568 Shares 6767 views

Rus 'di Kiev e l'Orda: problemi di rapporti reciproci e

Quasi 250 anni di vita sotto il giogo tataro-mongolo ha avuto un'enorme influenza sullo sviluppo della Russia. Nel XIII secolo, lo Stato è stato ridotto a due regni: il Novgorod e Kiev. Come è possibile che l'Orda d'Oro e Rus erano così a lungo in forte dipendenza tra di loro?


La politica estera di antica Rus

Prima dell'invasione dei mongoli Rus vissuto la loro vita e si sviluppa sul modello occidentale. Non possiamo dire che non ha intrapreso una politica estera: per impostare diversi tipi di relazioni con i paesi che erano a nord, ovest e sud dei confini nazionali. Link erano relazioni culturali, commerciali e militari con le nazioni confinanti. Questa politica è stata effettuata con il IX e il XII secolo. Khazar Khanate, che si trovava alle frontiere terrestri orientali, governanti russi non riconobbe. Hanno sconfitto la capitale di Itil Khaganate nel 965 e non è più uniti con lui in qualsiasi rapporti diplomatici, ciò che è stato il loro più grande errore. Rus 'di Kiev e l'Orda Zolotaya erano in piedi sulla soglia della manifestazione, che si chiamerà "tataro-mongolo giogo".

Tutti gli occhi erano rivolti Rus 'di Kiev per l'Occidente, l'antica civiltà la cui cultura, Christian ideologia ha avuto un impatto su molti paesi in via di sviluppo. I Balcani, l' impero romano, la Germania e la Francia – un paese con il quale di rafforzare le relazioni. Di fronte la Russia e l'Orda? I problemi di interferenza di questi paesi in seguito è andato avanti per così tanto tempo.

La situazione in Medio Oriente

Nel momento in cui la Russia sta costruendo un rapporto con l'Europa e il proprio sviluppo, gli asiatici hanno vinto i paesi arabi e del Medio Oriente. Hanno cercato di diffondere la sua fede islamica tra i popoli. Negli anni '20 e '30 del XIII secolo l'influenza dei popoli dell'Asia ha cominciato a diffondersi nei paesi dell'Europa meridionale, e anche in Ungheria. Ma la parte più colpita della dell'Europa orientale e soprattutto il territorio della Russia.

Tatar-mongoli ha conquistato il suo stato sconnesso e quindi rallentato il loro sviluppo. Rus e la Zolotaya Orda, la storia del loro rapporto, che è durato più di due secoli, hanno avuto un impatto sulla situazione geopolitica. Interessi principi mossi da ovest a est: verso i paesi asiatici. Ho cambiato lo status della Russia: il paese ha cessato di essere indipendente. Ora era uno stato vassallo della psicologia degli asiatici.

relazioni russo-Orda

Durò questa dipendenza reciproca è quasi 250 anni. Durante questo periodo storico di tempo può cambiare un sacco di quello che è successo, e con la Russia, e con lo stato Ordynsky. Questo è un processo naturale di influenza reciproca dei due stati strettamente correlati. Zolotaya Orda e Russia per l'intero periodo storico di comunicazione involontaria hanno subito cambiamenti evolutivi che si riflettono nella condizione politica e morale dei due paesi. Mongolo-tartara giogo, che durò 1243-1480 anno è iniziato nel 1237. Quando commesso il suo incursioni Batu. Rus e l'Orda, problemi di interferenza, che si fanno ancora sentire in questo periodo sono state appena cominciando le sue lunghe relazioni storiche e di sviluppo.

Durante le campagne Batu parte nord-orientale della Russia ha subito la devastazione, distruzione e perdita di popolazione. Alcuni di loro sono stati uccisi, alcuni – fatti prigionieri. Minare le forze militari necessarie a recuperare, e ci sono voluti un sacco di tempo. Grazie agli sforzi Aleksandra Nevskogo nel quarantesimo anno del XIII secolo erano silenziose contro le incursioni: ha avuto un ruolo nella diplomazia, e il momento della formazione della maggior parte dell'Orda. I Khan erano impegnati a costruire la sua struttura interna.

Baskachestvo ed estorsione in Russia

Il compito dei khan mongoli è stato quello di cogliere le nuove terre e la tassazione del loro tributo. Essi non hanno cambiato nulla in questi settori e non cercare di collegarli a lui. Ma il tributo che riscosse nazioni era predatori. Russia e il rapporto Orda divennero tese: problemi comuni colpiti nei principati. A metà degli anni Cinquanta ci sono stati conflitti militari con i mongoli. L'oppressione dell'Orda d'Oro è stato amplificato con ogni anno che passa, e la popolazione non era in grado di rendere omaggio, e quindi si oppose le tasse.

Le persone sono state riscritte in due anni – con 1257 per il 1259, e hanno imposto un doppio omaggio ai Khan: Orda e mongola. E a poco a poco è stato introdotto e baskachestvo. deputati inviati, che hanno seguito la raccolta del tributo, chiamato baskaks. Con l'aiuto delle loro popolazioni tenuto in soggezione. Inoltre, la responsabilità dei residenti incluso il servizio militare, che dovrebbe soddisfare. Baskakov sono stati forniti con un distaccamento di soldati e poteri amministrativi, con la quale per mantenere l'ordine sul territorio loro affidato.

