716 Shares 8409 views

Tale "Due Fratelli": qual è lo scopo della vita?

Letteraria e opera filosofica L. N. Tolstogo e molto apprezzato dai suoi contemporanei e le generazioni successive, così come i politici, leader religiosi e scrittori di tutti i paesi e popoli. Nessuno è rimasto indifferente al suo lavoro: nessun scrittore francese A. Morua o filosofo indiano e leader politico Mahatma Gandhi, nessun filosofo russo VV Rozanov né Christian A. Men. Tolstoj molti considerato imbattibile. E pensò, ha scritto, arrangiato la scuola per i bambini a Jasnaja Poljana, e non pensare alla sua gloria.


scuola elementare

Al momento del suo ritiro, ha viaggiato in Europa, Leo nel 1859, quando aveva 30 anni, ha aperto una scuola per figli dei contadini, nel quale vedeva il futuro Lomonosov, Pushkin. In altre parole, pepite preziose. Gli studenti della scuola era un po '(trentasette), ma i ragazzi e cinque ragazze erano sulla stessa barca, che non è stata accettata nel sistema scolastico, al momento.

principi educativi fondamentali Tolstoj

Jasnaja Poljana lo più educatori ritengono che sia necessario far crescere una persona creativa. E come? I bambini hanno bisogno di sviluppare:

  • osservazione;
  • la capacità di pensare in modo indipendente;
  • la capacità di sentire profondamente;
  • interesse per la religione.

E dovrebbe anche rispettare la personalità del bambino e tenere conto che ha difetti.

In aggiunta a tali argomenti familiari come la lettura, la scrittura, l'aritmetica, la storia, la scuola, la lettura di libri, escursioni turistici nel parco, in campo e in giardino. Erano storie sulla Grande Guerra Patriottica del 1812, racconta storie istruttive. E 'stato introdotto, e la formazione del lavoro – carpenteria e bambini familiari lavoro agricolo. Tolstoj ha cercato di fare tutte le cose divertente e utile per i bambini.

Libri per bambini

In quegli anni, c'era poco interesse e le opere necessarie scritte soprattutto per i bambini.

L. N. Tolstoj ha cercato di porre rimedio a questa situazione. Dal 1862, ha iniziato a scrivere racconti, alfabeto, fiabe, questo è tutto ciò che i bambini possono imparare facilmente, senza stress. Tra loro il racconto, "Due Fratelli", che sarà discusso qui di seguito. L'ABC è stato con i disegni, che illustrano racconti.

Con l'aiuto di LN Tolstoy venti scuole aperte nel quartiere.

Un ammonimento, come presentato da Leo Tolstoy

All'inizio del racconto, "Due Fratelli"? Durante il viaggio, dove i fratelli, forse gli adulti erano abili a lettura e scrittura. Una volta che depongono a riposare durante il giorno nel bosco. Quando si svegliarono, videro accanto a una pietra, sulla quale erano scritte. E 'come una favola, "Two Brothers" comincia. Lentamente hanno preso che in rilievo su di esso. I viaggiatori sono invitati a passare al sorgere del sole, poi attraversare il fiume, poi prendere i cuccioli da orso e correre, senza guardare indietro alla montagna. E sarà una casa, e nella casa della felicità lì. Tale "Due Fratelli" apre questa intonazione.

Quali sono stati i fratelli

I fratelli, anche se erano famiglia e cresciuti allo stesso modo, però, erano diverse. Il fratello maggiore è venuto al testo giudiziosamente, pratico e facile. Non credeva nella fase scritta, ha visto dietro questo sono molte difficoltà e molto dubitava che la felicità può essere trovata. Non è così risultato essere minorenne. Era romantico, pieno di fiducia in se stessi, determinato, coraggioso e audace. Voleva superare tutti gli ostacoli e raggiungere la felicità. Così fin dall'inizio di una fiaba, "Due Fratelli" mostra alla gente come differenti.

Brothers hanno discusso tutto ciò che è scritto nella pietra. Junior offerto di andare insieme in cerca di fortuna. Anziano ha visto troppi ostacoli: forse questa è tutta una menzogna e ciò che è scritto nella pietra, ma se è vero, è possibile perdersi nei boschi, per annegare nel fiume, o perire tra le grinfie orso proteggere i suoi cuccioli. E, infine, se tutto superata, non si sa se la felicità che hanno bisogno di fornire la pietra. Jr. ha le sue ragioni: niente di nessuno sarà in pietra, prova a cercare la felicità è necessario, se non si lavora, quindi non otterrà alcuna felicità, e, infine, non voleva essere considerato un codardo.

A ciascuno il suo parere. Anziano ha deciso di non rischiare e non andare da nessuna parte. Il percorso è andato fratello minore. Poiché si tratta di una favola, due fratelli in essa necessariamente ricevere tutte meritava. Fratello sicuro affidabile vivere una vita tranquilla, e la junior è convinto che la felicità può essere trovata, anche se con difficoltà e viaggi.

Come fratelli convincimento espresso

Spiegano i proverbi della fiaba "I due fratelli" Tolstoj:

Parere fratello maggiore

pensieri Jr.

Ricerca di grande felicità – poco da perdere

Niente venture nulla hanno

Suli non è torta in cielo, e lasciare che un uccello in mano

Una pietra che rotola non fa muschio e

Sono poli opposti: ognuno ha la propria verità. Questa è l'idea principale di una fiaba, "Due Fratelli": un senso di vita e di felicità capisce la propria strada. Pertanto, si rompono i fratelli.

avventure

Il fratello più giovane a superare con successo tutti gli ostacoli e ottenere il regno. Per cinque anni è stato un re, e poi venne il nemico, e ha perso la guerra, riprese il suo cammino e tornò a casa.

Che cosa ha trovato in casa

E la casa era tutto ancora – né povero né ricco. I fratelli hanno cominciato a discutere di ciò che era loro accaduto.
E Senior saggiamente detto che, anche se è più piccolo ed è stato un re, ma ha perso e di dolore visto. Brothers ancora parlare di tutto in modo diverso. Ciò è confermato da un passaggio da una fiaba, "Due Fratelli". Questo è ciò che ha detto il giovane al discorso vecchio: "Anche se ho male adesso, ma ha qualcosa per commemorare la mia vita, e si e ricordare, non ho niente."

Il grande saggio, in modo tale che può essere confrontato con i profeti biblici, Leo Tolstoy molto chiaro e semplice ha due approcci alla vita. Sull'esempio della storia ognuno può scegliere ciò che è più vicino a lui.