102 Shares 6192 views

periodi Età della vita umana

Il concetto di "età" può essere visto da diversi aspetti: dal punto di vista cronologico, i processi biologici del corpo, la formazione di sviluppo sociale e psicologico.


Età copre l'intero modo di vivere. Il conte si inizia alla nascita e alla fine la morte fisiologica. Età mostra il periodo di tempo dalla nascita a un evento specifico nella vita di una persona.

Nascita, la maturazione, lo sviluppo, la vecchiaia – tutti i periodi della vita umana, che costituiscono l'intero percorso della terra. Entrando nel mondo, la gente ha cominciato la sua prima tappa, e poi, nel tempo, prenderanno tutte le loro serie.

Classificazione dei periodi d'età in termini di biologia

classificazione unificata non esiste, in tempi diversi, è stato diverso. Differenziazione dei periodi associati ad una certa età, quando ci sono cambiamenti significativi nel corpo umano.

periodi Età della vita umana – un periodo compreso tra i "punti" chiave.

Passaporto o età cronologica potrebbero non coincidere con il biologico. Questo ultimo può giudicare le possibilità dell'uomo: esso farà il suo lavoro, in grado di sopportare il carico del suo corpo. età biologica è il modo di tenere il passo con il passaporto, così come davanti a sé.

Prendere in considerazione la classificazione di vite, che si basa sul concetto di età sulla base di cambiamenti fisiologici:

periodi di età
età periodo
0-4 settimane neonato
4 settimane – 1 anno petto
1-3 anni infanzia
3-7 anni prescolastico
7-10 / 12 scuola media
ragazze: 10-17 / 18 adolescente
ragazzi: 12-17 / 18
giovani 17-21 anni giovanile
ragazze 16-20 anni
maschi 21-35 anni l'età matura, 1 volta
donne 20-35 anni
maschi 35-60 anni l'età matura, periodo 2
donne 35-55 anni
55 / 60-75 anni età avanzata
75-90 senium
90 anni e oltre centenari

Le opinioni degli scienziati sui periodi età della vita umana

A seconda dell'età e del paese scienziati e filosofi hanno proposto diversi criteri per la classificazione delle principali fasi della vita.

Ad esempio:

  • Gli scienziati cinesi hanno diviso la vita umana dal 7 fasi. "Vorrei", per esempio, è stato chiamato l'età di 60 e 70 anni. Questo è un periodo di sapienza spirituale e umana.
  • Antico scienziato greco Pitagora ha individuato le fasi della vita umana con le stagioni. Ogni durato 20 anni.
  • all'ippocratismo diventano fondamentali per definire ulteriormente i periodi di vita. Ha individuato 10 in 7 anni di lunghezza ciascuno, a partire dalla nascita.

Periodi della vita di Pitagora

Antico filosofo Pitagora, considerando i passi essere umano li identificate con le stagioni. Ha individuato quattro di loro:

  • Spring – l'inizio e l'evoluzione della vita, dalla nascita a 20 anni.
  • Estate – i giovani, dai 20 ai 40 anni.
  • Autunno – la fioritura, da 40 a 60 anni.
  • Inverno – l'estinzione di 60 a 80 anni.

I periodi della vita umana da Pitagora aveva una lunghezza di esattamente 20 anni. Pitagora credeva che ogni cosa sulla Terra viene misurato dai numeri, a cui ha trattato non solo come simboli matematici, ma anche li ha dotati di un significato magico. I numeri permettono anche di valutare le caratteristiche dell'ordine cosmico.

Dai periodi età di Pitagora applicare il concetto di "Tetraktide" perché li rispetto ai fenomeni naturali immutabili eterno, come gli elementi.

Periodi della vita umana (Pitagora), ei loro vantaggi sono al centro dell'idea di insegnamenti ritorno. La vita – eterno come le stagioni successive, e l'uomo – parte della natura, vive e si sviluppa secondo le sue leggi.

Il concetto di "stagioni" di Pitagora

Identificare periodi età della vita umana con le stagioni, Pitagora ha richiamato l'attenzione sul fatto che:

  • Spring – ora di inizio, l'origine della vita. Il bambino si sviluppa con piacere assorbire nuove conoscenze. Intorno a lui è interessante, ma finché non ci sarà un gioco. fioriture bambino.
  • Estate – l'età adulta. fioriture Man, attrae tutto nuovo, ancora sconosciuto. Continuando a fiorire, l'uomo non perde il suo divertimento bambino.
  • Autunno – l'uomo divenne un adulto, equilibrato, l'allegria di un tempo ha dato modo di fiducia e ponderatezza.
  • Inverno – il periodo di riflessione e debriefing. L'uomo camminava maggior parte della strada e sta ora valutando i risultati della sua vita.

I principali periodi di people percorso della Terra

Considerando l'esistenza dell'individuo, è possibile individuare i principali periodi della vita umana:

  • giovani;
  • l'età matura;
  • vecchiaia.

