558 Shares 4262 views

Chi è il mago e che la magia?

Ognuno di noi di volta in volta a sognare qualcosa di magico. Come un bambino, abbiamo letto le storie che sono costretti a credere nei miracoli. Molte persone sono già in età adulta ci sono eventi insoliti, maghi, attività e manifestazioni di magia. Essi credono fermamente: tutto mistica esiste nella realtà. Ma ciò che la magia è e chi sono i Magi?


definizione

In maghi esoterici sono chiamati persone di alto livello di sviluppo. Mage – è una persona che ha raggiunto la perfezione nelle loro capacità. Queste persone non sono interessati a qualcosa di materiale. Potere, denaro, politica – tutto questo è estraneo a loro.

L'obiettivo principale del mago – sviluppo spirituale. Senza fermarsi, migliorano le loro abilità e sviluppare completo. Essi usano saggiamente la loro energia. Chi sono i Magi? Eremiti. Spesso vivono da soli, indirizzando tutti i loro sforzi sullo sviluppo, facendo astrazione dalla società in quanto tale.

Le principali attività di queste persone è chiamato magia. Questo è un insieme di azioni e parole che hanno proprietà miracolose specifiche. Correttamente frasi parlate al momento giusto possono sottomettere poteri soprannaturali.

magia bianca

Ci sono molte definizioni di chi è un mago, e qual è il suo lavoro principale. Una delle aree della loro presenza – bianca magia. Questa magia è chiamata divina. Si è rivolta solo ai buoni obiettivi, solidi. Usando la magia bianca, persone trattare la malattia, il malocchio, danni. Avere un effetto magico sull'uomo, è possibile utilizzare una delle sue fotografie. Esperto mago bianco in grado di creare intorno a loro un alone di energia, che avrà un effetto favorevole. Nuove competenze sono in costante miglioramento un mago bianco. Qualità, che deve avere, – la gentilezza, l'umanità, la compassione.

In tutti i tempi, la magia era mestiere pericoloso. Nel Medioevo, le streghe sono state bruciate vive. Ecco perché ora le persone sono scettici circa il soprannaturale. A volte anche i maghi stessi sono influenzati dalle sue capacità – curare la malattia degli altri, che spesso si ammalano se stessi.

magia nera

Rispondendo alla domanda "Chi è un mago?", È necessario menzionare un altro tipo di stregoni, che usano le loro competenze a scapito di altri. maghi neri non sono impegnati in auto-miglioramento, tutto ciò di cui hanno bisogno – la soddisfazione dei loro bisogni nefasti.

Black Mage – è una persona che trae energia da altri. Le loro principali vittime – le persone con il karma vulnerabili, sono scarsamente resistenti a qualsiasi influenza. Il compito del mago – per manipolare queste persone a poco a poco "succhiare" sono tutti i succhi vitali. L'obiettivo finale dello stregone – per sottomettere il mondo e tutte le persone. Per questo essi si fermeranno davanti a nulla.

Contrasto bianco su magia nera

Rituali di magia bianca e nera sono simili gli uni agli altri. La differenza più importante sta nel intenti. maghi bianchi, in possesso di informazioni, non sarà mai il coraggio di usarlo per danneggiare gli esseri umani. La procedura guidata farlo.

mago bianco dovrebbe conoscere le pratiche oscure di esposizione umana – l'unico modo in cui poteva proteggere dal malocchio, danni, incantesimo d'amore. Ma non può praticare loro – la sua energia è luminoso, buono, divino. Essi possono facilmente rompere il karma dell'uomo, ma non lo farebbero.

magia grigia

C'è un altro tipo di persone coinvolte nella magia. Essi contengono la stessa quantità di bene e male. maghi Grey – l'equilibrio tra i due mondi di luce e oscurità. Si permettono di utilizzare i metodi e la magia in bianco e nero. Non prendono un solo lato, visto che non ha senso di lottare per una cosa.

La loro vita non è un conflitto. Stanno cercando di trovare la giusta soluzione che soddisfi entrambe le parti – bianco e nero. Molti filosofi e yogi sono seguaci di questo tipo di magia.

ranghi

Tutti i maghi sono divisi in diverse categorie. Azioni che sono rapidamente e facilmente eseguire l'insegnante può semplicemente non essere disponibile per un principiante.

