194 Shares 9936 views

Perdita di biodiversità: cause e conseguenze. diversità biologica

Gli ambientalisti lanciano l'allarme circa la catastrofica perdita di biodiversità del pianeta associato con l'attività umana moderna, che è in maggioranza, che vivono in città, quasi non interferisce con la natura, non ha idea della sua diversità e può vedere solo in televisione. Questo crea un senso della sua innocenza della biodiversità alla vita quotidiana, ma non lo è.


Che cosa è la biodiversità?

Gli scienziati biodiversità termine comunemente intesa come diversità della vita sulla Terra – piante, animali, insetti, funghi, batteri e gli ecosistemi che formano. In questo concetto c'è anche la relazione che esiste tra loro. La biodiversità può avvenire:

  • a livello del gene, che provoca un certo tipo di individui variabilità;
  • A livello di specie, riflette la diversità delle specie (piante, animali, funghi, microrganismi);
  • diversità dei sistemi ecologici (ecosistemi), questo include le differenze tra loro e le diverse condizioni (habitat, processi ecologici).

Tenete a mente che tutti i tipi di diversità menzionati sono correlati. Un sacco di ecosistemi e paesaggi diversi creare le condizioni per la nascita di nuove specie, la diversità genetica rende possibile cambiare all'interno di una specie. La perdita di biodiversità parla di alcune violazioni di questi processi.

Attualmente, gli ambientalisti lanciano l'allarme a causa del fatto che una persona che viola le condizioni di habitat, processi ecologici, la persona che crea una nuova specie di piante e animali a livello genetico. Quali saranno le conseguenze del futuro della vita sulla Terra, è sconosciuto. Dopo tutto, tutto in natura è interconnesso. Ciò è dimostrato dal cosiddetto "effetto farfalla". A questo proposito ha detto al mondo scrittore di fantascienza Rey Bredberi nel suo racconto "A Sound of Thunder" a metà del secolo scorso.

L'impossibilità di vivere senza la biodiversità

La cosa più preziosa e importante che esiste sulla terra – è la biodiversità. Sappiamo o no, ma tutta la nostra vita dipende la ricchezza della terra è un biologica così come gli animali e la vegetazione dare a noi. Grazie alle piante, si ottiene abbastanza ossigeno e materiali basati su di essi ci danno non solo cibo, ma anche legno, carta, stoffa.

Nella nostra epoca di technogenic bisogno di una quantità enorme di energia ottenuta dalla combustione di carburante, che è prodotto dal petrolio, formata dalla decomposizione dei resti della pluralità di organismi e piante. la vita umana senza la biodiversità è impossibile.

Venendo al negozio, compriamo il cibo, confezionato in bustine, piccolo pensiero su cui si è preso. La vita della maggior parte della popolazione si svolge in un ambiente artificiale che si compone di asfalto, cemento, metallo e materiali sintetici, ma ciò non significa che le conseguenze della perdita di biodiversità imporranno una festa.

La vita sulla Terra e la sua diversità

La storia del pianeta Terra suggerisce che in vari momenti era abitata da molti organismi viventi, la maggior parte dei quali sono il risultato dell'evoluzione, si estinse e sono stati sostituiti da nuove specie. Ciò è stato facilitato dalle condizioni e le cause, anche in periodi di stagnazione naturale accaduto riduzione della biodiversità, la diversità delle specie aumentato.

La natura è organizzato in modo che tutto ciò che è in comunicazione. Nessuno dei due tipi di organismi viventi non può vivere e svilupparsi in un ambiente chiuso. Ciò è dimostrato da numerosi esperimenti sulla creazione di sistemi biologici isolati, il completo collasso delle vittime.

Gli scienziati moderni descritti e studiati 1,4 milioni di specie di organismi viventi, ma secondo i calcoli del mondo ci sono tra 5 e 30 milioni di specie che vivono, si sviluppano, a seconda delle condizioni. È spontaneo. Gli organismi viventi hanno colonizzato l'intero pianeta. Vivono in acqua, l'aria, a terra. Essi possono essere trovati nel deserto e le zone nord e sud. La natura fornisce tutto il necessario per continuare la vita sulla Terra.

