872 Shares 3515 views

Tonsillite – sintomi, trattamento, prevenzione

È improbabile che tra i tuoi amici ci siano persone che non hanno avuto tonsillite. Che cosa è questa malattia? A tutti noi è conosciuta con un semplice nome – l'angina. Ricorda che, come bambino, se bagnate i piedi o frozen, la tua madre o la nonna devono avere dato tè caldo e avvolto, minacciando che la sua gola è malata. E solo per bere acqua fredda, tornando a casa nell'estate calda, in genere rimangono tranquilli. Parliamo di questa malattia una volta per tutte. Tonsillite – sintomi, trattamento, complicazioni, miti sulla malattia. Oggi vi dirò tutto su questo.


Per cominciare, bisogna capire che se hai una mal di gola e sei doloroso per deglutire, non è necessariamente una tonsillite. La gente spesso confonde due disturbi: la faringite e la gola torbida. La faringite è un'infiammazione della parete faringua posteriore. Angina, tuttavia, colpisce il suo primo colpo alle tonsille palatine. Perché "primo", spiegherò più tardi. Alcune persone sanno poco circa questa malattia e lo prendono leggermente. E invano! Quindi, prendiamo cura di tutto in ordine.

Tonsillite – sintomi, trattamento

La tonsillite è un'infezione del tratto respiratorio superiore, che pregiudica principalmente le tonsille palatine. La causa più comune di questa malattia è streptococchi, stafilococchi, batteri opportunistici, herpesvirus e adenovirus.

Essi soffrono di tonsillite soprattutto in inverno e in primavera. Ciò è dovuto soprattutto alla mancanza di vitamine e, di conseguenza, all'immunità ridotta. La persona è infettata da gocce d'aria. Il vettore della malattia è un paziente con angina o un carrier asintomatico (raramente). Si può infettare e attraverso il cibo o gli oggetti che il paziente ha usato.

Se si ha una mal di gola, specialmente quando si deglutisce, c'è una febbre alta (spesso si alza molto rapidamente e difficile da perdere), brividi, dolori e dolori nelle articolazioni e nei muscoli. Assicuratevi di consultare un medico! Questi sono i sintomi più comuni della tonsillite. Con un trattamento adeguato e tempestivo, dici addio all'angina dopo 5-8 giorni. Perché devo vedere un medico? È il medico che può darti una diagnosi accurata e prescrivere il trattamento giusto. Se hai davvero una tonsillite, otterrai definitivamente gli antibiotici prescritti, e se è la faringite o solo la SARS, non c'è bisogno di antibiotici.

Perché immediatamente antibiotici? E la medicina popolare? Il fatto è che la tonsillite può essere curata solo con l'aiuto di antibiotici. Al trattamento sono utilizzati: ampicillina, penicillina, eritromicina, sono accessibili e preparazioni poco costose, ma agiscono bene sugli agenti patogeni della tonsillite. Naturalmente, nessuno nega che tu possa, nemmeno, anche necessario, gargle con burozilina, cloruro di sodio o brodi di camomilla e salvia. Puoi fare compresse con miele e vodka per la notte, e nel giorno indossare una calda sciarpa o sciarpa. Ogni procedura ti avvicinerà al recupero.

Se il trattamento non inizia con nevovremya, tonsillite, i sintomi, il cui trattamento è ora divulgato, provocherà un impatto significativo sul corpo (ecco perché all'inizio della storia ho parlato del primo "colpo della mal di gola"). Complicanze di tonsillite: danni al cuore e alle articolazioni – reumatismi, pielonefriti, appendiciti e la più pericolosa sepsi, che portano alla morte. Quindi non ignorare gli antibiotici e la prescrizione medica.

Non solo gli adulti soffrono di tonsillite, ma, purtroppo, i bambini.

Tonsillite nei bambini – sintomi di malattia

Il motivo per cui si rivolge al medico è i seguenti sintomi: il bambino si lamenta di mal di gola, in particolare quando si deglutiscono, i bambini piccoli possono e rifiutano completamente di mangiare e bere, febbre oltre 38 gradi, malessere, brividi, può verificarsi con tonsillite vomito e dolore addominale . Se hai fatto dei tentativi di trattamento, ma non è successo alcun miglioramento, hai solo bisogno dell'aiuto di uno specialista. Se necessario, il pediatra vi invierà per consiglio al otorinolaringoiatra.

Tonsillite acuta – trattamento

In linea di principio, solo con un grave corso di malattia, i pazienti con tonsillite acuta sono ricoverati in ospedale. Il paziente è mostrato una dieta ricca di vitamine C e B, terapia antibatterica obbligatoria (questo, come già sapete, tutti gli stessi antibiotici), gargling e anche l'irrigazione con farmaci terapeutici antisettici.

T onsillitis – sintomi, trattamento, 5 miti circa la malattia

Mito numero 1. L'angina può essere malata, solo in stretto contatto con il paziente, ad esempio, attraverso un bacio.

Mito numero 2. La tonsillite può essere curata a casa, solo gargle.

Mito numero 3. Ora nessuno tratta la tonsillite con un metodo operativo (tonsillectomia – rimozione delle tonsille).

Mito numero 4. Dopo aver rimosso le tonsille, non sarai mai ammalato di tonsillite.

Mito numero 5. Se hai una mal di gola, hai una tonsillite.

Ricordate! Un buon medico ti dirà sempre che la malattia è più facile da prevenire che curare. Quindi, rafforzare la vostra immunità, non contattare il paziente con tonsillite e, se ciò non è possibile, utilizzare una maschera speciale, seguire e l'igiene della cavità orale. Essere sani!