709 Shares 8095 views

Gennady Krokhalev – fantasmi Catcher. Breve biografia e le attività dello psichiatra da Omsk

I disturbi mentali sono ancora un mistero, non solo per i cittadini, ma anche per gli scienziati. Dopo tutto, i motivi che causano la nostra mente "FAIL", non sono ancora noti. Ereditarietà, abuso infantile, trauma nascita e stressanti esperienze possono portare allo sviluppo della malattia, ma a volte le ragioni per cui una persona comincia a vedere l'invisibile, rimane un mistero. E se le allucinazioni, che sono uno dei principali sintomi di disturbi mentali – non giochi mente malata e fenomeno fisico che può essere risolto con l'aiuto di speciali dispositivi? Improvvisamente, le persone che hanno messo la diagnosi terribile, in grado di vedere ciò che non si vede in buona salute?


Questo articolo parla di un uomo che ha cercato di fissare le immagini allucinatorie – psichiatra Gennady Krokhaleva. Era un genio che ha aperto la porta ad altre realtà, o un ciarlatano che desiderano ottenere la gloria non è un modo onesto? In questo articolo cercheremo di rispondere a questa domanda.

Inizia la ricerca Gennady Krokhaleva

Gennady Krokhalev, cui non meno misteriosa biografia, che la sua ricerca, è nato il 12 agosto 1941 nella regione di Perm. Nel 1965, il ragazzo si è laureato in medicina, e nel 1967 ha iniziato a lavorare in una delle Omsk ospedali psichiatrici. La maggior parte dei pazienti erano Krokhaleva persone che soffrono di alcolismo: in uno stato di delirio pazienti visti luminose, allucinazioni spaventose.

Una volta Gennady Krokhalev letto in una rivista "Technology of Youth" articolo dedicato ai tentativi di catturare su pellicola le immagini di allucinazioni visive. E 'stato riferito che nascono nel cervello umano sono trasmessi alla retina e da lì – nello spazio circostante. Naturalmente, visto allucinazioni Solo le persone che soffrono di disturbi mentali. Tuttavia, è possibile correggere le immagini allucinatorie utilizzando una fotocamera convenzionale.

Con questo articolo e ha iniziato uno dei principali hobby Gennady Krokhaleva ha deciso che avrei dovuto provare a ripetere gli esperimenti descritti sulla rivista da soli, bene in deficit non è stato testato.

prerequisiti

L'idea che le allucinazioni possono essere proiettati nello spazio dei pazienti, non è nuova. Questa idea è stata ricercatori periodicamente plagued. Dopo tutto, alcuni dei fatti confermano questa ipotesi stupefacente. Ad esempio, a lungo è stato osservato che le allucinazioni visive sono soggetti alle leggi fisiche della rifrazione: se la pressione sul bulbo oculare del paziente, immagini bifurcate, e se la persona guardando attraverso un binocolo, l'immagine potrebbe avvicinarsi o, al contrario, di allontanarsi. Tali fenomeni sono stati registrati abbastanza spesso, però, il loro primo studio sperimentale lanciato psichiatra Sovietica Gennady Krokhalev, che funziona in questo momento sia perso o tenuto segreto. E 'stato lui che ha cercato di dimostrare empiricamente che ogni pensiero, e di fatto è materiale.

I primi esperimenti

Nel gennaio del 1974, Gennady Krokhalev e suo fratello hanno deciso di condurre il primo esperimento di fissare sulla pellicola immagini allucinatorie. I ricercatori hanno deciso di iniziare con voi stessi. Ma come una persona, non affetti da malattie mentali, vedere un'allucinazione? Brothers ha deciso di utilizzare una delle proprietà della percezione umana, è nota da tempo psicologi della Gestalt. Gennady visto lungo ritratto femminile in piena luce. Quando la luce è spenta, l'immagine rimase davanti ai suoi occhi: ripetere questa esperienza può essere chiunque. Nel buio Krokhalev Gennady Pavlovich cercato di sforzo di pensiero di proiettare un'immagine che stava davanti gli occhi della mente, su pellicola. Sorprendentemente, dopo lo sviluppatore su uno del personale era evidente indistinto ritratto femminile.

Esperimenti con i pazienti: la tecnologia migliore

Al fine di esplorare le immagini allucinatorie dei loro pazienti Krokhalev ha inventato un dispositivo speciale: la telecamera collegata ad esso sotto i loro occhi con una maschera speciale. Questo ha permesso di non oscurare la stanza durante il tentativo di correggere la visione.

