392 Shares 1961 views

La clonazione di un disco con la possibilità di escludere determinato programma dati

Molte persone sono molto spesso la necessità di creare hard disk con copie memorizzate su loro informazioni in caso di sistema o ripristinare le informazioni perse. Il processo, definito come "clonazione del disco", può essere effettuata in diversi modi, a seconda di quali informazioni si desidera conservare e quali azioni si prevede di produrre in futuro. Creare copie di supporti ottici di seguito non saranno prese in considerazione, ma l'obiettivo principale è la realizzazione di copie di dischi rigidi.


Principi generali di esecuzione di copie

Prima di procedere ad una considerazione di ciò che costituisce una clonazione del disco, è necessario determinare inizialmente per sé alcuni concetti di base. Riproduzione di copie possono essere effettuati tramite due metodi di base: backup completo e parziale. Perché al momento siamo interessati a questioni di eccezioni, ci lascia direttamente alla seconda versione.

Che cos'è la clonazione dei dischi con la possibilità di specificare le eccezioni? In parole semplici, questo processo consiste nel fare una copia, che sarà solo una parte presenti delle informazioni memorizzate sul supporto di origine, e che è necessario per l'utente di ulteriore conservazione.

concetti preliminari di termini

Quando si crea copie dovrebbero prendere in considerazione altri due concetti: l'origine e il disco di destinazione. Sulla base di interpretazioni generalmente accettate di questi termini, non è difficile intuire che il disco di origine – questo HDD o partizione da cui tutte le informazioni sono copiate, tra cui una struttura di file completo. disco di destinazione – un disco rigido, che verrà fatto per creare copie del disco. Tuttavia, va notato che l'unità di destinazione può avere la propria struttura di file (o dati), distinto dal disco originale (a meno che sia un nuovo disco rigido senza alcun dato su di esso), ma nel processo di creazione di un clone di esso sarà distrutto e sostituito da un file sistema disco di origine.

La clonazione di un disco strumento basato su Windows

Nei sistemi per creare copie dei dischi rigidi utilizzati la sezione Backup e ripristino, che si trova nel Windows-based "Pannello di controllo". Tuttavia, nella maggior parte dei casi, con l'aiuto dello strumento integrato è possibile creare solo una copia completa del disco di origine o il contenuto della partizione.

L'unica eccezione è che non è possibile includere una copia del file di sistema sistema funzionante, che potrebbe poi essere utilizzato per ripristinare la sua salute. Pertanto, la clonazione dei dischi in una copia parziale dei contenuti è meglio farlo con l'aiuto di strumenti di terze parti, che hanno una maggiore opportunità. Alcuni di loro sono pagati, altri possono essere scaricati gratuitamente.

Hard Disk clonazione uno SSD o un profilo diverso: i migliori programmi

Consideriamo assolutamente tutte le applicazioni create per tali operazioni, non, quindi, ci limitiamo ad alcune utilità popolare, tra i quali sono i seguenti separatamente:

  • True Image da Acronis.
  • EASEUS Disk Copy.
  • Guidare Personal Backup da Paragon.
  • Macrium Reflect.

Per una base delle azioni eseguite e la descrizione del processo avrà clonazione disco Acronis-utilità. Altri software funziona su principi simili. Pertanto, per capire con questa applicazione, si può facilmente rendere una simile azione che suggerisce qualsiasi altro programma per la clonazione del disco. Sulle altre utility breve sosta.

Con Acronis True Image

Questa utility – il più famoso e popolare programma per clonare hard disk. Ha forse la più ampia gamma di funzioni e viene utilizzato non solo per fare copie, ma anche per ripristinare il sistema, creare immagini di boot, e altro ancora.

La clonazione di un Acronis-utility disco dopo l'inizio dell'ultima versione dell'applicazione inizia con il fatto che il programma offre per rendere l'ingresso alla "nuvola» stoccaggio Acronis nube sotto la sua registrazione. Questa procedura non è obbligatorio, in modo che possa essere saltata.

uno speciale "Wizard" avvia il processo di creazione di copie dopo aver selezionato la clonazione partizione. Nel primo passo proposto di utilizzare un metodo automatico o l'impostazione dei parametri manualmente. E 'meglio scegliere la prima opzione, in quanto il secondo è principalmente utilizzato solo in quei casi in cui è necessario modificare la struttura delle partizioni. Non saranno prese in considerazione a causa del fatto che è più complesso, e in questa situazione, in generale, un utente ordinario semplicemente non è necessario.

