226 Shares 8607 views

Milton Erickson: biografia, citazioni, storie, tecniche. 5 principi di Milton Erickson

Nella psicologia, ci sono molti scienziati che in qualche modo hanno influenzato lo sviluppo della scienza. Ma Milton Erickson occupa un posto speciale tra loro, che ha trasformato le menti di molte persone con le sue idee. È un psicoterapeuta eccezionale del ventesimo secolo, che ha contribuito significativamente alla moderna scienza medica e psicologica. Ciò è dimostrato non solo dalle opere dell'autore, ma anche da numerose pubblicazioni su di lui.


Milton Erickson: Biografia

Alla fine dell'Ottocento, i genitori di un noto psicoterapeuta si trasferirono a Nevada allo scopo di estrarre l'argento e l'oro. Il 5 dicembre 1901 nacque il famoso psicoterapeuta Milton Erickson.

È andato a scuola a Wisconsin. L'apprendimento non era facile per lui a causa della dislessia. Nel 1919, dopo la laurea, Milton si ammalò di poliomielite. Questa infezione colpì tutti i sistemi del suo corpo e i medici gli avevano predetto una breve vita, condotta solo in posizione di recupero. Avendo una grande riserva di tempo, il futuro scienziato ben noto lo ha speso sui ricordi e sulla formazione dei sensi che sono responsabili della percezione. Passa mesi per lo sviluppo mentale dei movimenti che aveva bisogno per guardare fuori dalla finestra, prendere un cucchiaio nelle sue mani e così via. Non addirittura un anno dopo la paralisi di tutto il corpo, come Milton Erickson potrebbe già avere sulle stampelle per arrivare all'università di Wisconsin. Il lavoro fisico persistente ha portato al fatto che due anni più tardi il giovane studente poteva già camminare senza le stampelle, leggere leggermente, anche il suo peso corporeo aumentava, tutti i problemi con la colonna vertebrale sono stati risolti. Studiando attentamente l'opera di Luria e di altri psicoterapeuti, Erickson, basandosi sui suoi sentimenti, ha dedotto molti principi nel lavorare con persone attraverso l'ipnosi e semplicemente consulenza.

In 50 anni, Milton Erickson ha superato la sindrome della post-poliomielite, dopo di che ha potuto ripristinare solo la sua forza solo parzialmente. Gli altri anni trascorsi in una sedia a rotelle, morì a 78 anni.

I principi di Milton Erickson sono attualmente utilizzati attivamente in medicina e psicologia, aiutando le persone a trovare l'equilibrio mentale. Non solo era appassionato di ipnosi, ma anche credeva nel potere del subconscio, che ha dato la parte del leone di recupero e cambiamenti nella personalità della persona.

La personalità di Milton Erickson

La biografia di questo scienziato conferma solo la forza del suo spirito. Non tutti possono ottenere risultati con l'aiuto di un solo pensiero e di un grande desiderio. Erickson è un esempio di un uomo forte, con coraggio verso il suo obiettivo. Aveva uno scopo – cominciare a camminare e lui cominciò. Voleva ripristinare tutte le funzioni motorie del corpo – lo aveva in giovane età.

Inoltre, molti hanno parlato di lui come una persona ottimista con un ottimo senso dell'umorismo. Non si è mai permesso di perdere il cuore, crede nel potere del subconscio e delle forze trainanti dell'uomo, che può fare quasi impossibile. La forza del suo spirito è evidenziata dalle citazioni di Erickson. Ecco alcuni di essi:

  • "Nulla finisce veramente quando siamo vivi".
  • "Impariamo molto rapidamente in situazioni che non ci piacciono".
  • "E in ogni vita dovrebbe cadere la pioggia, e ci saranno giorni che sono tristi e tristi".
  • "Sempre impostare un obiettivo fattibile nel prossimo futuro" e così via.

Le storie di Milton Erickson e la sua interazione con i pazienti testimoniano la sua forte influenza su di loro. Gli piaceva l'influenza indiretta sulle persone – durante la conversazione, senza indicare direttamente i problemi, Milton ha cambiato il modo in cui la gente pensa e si comporta.

L'atteggiamento di Erickson a pagare per il suo lavoro

Milton Erickson non fu mai distinto dall'avidità o dalla covetanza. Ha preso una tassa per la sua psicoterapia o per l'ipnosi, ma non ha avuto una somma specifica per tutti. Lo scienziato era sicuro che lavorare su una persona deve sacrificare qualcosa di tangibile, ma era nella posizione di ogni cliente. Dai poveri e agli studenti, praticamente non ha preso nulla. Il terapeuta era una delle poche persone che lavoravano per l'idea. Non ha mai privilegato il suo arricchimento, ma si è dedicato interamente alla scienza. Milton ha voluto sviluppare il più possibile e studiare le forme di comportamento di diverse persone.

