263 Shares 9448 views

Casanova – chi è questo? La storia di Giacomo Casanova. Il significato moderno della parola "Casanova"

Probabilmente, è difficile trovare qualcuno che non conosce la risposta alla domanda: Casanova – chi è questo? Questa parola era da tempo in corso e familiare a tutti diventare. Nome di un famoso avventuriero e scrittore Giacomo Casanova da Venezia, Girolamo è diventato un nome familiare oggi. Questa "cittadino del mondo" è diventato uno dei più personalità interessanti e un simbolo di una lunga-gone secolo XVIII.

Chi è il Casanova? Lui, naturalmente, una spiccata personalità del suo tempo. Per iniziare vale la pena notare che Casanova – è uno scrittore italiano, autore di una lunga lista di saggi storici, romanzo di fantascienza "Iskameron". Ed è proprio l'autore del libro di memorie popolare dal titolo "Storia della mia vita", in cui Casanova appare grande e amorevole rubacuori. Nelle memorie di Giacomo ha dato una chiara descrizione del periodo costumi.

La versatilità del singolo Casanova

Allora, chi è Casanova? Per i suoi contemporanei, così come i lettori discendenti Giacomo era una personalità versatile ed erudito. Casanova in letteratura è stato conosciuto come romanziere, poeta, drammaturgo, studioso, traduttore, storico, matematico, avvocato, chimico, musicista, finanziere e diplomatico. Ma nel resto del mondo, Casanova – un giocatore d'azzardo dissoluta, alchimista, scoprire i segreti della creazione della pietra filosofale e la creazione di un oro, un duellante, un Rosacroce, un agente segreto, guaritore, indovino, e così via. Che tutto questo era vero, ora non dirà esattamente nessuno.

La sua versatilità, ma sicuramente una grande reputazione come un avventuriero mantenuta con cura diverse storie delle sue avventure e amori, che certamente era stato detto alle cene e cene tra loro assorbenti, come una spugna, il pubblico. Da una tabella per le altre storie passate – voci si moltiplicano.

Memorie di Giacomo Casanova

Famoso italiano non riusciva ad abituarsi all'idea che i suoi discendenti non lo ricordo. Pertanto, ha descritto la sua vita emozionante sulla carta. Allo stesso tempo, a scrivere le sue memorie risalenti all'epoca della morte della vecchia società: la caduta della monarchia francese, la spartizione della Polonia, la scomparsa dalla mappa del mondo della Repubblica di Venezia. Il manoscritto superato tutte le norme sociali e morali di comportamento in quel momento.

scrittore veneziano contemporaneamente apparteneva sia la cultura italiana e la francese. Nonostante l'improbabilità degli eventi descritti nelle sue memorie, sono autentici. Molti degli episodi della vita nelle pagine del manoscritto trovato prove documentali. Cercando di presentarsi nella luce più favorevole, Dzhakomo Kazanova nel processo di scrittura degli eventi swap confonde la cronologia. In tutto questo libro di memorie picaresco presentato sotto forma di un elenco di vittorie sul campo di amore, romanzo-carriera avventura narrativa psicologica.

storie d'amore

Tutte le espressioni di amore sono stati interessanti per l'italiano, ma nessuno dei romanzi non sono coronate con il matrimonio, perché la libertà per Casanova era più caro di qualsiasi stato. Alcune giovani donne ha insegnato abitudini secolari, e altri piaceri carnali. In questo caso, una relazione ha preso assolutamente tutto: prostitute, aristocratico, ricchi, poveri, suore, anche con la nipote.

Storia Giacomo Casanova: l'infanzia

Luogo di nascita del famoso veneziano 2 Aprile 1725, la Pasqua, nei pressi della chiesa di San Samuele, il figlio dell'artista Gaetano Giuseppe Casanova e attrici Farussi Zanetti. Dopo che era nato nella famiglia ha cinque figli. In tempi di crescita Giacomo Venezia era il centro europeo del piacere, i cui governanti incoraggiato l'arrivo dei turisti, che hanno cattive intenzioni. Repubblica era un elemento indispensabile in un certo aristocratica Grand Tour ed era famoso per le sue case da gioco e le belle cortigiane.

