884 Shares 4253 views

A cellule chiare carcinoma renale: trattamento, la prognosi

Negli ultimi anni, i casi in cui i medici a diagnosticare il carcinoma renale a cellule chiare. Come per il trattamento di questa malattia e che cosa ci si può aspettare in futuro? Immagino sia possibile, se prima capire che questo tumore è e diverso dagli altri tipi di neoplasie.

Di cosa si tratta?

Gipernefroidny cancro del rene cellule chiare solito si forma nel tessuto che riveste i canali nefrone prossimale. Meno frequentemente registrate le istanze di sistema sconfitta pyelocaliceal. Rispetto ad altri sottotipi di malattie oncologiche, questo non è troppo comune, come è diagnosticato in circa il due per cento di tutti i pazienti con cancro. Al momento appartiene alla decima posizione sulla frequenza di occorrenza nel mondo.

Ogni anno in questa diagnosi pianeta "cancro del rene chiaro delle cellule," ha messo 250 mila persone. Circa un centinaio di migliaia muoiono ogni anno a causa di questa malattia. Le statistiche mostrano che più cellule chiare carcinoma a cellule renali renali spesso colpisce gli abitanti delle grandi città. gruppo a rischio – persone di età compresa tra 50 e 70 anni.

Come trattare?

Se diagnosticato con cellule chiare carcinoma renale, il trattamento può essere versatile. È possibile utilizzare rimedi popolari e terapia complementare, ma non si può ignorare ciò che è raccomandato dai medici. E 'proprio seguire le istruzioni sulla ammissione dei farmaci e prontamente ha tenuto la procedura di nomina. Se i medici raccomandano modo tempestivo del trattamento della malattia, è necessario avere fiducia nella loro esperienza.

Di solito scegliere le tattiche di trattamento della malattia più breve tempo possibile per stabilire una diagnosi definitiva e per capire fino a che stadio della malattia è raggiunto. In questo caso, i medici stimano:

  • l'età del paziente;
  • stato generale dell'organismo;
  • che ha dato chiare metastasi di carcinoma delle cellule renali;
  • come grandi lesioni adiacenti organi, tessuti.

Metodi efficaci: un intervento chirurgico

Se diagnosticato un cancro del rene a cellule chiare, i medici suggeriscono di utilizzare tutte le caratteristiche della medicina moderna, in primo luogo – il tempo che opera nel campo della chirurgia. Si ritiene che l'operazione – è il metodo più efficace di trattare con la malattia.

Con questo metodo di trattamento del medico oncologia riceve il pieno accesso agli organi e tessuti del paziente affetto e potrebbe essere in atto per selezionare la rimozione ottimale della possibilità di decidere quanto è grande l'area deve essere rimosso e come farlo. Questo avviene come segue:

  1. Bendaggio i vasi sanguigni che portano ai reni.
  2. Cancellate un blocco tessuti colpiti: reni tessuto tumorale.
  3. Dissezione linfonodale è fatto.

Chiediamo l'aiuto di immunità

Ottimi risultati se il cancro del rene a cellule chiare è stato diagnosticato, permette di terapia immunitaria. Questo è un metodo che distrugge efficacemente le cellule del tessuto trasformate.

Quando la diagnosi di "carcinoma renale a cellule chiare" scivola "Interleuchina-2" viene utilizzato in primo luogo. Essa è caratterizzata dall'influenza attivo sul tessuto tumorale, che porta alla lisi dei tumori. Inoltre l'agente colpisce l'attività dei linfociti T. Queste cellule iniziano a produrre il principio attivo stesso.

Un altro mezzo, hanno dimostrato nella pratica medica – un farmaco "Interferone alfa-2a". Esso può essere combinato con il farmaco di cui sopra. Questa combinazione dà il risultato più eclatante.

La chemioterapia per il cancro

Se il medico diagnosticato cellule chiare carcinoma renale, proiezioni dopo la rimozione dipende in larga misura viene utilizzato il tipo di terapia. Se si è deciso di ricorrere alla chirurgia, non significa che il trattamento è limitato ad un tavolo operatorio. Dopo di che, dovremo andare un piuttosto lungo ciclo di chemioterapia. Assegnare prima dell'operazione.

I farmaci che possono essere utilizzati per la lotta contro il cancro del rene:

  • "Cisplatino".
  • "Doxorubicina".
  • "Methotrexate".
  • "Vinblastina".

In alcuni casi, i medici raccomandano la terapia con farmaci con contenuto di platino. Farmaco può essere combinato con "gemcitabina".

Ricordate che la chemioterapia come un metodo indipendente di trattare con la malattia non può essere utilizzato, perché la sua efficienza è troppo bassa. Questa è solo una misura supplementare per rendere il trattamento più efficace e qualitativo.

radioterapia

cancro del rene palliative – terapia radiante. E 'efficace quando la malattia entra in funzione in metastasi ossee del paziente. La radioterapia può ridurre il dolore.

Usato come frazionamento 3 Gy. Durata del corso – due settimane. Frequenza – 10 volte. In alcuni casi, prescrivere 4 Gy 5 volte. Allora il tasso si riduce a una settimana. Le statistiche mostrano che per ridurre il dolore è possibile nel 80% dei casi.