Per 22 anni Krokhaleva riuscito a esplorare un totale di 250 pazienti. In 117 di queste immagini di allucinazioni visive sono stati ottenuti. Inoltre, questi pazienti identificati facilmente ottenuto l'immagine della pellicola sopra con le immagini che vengono portati alla loro nelle allucinazioni. Le coincidenze non potevano stupire: le fotografie chiaramente visibili gatti, diavoli, gli esseri umani e altre creature, che così spaventato la clinica psichiatrica del paziente sfortunato. Così, l'ipotesi ancora dimostrato scienziato Gennady Krokhalev. Foto visioni pazienti sono stati inviati ai principali istituzioni scientifiche della Russia.

La critica di opere Krokhaleva

Naturalmente, l'apertura del medico Omsk non poteva che essere interessati alla comunità scientifica. idee Krokhaleva testati dai ricercatori di Mosca e gli scienziati del Ministero della Sanità russo. Tuttavia, durante gli esperimenti, che non hanno partecipato Krokhalev, non ci sono immagini sulla pellicola è stato ricevuto.

E 'noto che uno dei principali criteri di carattere scientifico di un'idea è la capacità di confermare sperimentalmente in qualsiasi punto del globo. Se l'evento viene registrato in Omsk, ma a Mosca, gli scienziati non si ottiene lo stesso risultato, l'idea non ammette di aver nulla a che fare con la scienza. Tale sorte toccò Krokhaleva. E contro di lui ha iniziato un vero e proprio combattimento: il suo articolo non è tenuto in stampa e sui convegni detenuti all'estero, semplicemente non era consentito. Tanto, che Gennady riconosciuto pazzo e anche cercato di mettere in un ospedale psichiatrico …

La spiegazione dei risultati sperimentali

Come, allora, spiega la possibilità di fissare le immagini allucinatorie su pellicola? Sam Krohalev Gennadiy Pavlovich pensava che le allucinazioni visive sono di origine straniera. Negli esseri umani, il paziente riduce l'energia potenziale, e si comincia a vedere che è impossibile vedere con il normale stato di coscienza. Tra l'altro, questa idea potrebbe essere confermata da esperimento: se i pazienti sono stati collocati in una stanza buia schermato, le allucinazioni scomparvero.

Krokhalev era sicuro: è stato in grado di dimostrare l'esistenza di sottile mondo astrale con energia negativa, che può solo vedere i tuoi preferiti. E questo mondo è così terribile che non alla vista dei suoi abitanti è impossibile da impazzire.

Un genio o un pazzo?

Naturalmente, la scoperta di questa portata non può scuotere la comunità scientifica. Tuttavia, il lavoro e dello scienziato russo non sono stati rilasciati alla stampa, mentre all'estero creato tutto il lavoro di laboratorio su un metodo che ha creato Gennady Krokhalev. "Scienza e Vita" ha pubblicato diversi articoli dedicati ai suoi esperimenti, ma questo caso e limitato. Nel frattempo, molti credono che questo uomo è degno di ricevere il premio Nobel.

Tuttavia, c'è una cosa: scettici credono che le immagini ottenute Krokhaleva, non è altro che i difetti della pellicola, ed i pazienti trattati immagini come indicato loro mente infiammata. Inoltre, non è stato possibile confermare i risultati dello psichiatra o di ripetere i suoi esperimenti nessuno.

"Call": idee Krokhaleva e il cinema

Non tutti sanno che uno dei film horror più terrificanti – "The Ring" – è stato diretto, idee ispirate Gennady Krokhaleva. Secondo la storia, il fantasma è stato in grado di catturare su pellicola, e ogni persona che sembrava cronaca, era destinato a morire in terribile agonia. Tra l'altro, l'articolo Krokhaleva chiamato "Fotografando immaginario" è stato pubblicato in Giappone nel 1977.

"The Ring" film è uscito nelle sale nel 1998. Con una sfortunata combinazione di circostanze, questo è l'anno Gennady Krokhalev, le foto di pazienti che così catturato l'immaginazione del regista giapponese, è morto. il suicidio scientifico per impiccagione.

Omicidio o suicidio?

La morte Gennady Krokhaleva come gli studi, lascia più domande che risposte. Sia che lo scienziato è morto volontariamente o ha "aiutato" servizi segreti segreti dipendenti? Il secondo punto di vista è detenuto da complottisti che credono che il mondo paranormale ha studiato a lungo nei laboratori del FSB, e Krokhalev attraversato la linea, che vanno oltre la semplice mortale severamente vietata. Inoltre, la figlia Gennady Pavlovich dice che alla vigilia della morte del padre dice spesso che sul punto di una scoperta che cambierà il mondo.

