842 Shares 5737 views

Qual è la fuga? Significato della parola "fuga"

Studiando il significato delle parole in lingua russa, si può meglio comprendere la logica di costruzione di testi letterari e arricchire notevolmente il vostro vocabolario. Per esempio, se si chiede alla gente che cosa è la fuga, le opinioni erano divise. Qualcuno decide che si tratta di fuggire, altri si parla di piante, e tutti allo stesso tempo sarà giusto. Fuori contesto è impossibile determinare quale dei valori che abbiamo in mente.


Omonimi in russo: fuggire o scappare?

Se diversi oggetti, fenomeni o attività indicati con la stessa parola, cioè la combinazione di lettere, esso omonimi. Il concetto introdotto anche Aristotele, che ha tenuto un'analisi linguistica e sistematizzato i segni della omonima. Di conseguenza, non solo la lingua russa può vantare di tali parole, questo fenomeno si osserva in quasi tutte le lingue conosciute del mondo. Semantica di omonimi possono essere gli stessi sulle caratteristiche più inaspettati. Analizzando ciò che è una via di fuga, è possibile trovare alcune caratteristiche comuni, anche se a prima vista non c'è – se l'impianto organizza una fuga dalla terra, lanciando un nuovo germoglio. A questi paralleli semantiche molto remote costruito molti omonimi, per esempio – Spit come uno strumento, come taglio di capelli da donna banchi di sabbia è una cosa lunga, stretta e allungata.

Jailbreak o prigionia

Uno dei valori principali – si tratta di una via di fuga, inoltre, contro la volontà di coloro che possono abitare in un luogo di reclusione fuggitivo. Nella maggior parte dei casi, non è considerata la legittimità del trattenimento, anche se in diritto penale l'abbandono non autorizzato di una zona protetta è considerata come un reato, se stiamo parlando di una persona privata della libertà mediante una decisione del giudice. Qual è la fuga in senso lato del termine a che la semantica specifici? Ogni luogo di detenzione o di forti restrizioni alla libertà di movimento dei cittadini è controllato da persone dotate di adeguati poteri. Anche se questi poteri non sono riconosciuti come prigionieri, le loro azioni ancora qualificano come una via di fuga.

Liberty parzialmente privato delle persone in fase servizio obbligatorio militare e completamente – detenuti nelle carceri e prigionieri catturati da azioni militari o il progetto criminale. E se il jailbreak è un crimine, il cosiddetto esercito AWOL trasporta meno gravi conseguenze per i trasgressori. In questo caso, nessuno può incolpare l'esodo dei prigionieri, si tratta di un desiderio umano naturale per la libertà in violazione di legge portato via.

Il richiamo emotivo di fuga in materie artistiche

Nel mondo ci sono un gran numero di libri, film e musica, dedicato ai fuggitivi di ogni striscia. Per quello che è una fuga come nessun azione attiva al fine di ottenere perso la volontà? Questo fa sì che una risposta emotiva di spettatori e lettori, hanno empatia, emotivamente sostenere i combattenti per la libertà, soprattutto se si tratta di personaggi positivi. A volte anche il cattivo, abilmente estraendo la loro libertà, evoca simpatia, nonostante le sue cattive qualità. Questo argomento è stato usato per secoli ed è improbabile a perdere la sua rilevanza. Tutti noi in un modo o nell'altro si sentono i limiti della sua volontà, in modo che entrare in empatia con entusiasmo e seguire le avventure e colpi di scena.

Fuga come una tecnica psicologica

Ci sono termini come "fuga dalla realtà" o "fuga dalla responsabilità". Tirando via dalle realtà di qualsiasi ferimento o di restrizioni, una persona commette una fuga psicologica, a volte inventando una serie di motivi, scuse e le tecniche che permettono di liberarsi.

In questo caso, la parola "fuga" piuttosto figurative, perché fisicamente la persona in realtà non scompare, ma si è recintata dallo stimolo con qualsiasi mezzo, a volte causando questa rabbia gli altri. In questo caso, l'azione può essere sia consapevole e preparato, e l'inconscio, quando una persona non sa che la sua mente sta prendendo le misure di protezione per preservare l'equilibrio.

manifestazione estrema di fuga dalla realtà – questa amnesia, breve o assoluto. Se la mente vede certi eventi come eccessivamente traumatico, si può "fuga" che è, disattivare qualsiasi memoria dell'incidente.

sfuggire piante

Non meno ampiamente utilizzato diverso contenuto semantico della omonima. Questa è una parte giovane della pianta, che ha rostovaja rene e la possibilità di sviluppo di germogli laterali. Il che significa "fuga" in botanica? Questo germe può essere posizionato ovunque, per esempio, un ramo dal ramo principale si chiama anche germogli, così come i giovani germogli, un campione dalla radice della pianta madre.

Germogli possono essere facilmente propagate da molti cespugli e alberi da frutto, piante ornamentali. Questo metodo di riproduzione può trasformare un ciliegio in un giardino, se i campioni di germogli root non tagliati nel tempo. In questo caso, i germogli sono chiamati anche un paio di giovani piante, appena nati dal seme nel terreno. Tali fuoriuscite germe chiamato il primo ordine, ma i rami laterali della centrale preparato ordine numerazione. Così ci spara il secondo, terzo, quarto ordine, e così via. A seconda dei germogli laterali pianta può essere un bel po '.

In senso figurato

Se una fuga – un germe, si può facilmente capire perché questa parola è spesso usata in senso figurato. Nel linguaggio figurativo unico fenomeno non acquisire germogli – il male, la misericordia, e anche l'economia. L'immaginazione della gente è senza limiti, per il confronto graffiante o metafora per gli autori in tasca non salire, in modo da soddisfare la parola in senso figurato può essere in quasi tutte le aree, anche se è così inadeguato.

Spara male – questa frase è diventata la più smaliziati in letteratura. Emotivamente, si intende evocare nel lettore o il senso dello spettatore d'allarme: il male ancora, ma già mostra i segni già rotto i primi germogli. Le opere d'arte di tali frasi formato un tono narrativo comune, ma questo fenomeno si rompe anche nel giornalismo. I giornalisti a volte ricorrono a un confronto figurativo – metafore – cercando di ottenere il coinvolgimento emotivo dei lettori. Per esempio, nel campo delle iniziative di beneficenza chiamato "i primi germogli di misericordia," nessuno anche lì l'analogia con la fuga dal carcere – è il contesto, nemmeno un accenno riguardante botanica, implica un valore di "germi di carità."