705 Shares 6583 views

Valdai Monastero Iver: foto, recensioni, storia. Come arrivare a Iversky monastero in Valdai?

Valdai ha sempre attratto i turisti con le sue bellezze naturali, parchi nazionali e riserve uniche. Ma il punto principale per tutti i viaggi in questi luoghi è Monastero di Iversky in Valdai. Questa attrazione principale si trova sull'isola ortodossa Selvitsky.


La storia del monastero di Iver (Valdai)

Questo monastero fu costruito per ordine del Patriarch Nikon. E 'successo nel XVII secolo. Ha approvato la costruzione del monastero zar Alexei Mikhailovich. Il clero è stato detto che il patriarca ha avuto una visione durante un viaggio a Solovki, che era una colonna di fuoco, che ha segnato il cantiere del monastero. Dal punto di vista architettonico è stato creato a immagine del monastero Iver dell'uomo sul Monte Athos in Grecia. Con 1653 due chiesa di legno, che fu consacrata in onore di Filippo di Mosca e dell'icona della Madre di Dio iberica sono stati costruiti. Più tardi è stato eretto e consacrato pietra Cattedrale dell'Assunta e la chiesa di Arhistratiga Mihaila. Inoltre, v'è una serie di piccoli edifici di uso domestico.
carte reali assicurato il terreno che circonda il monastero – il villaggio Vishny Volochek, Borovichi, Yazhelbitsy e il lago Valdai e alcuni dei monasteri vicini.

Nel 1655 i fratelli del monastero interamente spostati monastero Kucein (Bielorussia) con i suoi arredi sacri. Hanno portato con loro anche macchine da stampa. Da quel momento cominciò a sviluppare la stampa.
Patriarch Nikon (il fondatore del monastero), durante la sua visita rinominato Valdai Posad, definendolo un villaggio Bogoroditsk e il lago locale, ha chiamato il Santo. Da allora, il monastero ha acquisito un secondo nome – Svyatoozersky.
Nel 1656 ha completato la costruzione della Cattedrale dell'Assunta, che nello stesso anno fu consacrata.

Da tempo è stato misurato e famoso Valdaj vita tranquilla. Monastero Iver ha funzionato con successo come un tempio. Così è stato, prima della Rivoluzione d'Ottobre, quando ha cominciato a declinare. Preso dal monastero l'icona miracolosa nel 1927, e il monastero stesso, insieme alla comunità monastica (70) è stato trasformato in banda lavoro. In seguito ci fu un museo storia storico e l'archivio e locale, una scuola per i bambini con malati di tubercolosi, veterani di guerra disabili casa, centro ricreativo.

recupero

Il monastero, è in cattivo stato, nel 1991, tornato in diocesi di Novgorod. Il suo primo governatore (dopo il ritorno al monastero) divenne abate Stefan.
Il presidente russo è arrivato a una solenne liturgia in Valdai. Monastero Iver (foto si può vedere in questo articolo), consacrata in onore dell'icona della Madre di Dio iberica nel 2008, il Patriarca Alessio II. Nello stesso anno si è deciso di dorare il Cupola del Duomo Iver.

restauro

Durante gli anni di declino e abbandono Iver Monastero (Valdai) ha perso la sua arte tempio. Si affacciava un tempo e scrupoloso lavoro per ripristinarlo. Fu combattuta per quasi cinque anni. aree protette sono stati accuratamente puliti e rafforzati. restauratori d'arte finito di scrivere la composizione perduta. Inoltre, sono stati scritti dai santi e cherubini alle finestre altare. Gli affreschi della parte superiore dell'altare restaurato secondo i vecchi modelli nel 2009

Alcune delle canzoni hanno dovuto registrare più volte per resistere ad un unico stile. Durante i lavori di restauro del maestro è riuscito a ricreare le quasi tremila metri di un'arte tempio unico. Il restauro è stato completato nel 2011.

Descrizione Cattedrale di Iver

Chiunque viene a Valdai isola monastero di Iver partecipare obbligatoria. E cominciare conoscenza con dimora con la sua cattedrale principale. Iver Consiglio (ex Assunzione) shestistolpny rappresenta, cinque cupole, struttura a tre navate costruita nella forma di un quadrato con tre abside.

Sui quattro lati del tempio circonda la galleria, che è caratteristico per tutti gli edifici del Patriarch Nikon. La galleria ha una veranda, e sulla lati nord e sud sono due tenda a due piani con croci. Le volte del tempio è supportato da sei grandi pilastri. In precedenza nel coro presbiterio erano di legno, ma non sopravvissero al nostro tempo. Ora il coro nella chiesa di pietra sopra la porta d'ingresso.
La chiesa è decorato con affreschi del XIX secolo, restaurato da maestri restauratori impresa "Kitezh".

All'ingresso della chiesa si può vedere la storia, raccontando come Iver icona venne al monastero, così come il fenomeno delle reliquie incorrotte di San Giacomo.
Vedere (XVII in.) Montato su pilastri di pietra adiacenti ad esso stesso livello di pietra. Il trono è decorato con goffratura, e sopra di esso è scolpito a baldacchino.
Sul luogo alto raffigurato il Salvatore, che siede sul trono. Egli è al profeta Ioann Predtecha e la Beata Vergine. dodici apostoli sono su entrambi i lati dell'immagine.