Ci sono 5 principi di Milton Erickson nel lavorare con i clienti che lo hanno aiutato lui ei suoi seguaci a cambiare il modo in cui la gente pensa.

Il primo principio di lavorare con le persone di Erickson

Con le persone tutto Ok . Dice che ogni persona può sviluppare e cambiare tutta la sua vita. Ogni livello di sviluppo raggiunto è un sostegno per un'ulteriore crescita personale. Con il processo di crescente personalità ci sono diversi punti di vista, visioni della situazione, attraverso le quali possiamo analizzare tutto ciò che accade e imparare le lezioni. Conoscendo che in ogni momento della vita con noi tutto è ok, vediamo un po 'di più di quanto abbiamo visto prima, cioè andiamo al di là del solito, il primo. Sulla base di questo abbiamo la scelta.

Il secondo principio del psicoterapeuta

Focusing … La coscienza limita la nostra capacità di analizzare le informazioni. Molto più percepisce il nostro subconscio. Con l'aiuto di alcune tecniche che Milton ha trasformato la conversazione in modo che una persona potesse meglio conoscere e comprendere i propri sentimenti, fare la scelta giusta per lui in questa situazione. Dopo di che, il cliente guadagna forza interna, fiducia in se stessi, non ha più bisogno di consigli di outsider.

La scelta migliore per una persona

In questa fase della vita di una persona, fa sempre la scelta migliore da quello che può analizzare. Erickson non aveva un concetto di "cattive decisioni", era sicuro che per un cliente una soluzione è ottimale in una situazione particolare. Se si concentra su "questo è il modo in cui dovrebbe essere", le persone continueranno a rimpiangere qualcosa. Erickson ha sostenuto che è importante comprendere il cliente, perché è una persona intera.

Il quarto principio di Erickson

Intento positivo nel comportamento . Questo principio dice che ogni azione dell'uomo è basata su buone intenzioni. Ad un certo punto abbiamo esigenze specifiche soddisfacenti con l'aiuto di alcune forme di comportamento. Dopo un po ', non possiamo più capire perché hanno fatto questa o quella decisione o hanno agito in un modo o nell'altro. Ma se credi che qualsiasi azione abbia un'intenzione positiva, Milton Erickson ha sostenuto che raggiungeremo un nuovo livello di comprensione, implicando un cambiamento nella personalità.

L'inevitabilità del cambiamento

Nel costante cambiamento del pensiero, cambia anche il comportamento esterno di una persona. Appoggiandosi in modo positivo, applicando i principi di Eriksonian, una persona diventa in grado di aiutare se stesso nelle difficoltà e può anche fornire assistenza terapeutica elementare agli altri.

Tecniche del psicoterapeuta

Le tecniche di Milton Erickson nella pratica dell'ipnosi sono ampiamente utilizzate in molti paesi del mondo. Sviluppando in altri un atteggiamento positivo verso se stesso e tutto il mondo, ha migliorato le sue tecniche terapeutiche nel lavoro con i clienti. Ci sono diverse tecniche di guida di trance Erickson ben note.

  1. Dite "Sì" – nel corso della conversazione, il terapeuta utilizza le affermazioni che il cliente conviene costantemente, la sua vigilanza, e risponde anche "sì" per approvazione, che forse non è d'accordo.
  2. Un break pattern è un comportamento che non è specifico in una situazione particolare. L'interlocutore è confuso e il terapeuta fornisce istruzioni che il cliente soddisfa accuratamente.
  3. Zabaltyvanie. Questo metodo è usato dagli zingari. Il terapeuta esprime un insieme di parole, saltando da un argomento all'altro. L'uomo, cercando di capire il significato, è perso, la sua coscienza non può far fronte al flusso di informazioni, in questo momento l'istruzione all'azione viene direttamente al subconscio.
  4. Sovraccarico – doppia guida. Due persone diventano da fianco diverso rispetto al cliente, gesto, tocco e blunder. Tutte le modalità sono ottenute sovraccaricate (audial, kinesthetic e visual), la coscienza viene disattivata.
  5. Tripla spirale. Questo metodo è stato attivamente utilizzato dal suo autore – Milton Erickson. Le citazioni, le storie, le promesse in esso vengono utilizzate, ma i primi due non vengono raccontati alla fine, nel momento in cui si interrompe il luogo più interessante. La terza storia con le istruzioni per il comportamento viene comunicata alla fine, poi la seconda e la prima fine. Un uomo entra in una semplice trance.