116 Shares 1399 views

Potenza: ciò che viene misurato viene utilizzato, la formula per il calcolo

Qual è la forza e la potenza? Quello che si misura, utilizzando quali dispositivi e come citate grandezze fisiche sono messe in pratica, vedremo più avanti in questo articolo.


potere

Il mondo è la natura fisica del corpo cominciano a muoversi attraverso il potere. Quando il suo effetto, con corpo associato o nella direzione opposta del movimento, il lavoro è fatto. Pertanto, nel corpo colpisce qualsiasi forza.

Così, la moto inizia a muoversi attraverso la forza gamba umana e formare una forza di trazione locomotiva elettrica. effetto simile si verifica con qualsiasi movimento. La forza lavoro – è un valore che viene moltiplicato per modulo di potenza modulo spostare il suo punto di applicazione e il coseno dell'angolo tra i vettori di questi indicatori. La formula in questo caso è il seguente:

A = F · s · cos (F, s)

Se l'angolo tra questi vettori non è zero, l'operazione viene sempre eseguita. In questo caso può essere sia positivo che negativo. Il corpo non sarà forza che agisce con un angolo di 90 °.

Si consideri ad esempio un carro trainato da forza muscolare del cavallo. In altre parole, il lavoro effettua una spinta nella direzione di movimento del carrello. Ma la forza di gravità, verso il basso o perpendicolare, il lavoro non (a proposito, cavalli – è misurata da ciò che la potenza del motore).

La forza lavoro è una quantità scalare e viene misurata in joule. Può essere:

  • la risultante (quando esposto a forze multiple);
  • instabile (allora calcolo è fatto con un integrale).

potere

In che misura questo valore? Per iniziare a smontare, che essa rappresenta. Resta inteso che il movimento del corpo inizia a causa di potenza, faceva lavoro meccanico. Tuttavia, in pratica, oltre a questo, è necessario sapere esattamente come è fatto.

Il lavoro può essere completato in tempi diversi. Ad esempio, lo stesso effetto può fare un motore piccolo o grande motore elettrico. L'unica domanda è, quanto tempo sarà prodotto. Il valore che è responsabile di questo compito – è potere. Che cosa si misura, è chiaro dalla definizione – è il rapporto di lavoro per un periodo specifico per il suo valore:

N = A / At.

Con operazioni logiche arriviamo alla seguente equazione:

N = F · v,

E 'il prodotto di vettori di forza sulla velocità – e ha il potere. Che cosa si misura? Secondo il sistema SI, questo valore è un'unità di misura di 1 Watt.

Watt e altre centraline

Watt è la potenza, che viene prodotto in un secondo lavoro in un joule. L'ultimo è stato chiamato in onore di un inglese Dzh.Uatta che ha inventato e costruito il primo motore a vapore. Ma così facendo ha usato un valore diverso – cavalli, quello che viene utilizzato fino ad oggi. Una potenza è pari a circa 735,5 watt.

Così, oltre al Watt, la potenza è misurata in cavalli metrica. E al valore molto piccolo è usato come Erg, pari al dieci meno settima potenza Watt. Possibile e la misurazione di un'unità di massa / potenza / metri al secondo, che è pari a 9,81 watt.

potenza motore

valore denominato è uno dei più importanti in qualsiasi motore che è la capacità molto diversa. Ad esempio, un rasoio elettrico ha un paio di centesimi di kilowatt, e un razzo spaziale a milioni.

Per variare continuamente il carico richiede alimentazione diversa per salvare una certa velocità. Ad esempio, la vettura sarà più pesante se mettere più carico. Poi la forza di attrito sulla strada aumenterà. Pertanto, per mantenere la stessa velocità nella condizione scarica, richiede molta potenza. Di conseguenza, il motore consuma più carburante. Questo fatto è noto a tutti i conducenti.

Ma ad alta velocità è importante, e l'inerzia della macchina, che è direttamente proporzionale alla sua massa. piloti esperti sanno di questo accertamento dei fatti durante la guida la migliore combinazione di carburante e velocità per la cura della benzina meno.

corrente di alimentazione

Qual è l'attuale potenza misurata? Nella stessa unità del sistema SI. Esso può essere misurato con metodo diretto o indiretto.

Il primo metodo è implementato utilizzando il misuratore di potenza, consumo energetico sostanziale ed è molto pesante sorgente di corrente. Con esso, misurata da dieci watt o più. Il metodo indiretto è usato per misurare piccoli valori se necessario. Dispositivi di questo sono l'amperometro e voltmetro collegato al consumatore. La formula in questo caso sarà di forma:

P = U · I.

Con la nota resistenza di carico, la misurazione della corrente che lo attraversa e trovare il valore di potenza come segue:

P = I 2 ∙ R n.

Secondo la formula P = I 2 / R N può anche essere vycheslit capacità di corrente.

Che cosa si misura in un alimentatore trifase, troppo, non è un segreto. Per fare questo, utilizzare un dispositivo familiare – misuratore di potenza. E per risolvere il problema che l'misurata di energia elettrica, è possibile utilizzare uno, due o anche tre dispositivi. Ad esempio, per una quattro installare i necessari tre dispositivi. Per un tre fili carico asimmetrico – due.