Valdai Monastero Iver: Chiesa dell'Epifania, con un refettorio

Presumibilmente si tratta di un grande edificio con un refettorio è stato costruito nel 1669. Le sue decorazioni modeste delle tonalità dei favorevolmente facciata del tempio austero. Gli altoparlanti sottili e piccole inferiore del telaio della finestra semplificate kokoshniki.

costruzione refettorio compone di due piani. A terra (seminterrato) piano della volta si trova, mentre il secondo dispone di un ampio refettorio, ripostiglio e cucina.

Refettorio – una camera di un pilastro di Commercio, che copre la volta con lo smantellamento sopra le finestre e le porte. passaggi ad arco collegano alla manifestazione chiesa. Si trova sul lato est del refettorio. Questi due ordini di finestre chiesa cubi a cupola con un letto a castello sfaccettato abside.

campanile

Lungo la parete sud del monastero si estendeva pittoresco complesso di edifici, che si compone di due edifici – vicegeral e la canonica. Tra loro, c'è il campanile monastero.

HIP Questo edificio è stato costruito nel XVII secolo. Molto più tardi, sono stati aggiunti il suo corpo. Dopo un terribile incendio nel 1825 ha cambiato l'aspetto del campanile: la tenda è stata smantellata, ma invece c'era una cupola con una guglia. Dopo il recente restauro del campanile acquisito il suo aspetto originale.

Chiesa di Metropolitan Philip

Questo Church Gate, che è stato costruito nel 1874 sul sito di un antico tempio. Chiesa è un quadrilatero avente angoli smussati e simmetrici pridely, facciate viene chiusa timpano e una grande testa, montato sul tamburo sfaccettata.

La composizione di questo tempio e la sua decorazione di visibile caratteristiche stile pseudo-russo ed eclettismo.

Icona della Madre di Dio

Centinaia di pellegrini vengono al monastero iberica (Valdaj) ogni anno. L'icona della Madre di Dio iberica – il santuario principale del monastero. Volto Santo è una replica dell'icona iberica, che si trova nel monastero di Athos in Grecia. Egli non è diversa da quella originale. E 'stata portata ai monaci del monastero Cornelius e Nikifor. Icona impressiona con la sua decorazione di lusso. Il costo di gioielli, al momento è stato stimato a 44 mila rubli in argento. Santo Patriarch Nikon vietato per i pittori per creare una copia di esso, e le liste.

Monastero Novizi sostengono che i miracoli più volte assistito, che è l'icona (la guarigione di malattie, prevenzione degli infortuni). Durante la terribile epidemia di colera (1848) Icona ha difeso gli abitanti del monastero dalla malattia mortale. Da allora, ogni anno, il 28 luglio si svolge la processione. Madre di Dio, prega per il comfort nel dolore, problem solving, ricco raccolto, per la guarigione. Ogni persona può fare riferimento ad esso, non solo in visita Valdai, ma anche a casa. Valdai Madre di Dio aiuta tutti coloro che vivono con Dio nel cuore e credere nella sua grande forza.

Monastero Iver oggi

Ogni anno sempre più pellegrini, come del resto i turisti in visita Valdai (Monastero Iver). Gli ospiti ammirare l'area splendidamente curato. All'ingresso di parcheggio per gli ospiti è previsto che durante il fine settimana difficilmente poteva ospitare tutti coloro che desiderano visitare la santa dimora.

Per visitare il monastero è aperto tutti i giorni 6,00-21,00. Per i turisti (e pellegrini) condotta personale viaggi di studio. Nel monastero, sono collocati nel corpo vivente (con pasti e pernottamento), tuttavia, tali questioni devono essere pre-concordato con il centro di pellegrinaggio.

Come arrivare?

Molti turisti amano visitare oggi Monastero Iver (Valdai). Come arrivare? Ciò sarà discusso in seguito.

Il monastero si trova sull'isola di Selvitsky, che può essere raggiunta in barca regolare "Dawn" o su uno speciale tour in barca.
Inoltre, l'isola è raggiungibile in auto, attraversare il ponte, che si trova nei pressi del villaggio Borovichi.

Recensioni degli utenti

Molti dei nostri compatrioti, così come gli ospiti provenienti dai paesi limitrofi, hanno visitato Iver Monastero (Valdai). Recensioni suggeriscono che l'esperienza di guida resta indimenticabile. Convento è sinonimo di tranquillità e relax. La natura di un lusso qui.

Molti visitatori hanno ammirato l'atteggiamento amichevole del clero ai numerosi ospiti. Tutti dicono che si tratta di un mondo particolare, del tutto privo di rabbia, la disperazione, l'intolleranza.

E, naturalmente, un sacco di parole entusiastiche rivolto al personale del monastero, che conducono visite guidate del monastero. Essi dicono molto sulla storia del monastero, il suo fondatore, e gli abitanti attuali del icona miracolosa.