La scelta della clonazione automatica, quindi è necessario installare il disco originale o una partizione e l'unità di destinazione. Qui ci sono solo lo stesso ed è possibile utilizzare la clonazione del disco su SSD-drive, se installato nel sistema. Nella fase successiva, se il disco di destinazione non è nuovo, e su di essa ci sono alcune informazioni, verrà emesso un avvertimento, che vi resta che accettare. Nel caso che ci ha fatto clonare un disco rigido a uno SSD con lo stesso sistema di file, che non ha alcuna, non verrà mostrato un avviso.

Avanti, selezionare partizione copia senza modifiche, e il programma inizia a contare lo spazio sul disco di destinazione. Se non è presente, è possibile eseguire l'avvio del processo. Ma se lo spazio è insufficiente o solo alcuni componenti o sezioni incluse nella copia non ha bisogno di utilizzare il pulsante di esclusione file che si trova in basso a destra.

Escludi file della partizione di sistema non è consigliabile in ogni caso, e il resto del oggetto indesiderato solo bisogno di essere selezionata nell'impostazione destra nella struttura ad albero di file a spuntare i file e le cartelle importanti (anche un'intera sezione può essere omessa). Successivamente, verrà eseguito un secondo requisiti di spazio disco conteggio. Quando sarà sufficiente solo premere il pulsante di avvio ( "Start"), quindi un riavvio sarà necessario (creare un clone fatto in questa modalità).

Se ora si avvia dal disco di destinazione (ed è precisamente avvio) struttura di parete cambierà leggermente, e le sezioni per cui alcuni oggetti non vengono replicati, rispetto all'originale, avrà un volume più piccolo. Allo stesso tempo, e le lettere di tutti i dischi invariato.

EASEUS Disk Copy

Questo programma per clonare hard disk è abbastanza interessante utility gratuita. Oltre al fatto che è possibile produrre una clonazione parziale, ha un numero di vantaggi.

Oltre alle operazioni di base può essere abbastanza facile fare copie di partizioni cancellate, ma solo se non sono stati sovrascritti. La stessa applicazione può iniziare con qualsiasi ottica o USB-drive, supporta tutte le interfacce conosciute, hard disk, o partizioni dinamiche e HDD con fino a 1 TB. L'unico inconveniente – la mancanza di russificazione e installazione di programmi indesiderati quando installato nei sistemi basati su Windows.

Drive Backup Personal Paragon da

Clonazione di dischi con questo programma sembra molto semplice grazie all'utilizzo nel suo "padrone" speciale per ogni modalità di copia, compresa la creazione di cloni con contenuti parziali.

L'applicazione può essere eseguita in ambiente OS e supporti rimovibili, ha una semplice interfaccia russo, ma, ahimè, è un valore di circa $ 40.

Macrium Reflect

Questo pacchetto gratuito per gli utenti più inesperti, così come il programma precedente, è uno dei più facili da usare.

I principali vantaggi di questa applicazione è la creazione di immagini "al volo" senza dover riavviare il sistema (come è il caso con Acronis), la disponibilità di copie degli strumenti di verifica e la crittografia dei dati a più livelli. L'interfaccia, tuttavia, non v'è alcuna lingua russa, e installato quando si installa indesiderati spazzatura pubblicitaria.

Cosa da usare?

Se si prende un breve riassunto di tutto quello che è stato detto circa la creazione di cloni del disco rigido con il trasferimento parziale del loro contenuto in altre sezioni o ad altre HDD o SSD, si può dire che il metodo proposto da Acronis applicazione sembra più opportuno applicare, a E 'anche uno dei più facili. Ma ciò non significa che non è possibile utilizzare altri strumenti come i programmi di Paragon, che hanno caratteristiche e gli strumenti (a meno che, naturalmente, omettere la questione dei costi) almeno interessanti. Ma in generale, le procedure utilizzate da tutte le applicazioni di questo tipo sono abbastanza semplice, almeno la ragione che in qualsiasi programma, di solito c'è un "Master", in modo di fare qualcosa di sbagliato non funzionerà.