Con l'aiuto di organismi viventi passare azoto e carbonio in bicicletta, che, a sua volta, sostiene la ripresa e trasformazione delle risorse naturali. ambiente di vita favorevole, che crea l'atmosfera della Terra, è regolata anche da organismi viventi.

Che contribuisce ad una riduzione della biodiversità?

La prima riduzione di aree forestali. Come accennato in precedenza, le piante svolgono un ruolo molto importante nella vita del pianeta. Taiga e giungle chiamati polmoni del pianeta, grazie a loro che lei riceve ossigeno a sufficienza. Inoltre, più della metà delle specie di organismi viventi, v'è nella giungla, ci vuole solo il 6% della superficie terrestre. Essi sono chiamati fondo genetica, accumulato oltre 100 milioni di anni di evoluzione sulla Terra. La sua perdita sarà irreversibile e potrebbe portare il pianeta per completare un disastro ambientale.

Le cause della perdita di biodiversità – questa è l'attività umana, trasformando il pianeta, al fine di soddisfare i propri bisogni, non sempre a ragione ingrandita. Incontrollata deforestazione e taiga giungla porta alla scomparsa di molte specie di vita, anche l'uomo inesplorato e non descritta per gli ecosistemi e la rottura del bilancio idrico.

Ciò è facilitato dal taglio e la combustione delle foreste, la raccolta di diverse specie vegetali e della pesca, condotta in dimensioni predatori, l'uso di pesticidi, drenaggio delle zone umide, la distruzione delle barriere coralline e l'abbattimento di mangrovie, l'aumento di terreni agricoli e l'area degli insediamenti.

E 'chiaro che lo sviluppo della tecnologia, il progresso tecnologico non si ferma. Ma è necessario adottare misure per affrontare le sfide ambientali della perdita di biodiversità.

La Convenzione internazionale sulla diversità biologica

A tal fine, ha approvato la "Convenzione sulla diversità biologica", che è stata firmata da 181 paesi, i cui governi hanno assunto l'obbligo di conservarla nei loro paesi, si sono impegnati a lavorare insieme con gli altri paesi e di condividere i benefici delle risorse genetiche.

Ma questo non ha impedito la perdita di biodiversità del pianeta. La situazione ecologica del mondo sta diventando sempre più minaccioso. Ma c'è la speranza che il senso comune che Dio ha dato l'uomo prevalere.

Evolution – il motore della vita

vita del motore in avanti è l'evoluzione, a seguito delle quali alcune specie si stanno estinguendo e appaiono nuovi. Tutti gli esseri viventi moderni hanno sostituito l'estinto, e, come gli scienziati hanno calcolato, dalla diversità delle specie che sono esistite sulla Terra, oggi la cifra è solo l'1% del loro numero totale.

Estinzione di specie – è un naturale punto di evoluzione, ma l'attuale tasso di perdita di biodiversità del pianeta sono dilagante, si tratta di una violazione della auto-regolazione naturale ed è diventato uno dei più importanti problemi ambientali umanità deve affrontare.

Ruolo delle specie nella biosfera

La conoscenza del genere umano sul ruolo svolto dai rappresentanti di una specie nella biosfera, sono trascurabili. Ma gli scienziati sanno che ogni specie ha un significato specifico in natura. La scomparsa di una specie e l'incapacità di sostituirlo con un nuovo può risultare in una reazione a catena che porterà all'estinzione della persona.

le azioni necessarie

Prima di tutto il genere umano dovrebbe cercare di preservare le foreste pluviali. Lasciando così la possibilità di salvare alcune specie di creature e piante viventi dall'estinzione. Salvare la giungla porterà alla stabilizzazione del clima.

Giungla – fonte diretta del ricco materiale genetico, un tesoro di vari tipi di esseri viventi. Inoltre, si tratta di una fonte di piante, in base a cui una persona crea un farmaco unico. Umidificare l'atmosfera, le foreste tropicali per prevenire il cambiamento climatico globale.