faecalis, ecc.;
  • Staphylococcus aureus;
  • Brucella spp.

Ausiliari possono essere acido citrico, idrossido metabisolfito o di sodio, acido cloridrico, acqua deionizzata.

Per analogia, può essere chiamato "Sulfatrim", "Sulfprim 48", "Trimetosul", "Ditrim". Quale farmaco per selezionare in un determinato caso debba essere deciso dal medico.

indicazioni

Il farmaco è efficace contro un ampio spettro di infezioni batteriche degli animali domestici e da allevamento. Tra questi:

  • infezione delle vie polmonari, infezione batterica del sangue (setticemia), enterite nei cani e gatti;
  • polmonite, gastroenterite, mastiti, vibriosi, brucellosi, salmonellosi, infezioni genito-urinario, purulenta infiammazione della malattia della pelle nei bovini e piccoli ruminanti ;
  • diarrea, infiammazione delle ghiandole parotidi (parotite) e la polmonite nei cavalli;
  • suppurazione, edema maligno, la dissenteria, la polmonite dei suini;
  • pasteurellosi, polmonite, rinite, kolibaktsillez, enterite conigli;
  • complicanze infettive di malattie virali, pasteurellosi, salmonellosi, colibacillosi, infezioni da streptococco nel pollame.

A giudicare dalle recensioni, questo è un farmaco molto efficace. Gli allevatori dicono che questo strumento aiuta con questa malattia come coccidiosi. Tuttavia, prima di iniziare il trattamento assicurarsi di consultare con il veterinario.

"Zinaprim": istruzioni per l'uso in medicina veterinaria

Dosaggio differente per i gruppi separati di animali. Se necessario, pre-ricevere la consultazione di un veterinario. La dose giornaliera per bestiame, capre, pecore e maiali di 1 g di polvere o di 1 ml per 10 kg di peso corporeo. Questi rapporti sono applicabili per gli animali domestici. Nel primo intervallo di tempo tra le dosi deve essere di almeno 12 ore. La durata del trattamento è da 3 a 5 giorni. Se necessario, aumentare la dose del farmaco "Zinaprim".

Istruzioni per l'uso per i conigli prevede l'utilizzo di 1 g per 1 litro di mezzi per l'acqua potabile nel primo giorno di trattamento. Nei prossimi 2 o 3 giorni la dose è ridotta alla metà e limitato ad un litro di acqua al giorno, con la droga disciolta "Zinaprim".

Istruzioni per l'uso per gli uccelli è simile. Tuttavia, esso non può essere utilizzato per il trattamento delle galline ovaiole, come agente penetra nelle uova, rendendolo prodotto alimentare pericoloso. Per il trattamento di disturbi gastrointestinali polli possono essere usate come una polvere o la soluzione del farmaco "Zinaprim". Istruzioni per l'uso per i polli è simile a quello degli uccelli adulti.

Le soluzioni sono preparati su base giornaliera per un importo che soddisfa le esigenze naturali dell'animale. Durante il trattamento con la diluizione del farmaco dovrebbe essere l'unica fonte di acqua potabile. Coloro che rispettato tutti i requisiti elencati nella revisione, spesso caratterizzate da un farmaco efficace ed efficiente.

Essere nel corpo

Il farmaco viene rapidamente assorbito attraverso il tratto gastrointestinale o il sito di iniezione ed è distribuito in tutto il corpo il più presto possibile, in tutti i tessuti e gli organi. La maggior parte trimetoprim sulfamethiazine e introdotto nelle urine come composti dopo qualche tempo, il più piccolo – nella bile.

I componenti del farmaco possono stabilirsi nei tessuti per un lungo periodo. Per questo motivo, non mangiare la carne e il latte di animali trattati preparazione "Zinaprim". Istruzioni per l'uso avverte che la macellazione di animali per la carne deve essere effettuato solo dopo 5 giorni dalla data di utilizzo dei fondi. Non può essere utilizzato per le uova di uccelli alimentari che hanno superato un corso di trattamento. "Zinaprim" è un farmaco veterinario e il grado di influenza sul corpo umano è stato fissato al 3 ° classe di pericolo.

Gli effetti collaterali e controindicazioni

aderenza accurato e coscienzioso a tutte le dosi raccomandate dell'applicazione non trasporta un risultato negativo. Tuttavia, l'uso prolungato può portare a diarrea, vomito, nausea, disfunzione renale, indigestione causata dalla droga "Zinaprim".

Istruzioni per l'uso avverte dei pericoli di overdose intossicazione. Così v'è un danno ai tessuti renali patologici e la rottura del loro lavoro. In questo caso, la dose di farmaci necessari con urgenza per fermare inserisci le animali colpiti antidoti appropriati. In caso di sintomi spiacevoli nel pieno rispetto tutta la stabilita possibile dose idiosincrasia di qualsiasi componente.

Gli animali che soffrono di insufficienza renale ed epatica deve essere somministrato il farmaco con molta cautela in quanto può causare gravi malfunzionamenti di questi sistemi. Durante la gravidanza e latte vitelli alimentazione non può essere utilizzato "Zinaprim".

Misure di sicurezza quando si lavora con la droga

Istruzioni per l'uso a parlare della necessità di osservare le misure igieniche di base. Prima e dopo l'utilizzo del "Zinaprima" necessario lavare accuratamente mani e parte esposta del corpo per impedire la penetrazione di agenti nel corpo umano o contatto con le mucose degli occhi e naso. Inoltre, occorre prestare attenzione per porvi rimedio mantenuto la casa soggetto alla temperatura e fuori dalla portata dei bambini.

Quando si utilizza la polvere necessaria per impedire loro di raggiungere la pelle utilizzando guanti protettivi. Si consiglia di non fumare, bere o mangiare durante la procedura. Non è raccomandato di lavorare con i mezzi di donne in gravidanza e in allattamento. Un farmaco è usato anche in prossimità di apparecchi cibo, articoli per la tavola, a casa. L'ingestione "Zinaprima" può provocare gravi intossicazioni. Se questo dovesse accadere, è necessario consultare un medico.