Principi al servizio dell'Orda

agricoltori fiscali raccolte tributo da parte della popolazione e svolto il ruolo di usurai: sistema di allevamento fiscale avuto condizioni difficili per il pagamento. Così la gente ottiene in schiavitù per tutta la vita. requisiti Brutal portato al malcontento popolare, le relazioni della Russia aggravate e rappresentanti Horde sentiva. L'ondata di rivolte che hanno spazzato molti principati, era l'indicatore. Posto centrale, dove la gente è salito contro gli operatori, è stata Rostov. Dietro di lui è salito Yaroslavl, Vladimir, Suzdal. In molte città la rivolta ha avuto luogo nel 1289. In Tver – rispettivamente nel 1293 e il 1327,. Dopo che è stato ucciso Cholhan, un parente di uzbeko Khan, e ripetutamente picchiato dagli agricoltori fiscali, le autorità hanno deciso di dare la raccolta Orda d'Oro di tributo principi russi. Si erano impegnati in estorsione e pagare Orda "uscita".

"Uscite" e "richieste"

C'è un altro tipo di estorsione – una "richiesta". Ulteriori fondi che sono stati raccolti dalla popolazione quando i Khan stavano preparando nuove campagne militari. Rus e l'Orda, i loro problemi comuni con l'altro, rendendo le persone insopportabili di vita. I governanti dell'Orda era vantaggioso che in Russia ci fosse disunione tra i principati feudali. Sono specificamente spinti principi tra loro, seminando discordia tra loro.

C'era in questo periodo, e il sistema di etichette: le lettere, che sono stati dati a coloro che potevano avere il trono. Sostenere un principe, i khan dell'Orda d'Oro istituito contro di lui un'altra. Quelli che erano insoddisfatti con la regola del Orda, è stato convocato al Khan, e già ci uchinyali rappresaglie contro di lui. Tale sorte toccò Mihaila Yaroslavicha Tverskogo e suo figlio Fedor. Molti principi e boiardi sceso in ostaggio ai Mongoli.

I funzionari Horde sono sempre stati ai Principi e strettamente sorvegliati loro stati d'animo: per tenere il passo. In questo ambiente, sviluppando il rapporto Russia e l'Orda.

Zolotaya Orda all'interno

Quando Genghis Khan proseguito la politica nelle terre conquistate, si consiglia di essere molto tollerante della religione. Questo principio voluto sovrano e dei suoi seguaci. Perché Khan ha cercato di mantenere relazioni amichevoli con la chiesa: liberato dal tributo, data etichette – lettere. La sua influenza sulla chiesa spera di conquistare i khan dell'Orda che resistono il popolo russo. Tali rapporti della Russia e l'Orda d'Oro continuò per molti anni. Ma non tutto era in ordine e nello stato della Mongolia: è anche lacerato da conflitti feudali, e si è indebolito.

E in Russia, in questo momento, nel XIV secolo, i movimenti popolari hanno cercato di minare il giogo tataro-mongolo. Al fine di non perdere influenza sulla gente, la chiesa e governanti cambiato la loro posizione. Ora essi sostengono per la liberazione della Russia dai Mongoli.

Inizio della fine

Il primo che ha espresso sostegno per l'idea di liberazione era Sergiy Radonezhsky e Metropolitan Alexei. Kulikov battaglia, che ha avuto luogo nel 1380, ha portato alla sconfitta delle truppe di Mamaia e significativamente indebolito l'Orda. Nel 1408 – Yedigei nel 1439 – Khan Ulu-Muhammed ha fatto un viaggi infruttuosi per la Russia: i loro attacchi sono stati respinti. Ma altri 15 anni per rendere omaggio al governo tataro-mongolo. In questo contesto, la Russia e l'Orda (problemi di rapporto hanno raggiunto il picco) commutati ruoli: Russia uniti e rafforzati, e l'Orda – indebolito.

governanti mongoli hanno avuto problemi con il Khanato di Crimea: la situazione per loro si è evoluta grave. Questo momento nella storia di utilizzo Ivan III: nel 1476 si rifiutò di rendere omaggio al Orda. Ma la liberazione finale della Russia ha avuto luogo solo nel 1480, quando Han Ahmed ha preso un'altra campagna militare. Questa società non è riuscita e ha portato un'altra sconfitta mongoli. Così, a poco a poco cambiato il rapporto della Russia e dell'Orda d'Oro era la liberazione dal giogo.

problemi di interferenza

E 'difficile sottovalutare i cambiamenti che si verificano alle persone e alla società nel corso di questi lunghi eventi storici. Purtroppo, ci sono voluti quasi 300 anni, ai principi e tutta la classe dirigente intesa – nel potere di unità. Essendo sopravvissuto il giogo tataro-mongolo, il popolo della Russia sono stati uniti in uno stato centralizzato. E 'stato un plus in quel periodo. Ma non si può negare il fatto che le conseguenze sono state gravi per lo sviluppo di entrambi i paesi, che sono la Russia e l'Orda. problemi di interferenza causato ulteriori ritardi dello Stato russo dallo sviluppo generale europeo: il paese è ancora molto tempo per riprendersi dalle gravi conseguenze del giogo. città in rovina e devastato Ducato ha richiesto un lungo recupero. Ma conservato Cristianesimo Ortodosso, che è diventato un link nella vita del popolo e dello Stato.