Chi è il mago, se non sa come lanciare incantesimi? Per imparare la magia, ogni persona ha bisogno di essere addestrato. capacità naturale non è sufficiente – è necessario per loro in costante sviluppo, a dirigere le loro energie nella giusta direzione.

  • Newbie. Una persona che non ha familiarità con la magia, ma avendo la possibilità. Newbie non ha ancora imparato qualsiasi incantesimo e non scegliere la direzione giusta. Di solito cresce in una famiglia di maghi.
  • Studente. Ho cominciato a studiare la scienza, le sue caratteristiche e le leggi. Conosce alcuni incantesimi primitivi.
  • Journeyman. La mano destra di un mago esperto. Familiarità con le regole, ha una varietà di tecniche. Può iniziare a sviluppare la propria.
  • Maestro. Un giovane mago, ben familiarità con la teoria, in grado di utilizzare le proprie competenze.
  • Maestro. Chi è il mago-maestro? L'uomo continuò i suoi studi. Durante il viaggio, che usa tutta la sua conoscenza in pratica.
  • Arcimago. Raggiungere questo stadio può essere eletto solo. Questa persona a disposizione tutti i segreti e le tecniche. Arcimago – un professionista nel mondo della magia.

Come diventare un mago?

abilità insolite possono essere sia congenite o acquisite. Spesso si verificano nei bambini che vivono in una famiglia di maghi. A volte una persona non sa nemmeno della presenza nel loro potenziale.

Le persone che hanno sperimentato la morte clinica grave o, a volte si sviluppa una sensazione di qualcosa di insolito – il potere che è difficile da spiegare ed è quasi impossibile da controllare. In questo caso, è necessario imparare a gestirlo, per sviluppare e migliorare – solo allora arriverà il successo tanto atteso. Alcuni semplicemente trascorrere il vostro regalo è vana, che non solo porta problemi al mago, ma ha anche un effetto negativo sui suoi dintorni.

Se siete interessati a come diventare rapidamente un mago – non pensarci più. Lo studio della magia – un processo complicato e lungo che è disponibile non è per tutti. Se si sente la presenza della forza, è libri a tema, selezionare l'elemento, trovare un insegnante, e soprattutto – un lavoro costante su te stesso. Duro lavoro, migliorare – e poi i vostri sforzi sarà ampiamente ricompensato.

Alcune regole importanti

  • Non praticare la magia quando ci si sente molto stanco. Hai bisogno di lavorare con la mente.
  • Se hai meno di 21, fare attenzione con lo sviluppo delle abilità. fascinazione eccessivo con la magia può sperperare magazzino di ogni vitalità.
  • Fino a 11 anni di età dovrebbero usare un incantesimo solo se si desidera salvare la vita di qualcuno. Dopo 14 e 21 si consiglia di usarlo solo come un allenamento.
  • Prima di fare qualsiasi cosa, assicuratevi di pensarci due volte. Magic è un mezzo per raggiungere qualsiasi obiettivo. Chiaramente etichettare.
  • Prendersi cura della sua difesa. Il vostro nemico può anche esercitare poteri magici che possono danneggiare te.
  • Per tutto il tempo sviluppare e migliorare le loro competenze. Non stare in piedi sul posto.
  • Durante i periodi di lettura, utilizzare tutto il tuo corpo. Il suo linguaggio è di grande importanza nel mondo della magia. Non tenere giù per i movimenti di abbigliamento a disagio.
  • Scrivete i vostri sentimenti. Tenere un quaderno personale in cui condividere le vostre esperienze, stella informazioni importanti.
  • Evitare conflitti. Essere trattenuto, soprattutto nelle prime fasi di formazione. Infatti, nel corso della anche il più piccolo equivoco qualcuno possa farsi male.
  • Ogni rituale deve avere un inizio e una fine. Sempre portare tutto fino alla fine. pendenti può girare male per te.

A volte è possibile incontrare un uomo con qualcosa di inspiegabile. Anche gli scettici più convinti sono sorpresi e confusi quando i loro occhi ci sono cose strane. Ora che sappiamo chi sono i maghi, si può facilmente riconoscere. Dopo tutto, essi esistono in mezzo a noi.