Fratello Gennady Krokhaleva ritiene che i ricercatori hanno rovinato i tentativi di penetrare nella "Dimensione Proibito": forse è che gli scienziati sono riusciti a catturare su pellicola, hanno deciso di vendicarsi troppo curioso medico?

Al momento della morte di Gennady Krokhaleva è stato solo 57 anni.

Mistero soffiato nella tomba

Famiglia Gennady Krokhaleva lascia ancora alcun tentativo di indagare sulla morte di uno scienziato. Dopo Krokhaleva fratello ha parlato con lui al telefono solo due ore prima della morte di Gennady era allegro e pieno di energia, progetti condivisi per ulteriori studi … Una figlia del defunto afferma che al momento della morte, che per qualche motivo ha dato Gennady Krokhalev, non registrati la sua mano …

Purtroppo, uno studio indipendente non è possibile: la famiglia dello scienziato minacciato da persone sconosciute, dicono, approfondiranno – andare dietro il defunto.

Legacy Gennady Krokhaleva

Gennady Krokhalev, le foto che dimostrano la realtà dell'irreale, lasciato alle spalle un sacco di lavori. Tuttavia, dopo la sua morte, i materiali misteriosamente scomparsi: poco prima del suicidio lo scienziato li mandò a uno dei laboratori di servizi speciali russi. Fate questo ha indotto una chiamata da Mosca: i ricercatori hanno promesso enormi fondi per la prosecuzione degli esperimenti sulla fissazione delle immagini mentali. Pertanto, i dati attualmente disponibili ottenuti comunità scientifica Krokhaleva: Chi lo sa, forse, sulla base di studi di psichiatra Omsk sviluppato una nuova generazione di armi psicotrope? O è molto più facile, e gli scienziati hanno trovato che funziona senza senso, indegna di un attento esame?

Qualunque cosa fosse, fratello Gennady Krokhaleva rifiutato di continuare lo studio. Egli ritiene che non si dovrebbe toccare i fili, che può essere pericoloso per tutta l'umanità.

fantasmi Catcher: se considerare l'esistenza del fatto aldilà provato?

Naturalmente, la questione se era possibile aprire una finestra di Gennady Krokhaleva paranormale quarta dimensione non può torturare le persone, che almeno vagamente sentito parlare delle opere di Omsk ricercatore. Allora, chi abbiamo a che fare? Con un ciarlatano, che ha voluto fare un nome per se stesso con un pazzo o di un genio?

La prima ipotesi di respingere immediatamente: le famiglie Krokhaleva sostengono che lo scienziato era affascinato dalla sua ricerca e sinceramente credeva in quello che stava facendo. Forse un lungo periodo di lavoro con i pazienti affetti da demenza, uno psichiatra, e lui ha perso la sua mente? Questa idea è abbastanza diritto di esistere: Purtroppo, deformazione professionale nel sistema "uomo – un uomo malato", secondo gli psicologi, la più grave, ed i medici adottano spesso alcuni sintomi dei pazienti. Oltre ai film, che rimasero dopo Gennady Krokhaleva davvero difficile uglyadet qualcosa di diverso da macchie e chiaroscuri senza scrupoli. Tuttavia, la diagnosi Krokhaleva ufficiale non è stato messo.

Forse Gennady Krokhalev, uno psichiatra da Omsk, e in effetti è stato in grado di trovare qualcosa di molto importante da ciò che l'umanità ha non semplicemente stato fatto. Poco prima della sua tragica morte lo scienziato ha detto parenti che era in grado di fare una scoperta importante che potrebbe anche portarlo un premio Nobel. Forse rendendosi conto che cosa le conseguenze possono essere il suo lavoro, lo scienziato ha deciso di ritirarsi dalla vita, si rese conto che era troppo presto per arare le porte ad altri mondi? Purtroppo, per conoscere la risposta a questa domanda non è più possibile. Anche se è possibile che in futuro gli scienziati saranno in grado di stabilire un contatto con il mondo dei morti e chiedersi Krokhaleva che lo ha costretto a suicidarsi …

Chi era Gennady Krokhalev? Un libro sulla sua scoperta quasi inaccessibile, e tutti i materiali sono scomparsi nei laboratori di Mosca. Quindi, la risposta a questa domanda che otterrà più presto …