459 Shares 4893 views

Eltsin a Yekaterinburg Museum: foto, indirizzo, orari di apertura, recensioni

A Ekaterinburg, il centro è cresciuto, "Eltsin Center." La strada su cui si trova l'edificio, ha lo stesso nome. Circondano il centro di importanti edifici, dove si trova il governo della regione di Sverdlovsk, un numero di alberghi, un teatro di prosa. Museo Eltsin a Ekaterinburg apparso di recente, ma i turisti hanno già visitato la mostra a frotte.


scoperta

L'aria stessa sembra squillare e significativo. cerimonia di apertura del museo era insolito nell'autunno del 2015. Alla celebrazione di Boris Yeltsin Presidential Center invita le persone i cui nomi sono collegati con i fatti storici degli anni '90. Tra di loro – Anatoly Chubais, M. Shaimiev. Onorevoli visitatori – Il presidente russo Vladimir Putin, il primo ministro Dmitry Medvedev.

Successivamente, il museo sarà disponibile per l'ispezione dei residenti della città, collaboratori di Eltsin e gli ospiti. Questo non è solo un museo in onore del primo presidente della Russia. Qui tutto respira la cultura della città, il paese, la ricerca scientifica, i fatti storici relativi a quel periodo. Un sacco di visitatori sono attratti Museo Eltsin a Yekaterinburg. La scoperta è stata una solenne e significativa.

Chi ha avuto con il museo?

L'idea di creare un centro del patrimonio storico dei presidenti Russia è venuto a vita nel 2008, una legge federale è stata approvata, che stabilisce il diritto di creare una tale istituzione. Così è nato il museo di Eltsin a Ekaterinburg. Mostra fotografica sono state stampate in molte edizioni.

Trustees sono il direttore del teatro "Sovremennik", il presidente della Regione, il capo di Ekaterinburg, così come l'ex sindaco della città.

L'edificio del museo

L'edificio è costruito in monolite di cemento e ha una facciata in vetro. Vicino ad essa si trova magnifico monumento 5 metri di altezza statua di una pietra del primo presidente del paese. Urali è sempre stata famosa per un popolo particolare, è solo il caso di ricordare le sue industriali durante il tempo di Pietro il Grande fratelli Demidovs. Infatti, in loro onore ed ha assunto monumento culturale. Più tardi Eltsin a Ekaterinburg Museo acquistò completamente l'edificio.

Costruzione di una tale portata, al costo di una discreta quantità di Stato – 5 miliardi di rubli. Con questo ulteriore investimento è stato aggiunto al 2 miliardi di $ da parte del governo regionale. I primi tre piani sono date sotto l'esposizione dedicata alla vita e alle attività della faccia principale del paese un periodo di 90-zioni. Su altri piani – uffici affittati. Non tutti possono permettersi di ampliare la sede nel palazzo dove si trova il museo Eltsin a Ekaterinburg. L'apertura di questo centro, lo ricordiamo, è stato nel 2015.

E 'adorna la facciata della lista con i nomi di coloro che hanno deciso di diventare uno sponsor di questa grande struttura. Apre una lista dell'attuale presidente, che ha dato un contributo come individuo. "Gazprom" società non viene lasciato fuori, miliardari Roman Abramovich e Vladimir Potanin anche aiutato a costruire.

Grande agenzia è impegnata nella progettazione. Ha una ricchezza di esperienza nella creazione di tali istituzioni. Tra loro lista di capolavori come il London Transport Museum, Museo di Taiwan delle Religioni del Mondo, Memorial, Vietnam veterani di guerra e altri.

Che cosa si può vedere nel Museo di Eltsin?

Vari esposizione associata momento al timone del potere nel paese era Boris. Gli artefatti associati con l'era del cambiamento, sono collocati in sette camere piccole. Qui puoi trovare gli echi del colpo di stato, il cambiamento riformista nel 1991, le azioni militari ceceni e, infine, l'elezione di 96 anni. Tutti dovrebbero visitare il Museo di Eltsin a Yekaterinburg. agenzie fotografiche dimostrano che l'esposizione riceverà un completo e divertente.

