81 Shares 7469 views

vetro borosilicato: caratterizzazione, produzione e applicazione di

Dare materiali tradizionali caratteristiche speciali è stata a lungo una pratica comune. Prodotti con proprietà migliorate di protezione chimica, elevata durezza e resistenza al calore sono utilizzati in ingegneria potenza, meccanica, materiali da costruzione e altri campi. Non rimane senza attenzione e restringere il campo di applicazione degli stessi prodotti resistenti al fuoco. Così, ampiamente utilizzata nella medicina vetro borosilicato, vasellame dal quale differisce per la facilità di applicazione e notevole gamma di proprietà barriera.


La composizione del vetro

proprietà tecniche e fisiche dei materiali sono determinate da due fattori – tecnica nel processo di fabbricazione e dei componenti dei componenti principali di elaborazione. In generale, questo vetro è un rappresentante di un gruppo di materiali silicati ordinarie, che sono basati su ossidi. Questa è una lista di componenti di base compreso sodio carbonioso, sabbia silicea e ossido di calcio, ossia calcare. In questo caso, vetro borosilicato è caratterizzato dalla presenza nella composizione e un altro elemento, indicato in tante non standard della struttura. La composizione totale silicato viene aggiunto ossido di boro, e che fornisce resistenza del vetro alle variazioni di temperatura. Naturalmente, in questo moderno composizione vetro non è limitato, come insiemi elementi tecnica modificate, concentrandosi sui requisiti specifici per i prodotti finali.

processo di produzione di vetro

Il metodo generale di realizzare un materiale borosilicato simile alla tecnologia di fabbricazione di occhiali convenzionali. Durante la cottura stufa principali aggregati di fusione sono utilizzati con la temperatura più di 1300ºC. massa liquida è formata su una speciale pannelli metallici. Secondo la tecnica del processo float avviene borosilicato lastra di vetro di una determinata dimensione. La caratteristica di questo metodo è che i fogli ottenuti non sono tagliati a tutti e non sono corretti, e in forma finita vengono utilizzati dall'utente finale.

Di questi occhiali in seguito assemblato finestre, porte, e, in alcuni casi, e firewall. Gran parte di imprese impegnate nella produzione di tali vetri, focalizzata sulla produzione di piatti finiti. Questo può essere tubi, contenitori, ciotole e altri oggetti utilizzati nella ricerca medica e centri di assistenza tecnica. Eseguita su attrezzature speciali taglio meccanico e lingotti lucidatura dal quale successivamente risulta vetreria da laboratorio in forme diverse. In realtà, la differenza principale del materiale di fabbricazione degli analoghi silicato convenzionali è l'organizzazione del flusso di lavoro in una temperatura più elevata.

Caratteristiche principali di vetro

Vetro di questo tipo è vantaggioso in molte proprietà e caratteristiche prestazionali. Questo è principalmente un ampio intervallo di temperatura dell'ambiente in cui il vetro può essere utilizzato. Di serie, il materiale può resistere a temperature fino a -80 ° C e 525ºC a livello di calore. Dal punto di vista operativo in condizioni di laboratorio primo luogo ci deve resistenza agli attacchi chimici. Esso è dotato di tali qualità, medica tubo. vetro borosilicato con la sua inerzia è sufficiente che l'utente può proteggere in modo affidabile il contenuto di acidi, sali, alcali e composti organici. Si osserva e resistenza meccanica del materiale. Dal momento che il coefficiente di densità delle basi borosilicato superiori a vetri silicati, è meglio protetto dal rischio di danni fisici. Inoltre, forti effetti termici non distruggono la superficie di vetro in piccoli frammenti, e scoppiano pannello nel quale si formano e fissare il bordo smussato.

Dimensioni e formato di uscita

piatti speciali sono generalmente prodotti su ordinazione laboratori e le aziende mediche. Tuttavia, la produzione di materiali in foglio fornire alcuni standard di rilascio. In particolare, lo spessore del pannello di vetro può essere 6-12 mm. Quando questo errore è in genere inferiore a 0,3 mm. dimensione massima, in cui la lastra è realizzato in vetro temperato, rappresentata dalla dimensione del frame 150h300 vedere. Ma, ancora, su richiesta, molte aziende in presenza di capacità tecnologiche e ampliare i parametri di produzione. Quanto al valore minimo, allora considerato il formato di 10×10 cm, la più piccola unità del rilascio del vetro.

Campi di applicazione

Come già notato, le caratteristiche del materiale più adatto per l'uso in laboratorio, armadi attrezzature mediche, ecc A tal fine, i produttori producono flaconi, contenitori, tubi e altri prodotti. La valvola elettronica di vetro borosilicato, salvo particolari caratteristiche fisiche, e ha una funzione strutturale. Mentre può superficialmente apparire come un tubo, infatti due di loro e formare un vuoto. Essa trova la sua applicazione e lastra di vetro di questo tipo. Di solito è usato come divisori in tecnologia ottica e dotare i locali con barriere protettive.

Fuoco in vetro borosilicato combattimento

doti di resistenza al fuoco apprezzati particolarmente elevato – una delle caratteristiche fondamentali del materiale borosilicato. Produttori di produrre pannelli speciali per il vetro e la porta del dispositivo e dipinti finestra con elevate proprietà protettive. Così, ad esempio, vetri ragno non è solo proprietà ignifughe, ma anche la resistenza meccanica. Il set completo di sistemi di finestre di plastica standard utilizzato un vetro termoresistente, fornendo protezione termica. propagazione della fiamma e preparati materiali resistenti per la progettazione delle superfici soffitto e pavimento.

Restrizioni per l'uso del vetro

Nonostante la vasta gamma di benefici proprietà tecniche, prodotti borosilicato hanno alcune limitazioni d'uso. Per quanto riguarda l'interazione con una fiamma libera, il materiale è in grado di trattenere il fuoco è non più di un'ora. Questa sfumatura non è consente l'utilizzo di tale vetro in ambienti con particolari esigenze di sicurezza antincendio. Ci sono restrizioni per altre applicazioni. In particolare, vetreria da laboratorio non può sopportare il contatto con acido fluoridrico e fluoridrico. incide negativamente le provette e boccette con alcali caustici, il cui effetto è rinforzato da alta temperatura. Di per sé, le temperature estreme non danneggia il vetro, ma forti differenze non consentono il materiale di adattare la struttura del tempo.

conclusione

prodotti in vetro borosilicato non dovrebbero essere considerati come materiale speciale per la protezione mirata dagli attacchi chimici e incendi. Possiamo dire che è minore e anche sostenere le caratteristiche che sono assegnate per migliorare l'usabilità dei prodotti tradizionali. Tuttavia, vetro borosilicato, escluse qualità protettive, magazzini e le proprietà come la trasparenza e la trasmissione della luce. Pertanto, la combinazione di resistenza meccanica, resistenza al fuoco e materiale traslucido può essere considerata unica. Almeno una di tali piatti di laboratorio, che, in aggiunta alle caratteristiche di cui sopra, ha anche inerzia ottimale.