219 Shares 8096 views

Invidia: Questo è male o no?

L'invidia – un sentimento che, forse, in un modo o nell'altro hanno sperimentato tutto. Le persone sono geloso di altre persone aspetto, il lavoro, la fama, il successo. discussioni su se è buono o cattivo condotta. Di solito distinguere tra "bianco" e "nero" invidia. Nel primo caso, una persona può sinceramente per qualcuno di essere felice, e il desiderio di ottenere risultati simili anche lo ispirano ad un cambiamento di stile di vita, cambiamento di lavoro o anche su alcune cose.


Nel caso di invidia "nero" su alcune cose positive non ci sono dubbi. La maggior parte delle persone si sentono molto male, a guardare i successi di altre persone. A volte si tratta anche di molestie e la cessazione della comunicazione. Naturalmente, questo sentimento non ispira una persona di eventuali successi, ma, al contrario, sarà gradualmente distruggerla dall'interno. Tuttavia, l'unica riconosciuta sperimenta queste emozioni non tutti.

Tradizionalmente associato con invidia verde. Conosciuto espressione comune "verde d'invidia". Ma i cinesi, al contrario, sono un simbolo di invidia "occhi rossi". V'è anche l'espressione di "l'invidia degli dei", che è venuto a noi da tempi antichi, quando la gente ha paura di parlare della sua felicità o il successo nel timore di irritare gli dei vendicativi degli antichi pantheon.

Ora la gente, specialmente superstiziose, troppo spesso nascondono evento gioioso di persona come si è verificato, e il programmate nel prossimo futuro. Qualcuno pensa che potrebbe incorrere il malocchio, qualcuno non gode il suo successo in pubblico, per non diventare oggetto di eccessiva attenzione e l'invidia, qualcuno non solo utilizzato per vantarsi.

Envy – un peccato mortale, secondo alcuni. Eppure, senza volerlo continuare a sperimentare la sensazione ai loro vicini, amici e conoscenti. Probabilmente, molti vogliono da invidiare, perché così si può sentire meglio di altri. Ma ammettere che – come la morte, è ancora qualcosa da dire di se stesso: "Io non valgo niente".

Ciò nonostante la gelosia inestirpabile, perché ogni persona in ogni caso sarà confrontarsi con gli altri, per cercare di raggiungere un certo status sociale, alla ricerca di modi per aumentare la loro autostima. Quindi non artificialmente sopprimere la crescente emozione, se non ha una connotazione negativa pronunciato.

Molti psicologi ritengono che la gelosia – non è sempre un problema, spesso può essere uno slancio, anche se allo stesso tempo limita i diritti. Dipende anche dal tipo di carattere – un sacco di gente come la sensazione entra in depressione o addirittura cambiare una persona. Dipende anche dalla profondità dei sentimenti e come costantemente.

Si dice che un amico nel bisogno è un amico davvero, ma in realtà si può dire che hanno imparato nella felicità. Un buon amico necessariamente gioia sincera in qualcun altro è fortuna e dire qualcosa che potrebbe danneggiare o tirare la fortuna di terra. Envy – un sentimento che può essere buoni e cattivi. E solo essa dipende dalla persona, se egli dirigerà questa energia in un corso tranquillo e iniziare a lavorare sul raggiungimento di determinati obiettivi o di essere facile da guardare il successo di altre persone e loro odio per le altre persone. Alla fine, tutto è nelle nostre mani e ogni uomo – ha l'architetto della propria felicità.