560 Shares 2602 views

Antivirali per l'influenza

Assolutamente tutti possono ottenere l'influenza. Anche coloro che hanno un vaccino preventivo non è in alcun modo immune da questa malattia è stato fatto. Il ceppo del virus è piuttosto volatile, in modo che il vaccino non è sempre efficace. Questa malattia è molto pericoloso, e se non si prendono misure di trattamento tempestivi possono essere complicazioni molto gravi. Anche v'è la possibilità della morte.


Antivirali durante l'influenza è più efficace quando i primi sintomi della malattia. Se la durata della malattia di più di un paio di giorni, portarli non ha senso. In tal caso, richiede l'uso di antibiotici forti, che sono molto dannose per tutto il corpo. Se non si perde l'inizio della malattia, e al primo segno di iniziare a utilizzare farmaci antivirali contro l'influenza, è possibile ridurre in modo significativo la durata della malattia e migliorare significativamente la condizione generale dei malati.

Si deve sapere che, al momento della fase iniziale di influenza è spesso confusa con la solita ARI. Pertanto, la conoscenza dei caratteristici sintomi di influenza può aiutare a evitare questi errori comuni. Il primo segno è la comparsa di brividi paziente e un forte aumento della temperatura. Mal di testa, dolori muscolari in tutto il corpo, mal di gola e congestione nasale – i soliti sintomi di influenza. Naso che cola, all'inizio della malattia non si osserva, sembra circa il terzo giorno di malattia. Va ricordato che, quando dovrebbero essere forniti i primi segni della malattia per il riposo a letto del paziente. Nel caso di non tener conto di queste raccomandazioni non v'è il rischio di intossicazione, che porta a molto gravi conseguenze.

Antivirali per l'influenza deve essere prescritto dal medico. Fino ad oggi, la malattia è trattata abbastanza semplice e non ha alcuna complicazione.

farmaci antivirali per il trattamento della rinite è ottenuto mediante trattamento di leucociti donatori o creati con l'ingegneria genetica. La loro azione si basa sulla soppressione diretta del virus, eliminando così la causa della malattia. Tali mezzi sono realizzati sotto forma di supposte tipo rettale, capsule, soluzioni diverse per instillazione nel naso e così via.

Antivirali per l'influenza sono ben rappresentate oggi. Tra di loro tali fondi come "Ingavirin", "Arbidol", "Kagocel", "Tamiflu", "Relenza", "Orvirem", "Rimantadine" e "rimantadina". Non molto tempo fa è andato in vendita il nuovo farmaco dell'azione antivirale – "Arpeflyu". Il farmaco efficace in diversi tipi di influenza e infezioni virali simili. Aumentare il carattere risposta immunitaria umorale "Arpeflyu" è in grado di fornire l'effetto immunostimolante in generale su tutto il corpo. Questa preparazione riduce notevolmente la possibilità di insorgenza di varie complicazioni della malattia, ma impedisce anche lo sviluppo di modelli di malattia cronica.

Antivirali per l'influenza si consiglia di prendere in una fase precoce della malattia. E 'necessario osservare una certa dieta. Per raffreddori sufficientemente forti, accompagnati da alta temperatura, è necessario, almeno nei primi giorni di astenersi dal cibo. Dovrebbe anche essere possibile bere più liquido, ad esempio acqua, verdura e diluire succhi di frutta. Al fine di aumentare il livello di resistenza del corpo e ridurre la durata della malattia, è necessario almeno due volte al giorno per bere il succo di limone. Dovrebbe essere sciolto in un bicchiere d'acqua e aggiungere un cucchiaino di miele. Molto utile per prendere un decotto di aglio, che ha azione antispasmodica e antisettico, vampate di tossine dal corpo, e anche rimuove il calore.