626 Shares 1100 views

"Renome" – una parola presa in prestito. Che cosa significa?

Uno dei modi di sviluppo del linguaggio sono prendendo in prestito. Le parole straniere qualche volta adattati, l'acquisizione di una nuova forma che è più comodo da usare, l'acquisizione di finali e le peculiarità grammaticali della lingua russa. Alcune unità di lingua e "in un posto nuovo," rimangono invariati, con la stessa enfasi, non inclinate e non cambiano in numero e se ne vanno. A quelli includere "reputazione". Questa parola è ormai bloccato ed è stato utilizzato di frequente.


Che cosa significa questa parola

La maggior parte delle persone a ragione sostenere che "la reputazione" – "nativo" dalla Francia. Il fatto indica lo stress sull'ultima sillaba. E questo – suggerimento per chi non ha familiarità con i cittadini francesi. Gli esperti inoltre rendendo la traduzione, diranno che la "reputazione" – è "gloria". Non nel senso di fama mondiale, il culto – è la gloria!

Reputazione – è l'opinione degli altri, il concetto di una persona o di un gruppo di persone e imprese. E il più "reputazione" – questo il giudizio è positivo. Esempio: "Mia madre ha venduto la sua collana, ma ha preparato la casa per la festa e ha chiamato tutte le persone si sono riunite alla festa ogni anno. E, non importa quanto fosse dispiaciuta per i suoi gioielli, lei era fermamente convinto: reputazione, costante nel corso degli anni, è necessario mantenere! Nessuno dovrebbe immaginare che genere del grande numero di poveri e è stato a lungo a malapena a sbarcare il lunario … "

differenze semantiche tra la parola "reputazione" dei sinonimi

Tutto il vocabolario è divisa in gruppi a seconda del campo di utilizzo. Cioè, le parole per lo stesso fenomeno o una e la stessa cosa può essere diversa gamma di persone che li usano. Ad esempio, scoprire il significato della parola "reputazione", si può fare una lista di sinonimi di esso. Sarà: reputazione, la fama, la gloria, il giudizio, opinione, vista.

Tuttavia, non tutte queste parole corrispondono pienamente a prendere in prestito le parole "reputazione". Per esempio, la "gloria" e "voce" più adatto a izyasneniya volgare. "Giudizio", "vista" e "rappresentazione" sono comunemente usati, ma sarebbe limitare la cerchia di coloro che hanno deciso di impegnarsi in una discussione del singolo o gruppo di persone. Più vicino in significato e la portata per l'utilizzo del "reputazione" è "reputazione" – queste due parole si riferiscono al libro, appartengono alla izyasneniya "stile alto". Ma le differenze sono osservate qui.

L'uso della parola "reputazione" e "reputazione"

1. Ambito di Utilizzo

Se nel linguaggio comune si potrebbe dire la seguente frase: "No, io sono in questo club o il piede, si sa, ancora a cuore la loro reputazione", questa espressione, usando la parola "reputazione" avrà un aspetto assurdo e ridicolo. Ma nella sostituzione ufficiale discorso è possibile. Per esempio, nella frase: "Questa società ha una reputazione eccellente!" Si può facilmente sostituire la parola "reputazione" del suo sinonimo "reputazione".

2. Restrizione significato

C'è un'altra differenza nell'uso di queste parole. Dopo tutto, la reputazione può essere scarsa, appannato. E linguisti a mettere in discussione ciò che "la reputazione", la risposta è che si tratta di costante per un periodo sufficientemente lungo di parere favorevole.

Per fare un esempio – una proposta del genere: "Per il principe romeno Vladom Tsepeshem (Dracula) è sopravvissuto una cattiva reputazione di uomo malvagio e crudele. Egli non ha esitato a cenare tra i corpi dei nemici sconfitti e, come evidenziato da antichi documenti, poteva immergere il pane nel sangue dei morti, poi a mangiare. "