887 Shares 6186 views

"Dannazione" – la password per i contrabbandieri di fumetti

Vecchi film, commedie, classici del cinema nazionale, il pubblico ricordati come una serie infinita di momenti divertenti, gag e frasi "corona". Non fa eccezione e il famoso dipinto del 1968, "Il braccio Diamond". C'è un meraviglioso aforismi, e circa il sovrintendente – un'altra persona, e matura per il cliente e circa un pacchetto e una stazione di pompaggio (in realtà, non un cattivo acquisto tale), e, naturalmente, "inferno".


password

Nei nostri film password incontrato molte volte. Questo vaso di fiori per il professore Pleischner sulla stessa strada del Fiore "Seventeen Momenti" e cabinet slava con un comodino ( "Secret Agent"), e molte altre parole e frasi condizionali. Le stesse funzioni sono svolte popolare espressione "inferno". "Il braccio Diamond" – il film è stato concepito come una parodia del detective. Anche il suo autore, Leonid Gaidai, avrebbe potuto immaginare che il quadro va ben al di là del letto di Procuste del genere e diventare un lavoro completamente separato d'arte. Questo accade per molte ragioni. Ma prima sui principali colpi di scena e si trasforma, che meritano. Comprendere l'umorismo può coloro che vivevano al momento o sapere quanto basta per catturare tutte le sfumature.

storia

Così concepito il crimine malvagio. La sua idea è risibile nell'era di intenditori. Carry monete d'oro in URSS, poi di farli passare come tesoro e ottenere un quarto del loro valore – un'attività assurda. L'oro nell'Unione costo molto più economico che nel "mondo di lucro e profitto", quindi se si portavano di contrabbando attraverso il confine, poi nella direzione opposta. Poi v'è una domanda molto interessante, come un cittadino sovietico che si alzò in piedi per il profitto criminale, è riuscito a trovare un partner affidabile e degno di fiducia nel capitalismo turco di Istanbul. L'invio di suo emissario Kozodoeva, il libero scambio umano (modello maschile in una casa di moda), sul posto di lavoro, "Capo", gli ha detto la parola: "Dannazione". Si dovrebbe dire dopo la simulazione di incidenza (Turchi appositamente posato buccia di anguria, la plausibilità). Chi sapeva che la caduta è un'altra persona che dirà la stessa frase?

La storia del "piccolo uomo"

E lo script ha avuto successo, e il casting ha avuto successo, e hanno giocato ispirato. L'eroe principale del film è diventato una persona normale, un Charlie Chaplin chiamato "piccolo". Semen Semenovich – il cittadino sovietico più ordinario, che ha vissuto a fine degli anni sessanta, sposato, padre di due figli. Aveva un passato militare, come la maggior parte uomini (e donne) a volte di questa generazione, ma non è affilata attenzione. Questo non è uno scienziato, non un capo, non un poeta, è un comune cittadino. Pertanto, la sua tesi sulla possibile concessione (postumo) cerca molto ridicolo, soprattutto se si considera che il testo integrale della tragedia è pronunciato in mutande. Quando Semen Semenovich cade sull'asfalto di una città straniera, quindi in attesa di un sconosciuti turisti russi non riescono a capire il motivo per cui ha detto "inferno". In realtà fa male o la password chiamato? Ma la lunga attesa, a loro avviso, è stato un successo, e mi hanno gentilmente la fasciatura della mano turisti sovietici, non dimenticare di porre tra le bende "Diamond-oro."

Come a giurare

Infatti, ricorda il male troppo spesso non è necessario, i sacerdoti dicono. Ho detto – e anche lui sta dietro. Ai vecchi tempi chertyhane considerato un peccato, ma nel nostro tempo, quando dalle labbra di anche giovani ragazze a volte venire molto più forte espressione, ha smesso di prestare attenzione a lui. D'altra parte, a condizione che la frase ha avuto una certa distribuzione, è necessario saper parlare correttamente. "Dannazione" o "l'inferno"? E 'possibile che i rappresentanti del mondo sotterraneo e graffiato, ma in questo contesto, tanto più appropriata a questi ultimi, nel senso della presa di possesso dell'anima e poi mandarla a quel paese. "Dannazione tua anima" – è così che suonava in origine maledizione. Tra l'altro, e la password è solo il modo ripetutamente con gusto non ripetuti conoscendo la lingua russa complici stranieri di contrabbandieri dal film "Il braccio Diamond".