Tutti gli eventi importanti del periodo del paese collegata con la vita di Boris Yeltsin. Molti degli oggetti esposti sono stati spostati al museo dall'archivio di famiglia e le sale del Cremlino. La partecipazione attiva nel riempire le sale prese la moglie del primo presidente, sua figlia e suo marito.

L'attrazione principale è il messaggio del testo originale della ex leader del paese a Gorbaciov. La storia ricorda la lotta per il potere di due persone. Immediatamente pareti sono decorate con una bandiera russa, sollevato dopo il colpo di stato sulla Piazza Rossa nel freddo 1991 come la fine definitiva del crollo dell'Unione Sovietica. bossoli, scudi di poliziotti antisommossa a guardia del "Ostankino", dicono molti dei morti al momento. La vera storia senza abbellimenti racconta tutti i visitatori del Museo di Eltsin a Yekaterinburg. L'indirizzo di questo patrimonio culturale: Boris Yeltsin strada, la costruzione di 3.

Altre interessanti mostre

Senza "presenza" Zhirinovsky troppo, non lo era. La gara di tendenza 96-anno nel gruppo russo Hellraiser. Accanto a lui, il capo del partito comunista militante Lebed, promettendo poster con tutti i benefici del popolo. sacchetto attuale comandante supremo passò trionfalmente al suo successore, Boris Nikolayevich. "Come vivere", Chubais spiega ai visitatori l'essenza del progetto sulla privatizzazione.

Molti altri manufatti degli ultimi dieci anni è rappresentato nelle sale. Qui, accanto al film "Intergirl" salire sul canzoni da "Assa", fotografie di rockers leggendari – "Cinema", "Alice", "Nautilus Pompilio". Vague dell'era Eltsin è ricreato con il calore e l'autenticità quel tempo.

Sembra che non ci sono oggetti, non è combinato con l'altro. Da un lato, foto pretenziosi, incontri pomposi con gli anni '80, c'è riprese video e il Comitato di Emergenza della conferenza. Il colpo di Stato nel paese non ha evitato il destino di molti politici.

Accanto a una console di gioco ospitato involucri colorati cioccolatini prima importati, è arrivato in Russia dopo la rivoluzione. Ho trovato un posto di onore maglione arancione, donato dal presidente in pensione Boris Nemtsov. Accompagnato da una nota regalo con il testo di una dichiarazione di amore e di auguri già un pensionato. Cattura il suo contraddittorio e la veridicità Museo Eltsin a Yekaterinburg.

Ammettere i loro errori

L'ultima sala mostra oro verde mobili intarsiati dalla carica di Boris Yeltsin. Si sente il braccio pratica l'ex direttore del presidente in quel momento – Borodin. Ricorda le ultime ore di lavoro e il trattamento di scuse al popolo russo, riconoscendo i loro errori e abdicazione volontaria.

È possibile ascoltare un video messaggio del presidente uscente e vedere il quadro con l'immagine dell'ex primo presidente stringere la mano a Putin imbarazzato.

Eltsin a Ekaterinburg Museo è adiacente alla biblioteca, sala archivio, centro giochi per bambini. Tutta la storia della Russia – dalla prima guerra mondiale fino al fit perestroika tempo nei corridoi. Ologrammi, effetti acustici accompagnano gli ospiti del museo.

Gli amanti selfie troveranno un angolo accogliente vicino alla scultura umana, lasciato solo, incompreso, e che sarà molto tempo per provocare polemiche sul lascito della popolazione del suo paese.

Recensioni degli utenti

Molte emozioni provoca Museo Eltsin a Yekaterinburg. Ore istituzione: Martedì – Domenica dalle ore 10.00 alle ore 21.00, la biglietteria è aperta fino alle 20.30. Il complesso è chiuso il Lunedi. Il prezzo del biglietto da 100 a 1000 rubli, tutto dipende dalla categoria sociale a cui la persona appartiene. L'ultimo Mercoledì del mese, alcuni cittadini russi potranno visitare il museo gratuitamente.

Già più di 100 000 persone hanno visitato il museo Eltsin a Ekaterinburg. Le valutazioni sono lasciati completamente diverso. Qualcuno grazie per la creazione di un tale centro, che racconta la vera storia del tempo. V'è un'altra categoria di visitatori – credono che Eltsin non è degno di un centro. Le controversie saranno sempre presenti, ma la storia è già stata scritta, e non è corretto.