All'età di 11 anni Giacomo primo ha sperimentato la bontà del sesso opposto di fronte alla sorella minore di Gozzi Bettina. Giovane Casanova ha mostrato la sete di conoscenza invidiabile, che gli ha dato un mentore, Abbe, fiducia nel futuro dei giovani in campo giuridico. In 17 anni, Giacomo aveva già avuto una laurea. Inoltre la legge, era interessato a molte altre scienze, in particolare la medicina. Durante i suoi studi ha anche dedito al gioco d'azzardo.

Entrata in età adulta

Giacomo ha cominciato a lavorare come avvocato presso la chiesa, ed è stato ammesso ai novizi da parte del Patriarca di Venezia. Con il tempo il giovane Casanova ha acquistato un fascino particolare e il fascino e ha ottenuto il potere patron – Senatore Malipiero. Da lui ha ricevuto un'ottima istruzione circa il comportamento delle classi superiori della società, e imparare a comprendere il cibo e il vino.

Nel gennaio 1744 Giacomo trova un lavoro presso l'influente cardinale segretario Acquaviva d'Argon. Tuttavia, dopo lo scandalo che si è verificato nel campo dell'amore, Casanova è stato respinto.

Cercando sul ruolo di un soldato

Senza soffermarsi sul lavoro della chiesa, Giacomo ha deciso di acquistare un brevetto della Repubblica di Venezia ufficiale agosto 1744. Nuovo ruolo sembrava molto noioso per lui, e la promozione è molto lento. Casanova è stata attirata le gesta e non il militare. Pertanto, nel mese di ottobre, ha rotto il suo servizio e tornò al suo repubblica nativa.

Carriera violinista Teatro San Samuele

Come musicista, teatro, Casanova non ha mancato di provare sulla pelle dei suoi colleghi disceso nel partecipare a orge violente e la sera con le battute scandalose. Ben presto, però, la fortuna sorrise di nuovo il suo preferito, che è cresciuta odioso muzykantishki ruolo. Devo la vita per lui era il senatore Giovanni Marco Antonio Bragadin se stesso, che è stato ferito in gondola durante il viaggio. In un'epoca in cui tutti erano pronti a chiamare il prete, in modo che ha lasciato andare peccati, e poi ha pregato sopra i moribondi, Casanova ha preso il trattamento nelle loro mani e salvato la vita del senatore. Egli ha successivamente adottato Giacomo divenne il suo tipo patrono fino alla sua morte.

Tutti i 1.749 Casanova viaggio in Italia. E dopo un guadagno significativo nella scheda sono andato al Grand Tour. A Lione, entra a far parte della comunità dei Massoni, l'Ordine della "Rosy Cross". Imparare il francese a Parigi, italiano, tradotto in tragedia lingua madre "Zoroastro", da lui stesso e collocato nel Teatro Reale di Dresda.

carcere Piombo

Nel corso di un viaggio in Germania e in Austria Casanova ha scritto un sacco di commedie comiche. E tornò a Venezia e navlekshi l'ira dell'Inquisizione con le loro buffonate, Giacomo è stato arrestato. La prigione, che era in carcere veneziano dissoluta, destinato a ben noti prigionieri politici. Ha fatto un disperato tentativo di fuga. Ma fu catturato e pianterà di nuovo in prigione. Un secondo tentativo di fuga ha avuto successo, e Giacomo andò a Parigi.

"Casanova": significato nel mondo moderno

Passò diversi secoli, ma Lovelace è rimasto nella memoria della gente. Oggi, tutti sanno il nome di un nome comune "Casanova". Questa parola è molto popolare tra la gente. Non esiste una persona che non avrebbe mai usato. Ci sono molti personaggi letterari, eroi del cinema, che involontariamente chiamati nientemeno che Casanova. Sinonimi nome nominale di oggi sono diversi: donnaiolo, seduttore, donnaiolo, donnaiolo, un playboy, e molti altri. Ciò è dovuto al fatto che il più popolare Dzhakomo Kazanova ha acquisito grazie alle sue storie d'amore, che sono stati descritti nelle sue memorie autobiografiche. Su di loro e scrivere oggi libri romantici e riprendere filmati.