Ormoni contro il cancro

trattamenti ormonali da soli non aiutano il cancro sconfitta del rene, ma il loro vantaggio principale – la capacità di rallentare la crescita del cancro. Viene utilizzato piuttosto una vasta gamma di farmaci, il più efficace si è rivelato efficace:

  • "Tamoxifene".
  • "Medroxyprogesterone".

Nel complesso, le statistiche dimostrano che si può contare sul miglior risultato solo quando la terapia combina diversi metodi. Chirurgia – questa è la fase più importante di un approccio globale, ma è importante per mantenere la forza del malato altri metodi noti del corpo.

Cosa aspettarsi?

Se il medico diagnosticato il cancro del rene a cellule chiare, la prognosi dipende dallo stadio in cui è riuscito a diagnosticare la malattia. E molto dipende dalla natura del oncologia e se metastasi sono presenti, come sono attivi. Naturalmente, il rilevamento del cancro in una fase precoce aumenta la probabilità di un esito positivo.

Se non si riesce a diagnosticare la malattia nella prima fase, il tasso di sopravvivenza a cinque anni supera il 90%. Nella seconda fase, questa figura varia circa 70-75%. Alla terza fase del tasso di sopravvivenza a cinque anni – non più del 65%. Infine, l'ultimo stadio della malattia, quando oncologia ha colpito i linfonodi e il tumore è cresciuto in organi e tessuti lontani dopo cinque anni dalla data dell'ordine del 10-40% dei pazienti sopravvive al completamento della terapia.

alcune caratteristiche

Nel caso in cui si trovava il tumore, il cui diametro non superiore a tre santimentov accettati resezione rimozione modo. Indipendentemente da come grande educazione, se l'intervento chirurgico è possibile ricorrere a questo metodo solo se il paziente ha un solo rene.

Negli ultimi anni, gli scienziati sono stati in grado di sviluppare diverse nuove tecniche di rimozione del tumore. I più famosi tecnologie mediche innovative:

  • Cyberknife;
  • ablazione a radiofrequenza;
  • embolizzazione dell'arteria renale.

Tutti questi metodi permettono ai medici di rimuovere rapidamente ed efficacemente il tumore nei casi più difficili. Le statistiche mostrano che sempre più medici guarire i malati, che è ancora 5-7 anni fa, avrebbe attribuito alla categoria di male in questi ultimi anni. Ma non hanno nemmeno provare a scegliere il metodo proprio, può fare solo una persona con alte qualifiche. Oncologist esamina lo stato del corpo del paziente e si incontra con le sue peculiarità individuali, per cui facendo la conclusione finale circa la possibilità di applicare un metodo particolare.

Cancro e qualità della vita

La misura in cui una persona può mantenere la qualità della vita dipende da quanto colpito dalla malattia del suo corpo. Naturalmente, riduce lo sviluppo del cancro tasso di sopravvivenza a cinque anni e la prognosi diventa meno favorevole, con ogni nuova fase. Ma anche nel caso in cui il paziente è sopravvissuto dopo cinque anni dal passaggio di trattamento, la qualità della vita non sarà mai più lo stesso.

Naturalmente, l'operazione dà un buon risultato, ma in futuro dovrà vivere senza un rene, che impone alcune restrizioni sui prodotti alimentari e stile di vita, attività della vita quotidiana. Inoltre, il medico nominerà terapia medica, che dovrà aderire letteralmente alla fine della vita.

terapia mirata

Questa tecnica divenne noto ai medici di recente e ha già dimostrato la sua efficacia nella lotta con il cancro. Il metodo si basa sull'utilizzo di specifiche terapie farmacologiche che agiscono sulle cellule tumorali. L'alto livello di prestazioni a causa tagetirovanostyu, che è la destinazione di sostanze attive direzione. In questo caso, le cellule sane non sono interessati durante l'assunzione di questi farmaci. Ciò significa che significativamente ridotto (anche se non zero) effetti collaterali.

Prima che la sostanza attiva farmaco agisce sulle molecole dello stesso tipo e colpisce meccanismi cellulari che innescano la crescita delle cellule tumorali nel paziente. L'uso di tali farmaci sono già mostrando una maggiore efficienza, alcuni scienziati propongono di sostituirli immunoterapia. Quando possibile, in questi giorni i medici tendono ad essere utilizzati in combinazione con immunitaria mirata – si vede buoni risultati. La crescita di tumori maligni è ridotta almeno due volte.

terapia mirata è indispensabile quando già dimostrato radiazione inefficaci e chemioterapia. Medicinali usati:

  • "Nexavar".
  • "Inlita".
  • "Torisel."

metodi fatti in casa contro il cancro

Naturalmente, il modo principale per combattere il cancro prescritti da un medico dopo un esame completo del paziente, ma è permesso di ricorrere ad alcuni metodi di trattamento a casa per tenere le cellule sane del corpo e aiutare a combattere rinato. Prima di tutto il trattamento a casa cancro del rene viene a osservare una dieta speciale. Nomina oncologo, concentrandosi sul caso particolare. Può essere utilizzato in alimenti solo cibi ricchi di vitamine che sono facilmente digeriti dal corpo umano.

E 'inaccettabile per il cancro del rene:

  • il fumo;
  • bere alcolici.

Queste restrizioni – per la vita.

Non utilizzare negli alimenti:

  • grasso;
  • piccante;
  • affilato.

Si può provare a bere tè, prodotta sui seguenti erbe:

  • Rhodiola;
  • alpinista;
  • ARIA;
  • chaga;
  • coda di cavallo;
  • ortica.