In ogni fase la persona ottiene qualcosa di nuovo, rivisto il suo valore, cambiare lo stato sociale nella società.

Essa costituisce la base dell'esistenza di periodi della vita umana. Caratteristiche di ciascuna di esse connessi con la maturazione, cambiamenti nell'ambiente, uno stato d'animo.

Caratteristiche delle principali tappe della esistenza individuale

periodi di vita hanno le loro caratteristiche: ogni fase complementare alla precedente, porta con sé qualcosa di nuovo, qualcosa che non è stato in vita mia.

massimalismo giovanile intrinseco: non è l'alba di intellettuali, capacità creative, processo di maturazione fisiologica di base è completato, migliorare l'aspetto, si sentono. A questo sistema insieme all'età di valori nella vita, comincia ad essere valutati tempo, una maggiore autocontrollo, v'è una rivalutazione di altri. Un uomo è definito dalla direzione della sua vita.

Raggiungendo la soglia della maturità, una persona ha raggiunto certe altezze. Nel campo professionale che occupa una posizione stabile. Questo periodo coincide con il rafforzamento e lo sviluppo del più alto status sociale, le decisioni sono prese deliberatamente, la persona non evita la responsabilità, valori oggi può perdonare se stessi e gli altri commesso errori, valuta il sé reale e gli altri. Questo è l'avanzare dell'età, la conquista di vette e di massimizzare le opportunità per il loro sviluppo.

La vecchiaia è associata ad una perdita di acquisizioni. L'uomo finisce la sua carriera, cambiando il suo ambiente sociale, ci sono gli inevitabili cambiamenti fisiologici. Tuttavia, una persona può ancora essere impegnato in auto-sviluppo, nella maggior parte dei casi questo è più a livello spirituale, sullo sviluppo del mondo interiore.

punti critici

I periodi più importanti della vita umana associati a cambiamenti nel corpo. Possono anche essere chiamati critiche: cambiamenti ormonali, ed è per questo v'è un cambiamento di umore, sembra irritabilità, nervosismo.

Psicologo E. Erickson assegna 8 periodi di crisi della vita umana:

  • Adolescenza.
  • ingresso umano nella vita adulta – trent'anni.
  • Proseguendo la sua quarta decade.
  • Quarantesimo anniversario.
  • Mid-life – 45 anni.
  • Cinquantenario.
  • Pyatidesyatipyatiletie.
  • Pyatidesyatishestiletie.

Fiducioso di superare i "punti critici"

Spingendo ciascuno dei periodi presentati, la persona si muove ad una nuova fase di sviluppo, allo stesso tempo vincendo le difficoltà incontrate nel suo modo, e cerca di conquistare nuovi picchi della sua vita.

In adolescenza, un bambino strappato dai loro genitori e cercando di trovare la propria direzione nella vita.

Sul terzo dieci persone rivedere le sue linee guida, cambia viste sui dintorni.

Avvicinandosi il quarto dieci, le persone stanno cercando di ottenere un punto d'appoggio nella vita per salire la scala aziendale, iniziare a pensare in modo più razionale.

Nel mezzo della vita di una persona comincia a chiedersi se egli vive. Il desiderio di fare qualcosa che lascerà ricordi di lui. C'è la frustrazione e la paura per la loro vita.

In 50 anni, il rallentamento dei processi fisiologici si riflette nella salute, cambiamenti legati all'età si verificano. Tuttavia, le persone hanno già istituito le giuste priorità nella vita, il suo sistema nervoso è stabile.

In 55 anni, v'è la saggezza, l'uomo si gode la vita.

In 56 anni, più la gente pensa il lato spirituale della sua vita, sviluppare la pace interiore.

I medici dicono che se si essere pronti, e sai di periodi critici della vita, poi superando li accadono in silenzio e in modo indolore.

conclusione

L'uomo decide quali criteri egli condivide le loro aspettative di vita, e che egli mette nel concetto di "età". Questo può essere:

  • Puramente impatto visivo che una persona cerca di estendere con tutti i mezzi disponibili. E si considerano giovane, fintanto che permette l'apparenza.
  • divisione Vita in "gioventù" e "la fine della giovinezza." Il primo periodo dura fino a quando è possibile vivere senza impegni, sfide, responsabilità, e la seconda – in caso di problemi, le difficoltà della vita.
  • cambiamenti fisiologici del corpo. L'uomo fa cancellare i cambiamenti e si identifica con loro la loro età.
  • Il concetto di età è associata ad uno stato della mente e della coscienza. Un uomo misura il suo stato di età della mente e libertà interiore.

Fino a quando la vita di una persona è piena di significato, il desiderio di imparare qualcosa di nuovo, e tutto ciò che è organicamente combinata con la saggezza e la ricchezza spirituale di pace interiore, una persona sarà giovane per sempre, nonostante l'indebolimento delle capacità fisiche dell'organismo.