172 Shares 3150 views

Caratteristiche e risorse del Mar del Giappone

La superficie d'acqua del Mar del Giappone si riferisce verso l'Oceano Pacifico, e più specificamente, alla sua parte occidentale. Situato nei pressi dell'isola di Sakhalin, tra l'Asia e il Giappone. Bagnata dal Sud e Corea del Nord, il Giappone e la Federazione Russa.


Sebbene lo stagno e l'oceano appartiene alla piscina, è ben isolato da esso. Questo riguarda sia la salinità del Mar del Giappone, e la sua fauna. Il numero totale di acqua è regolata attraverso il flusso e riflusso che viene eseguita dallo stretto. Lo scambio di acqua non partecipa (un piccolo contributo: 1%).

Con altri corpi ed Pacifico 4 collega passaggi (Tsushima, soia, Ma, Tsugaru). La superficie è di circa 1.062 km 2. La profondità media del Mar del Giappone – 1753 m, massima -. 3742 m sono difficili da bloccare, solo la sua parte settentrionale è coperto di ghiaccio in inverno.

Idronimo – un comune, ma contestate coreana stati. Essi sostengono che il nome, letteralmente imposto sul lato giapponese del mondo. In Corea del Sud, è chiamato il mare orientale, e la Corea del Nord utilizza il nome del mare orientale.

problemi del Mare del Giappone sono direttamente correlate con l'ambiente. Potrebbero essere chiamati tipico, se non per il fatto che il corpo di acqua lava diversi paesi. Si tratta di politiche diverse sulla protezione delle acque del mare, per cui l'impatto da parte della gente è diversa. Tra i problemi principali possono essere elencati come segue:

  • produzione commerciale;
  • rilascio di materiali e prodotti petroliferi radioattivi;
  • chiazze di petrolio.

le condizioni climatiche

Il clima del mare, così l'acqua calda e le monsoni – un evento frequente in questo mare. Sud-est è caratterizzata da frequenti piogge, nel nord-ovest del minimo. Nell'autunno dell'anno sono spesso tifoni osservato. Le onde a volte raggiungono i 10 metri. 90% congelato Tatar Strait. In genere, il ghiaccio dura circa 3-4 mesi.

temperatura del mare giapponese oscilla a poche decine di gradi a seconda della zona. Settentrionale e occidentale caratteristici -20 ° C, gli orientali e del sud – 5 ° C più caldi mesi per diversi anni è agosto. In questo periodo dell'anno, nel nord della temperatura raggiunge i 15 ° C, nel sud – 25 ° C

La salinità del Mar del Giappone e dei suoi ghiacciai

La salinità varia da 33 a 34 ppm – è diverse volte inferiore alle acque dell'oceano.

Mar del Giappone dalla glaciazione è diviso in tre parti:

  • Tatar contro;
  • Petra Velikogo Bay;
  • zona da un capo rotante Belkin.

Come descritto in precedenza, il ghiaccio è sempre localizzato in una parte dello stretto e del Golfo. In altri luoghi, è praticamente non formato (se non prendere in considerazione la baia e l'acqua nord-occidentale).

Un fatto interessante è che il ghiaccio originale appare in luoghi dove l'acqua dolce mare del Giappone, presente, e solo allora si diffonde ad altre parti del serbatoio.

Glaciazione nello stretto Tatar nel sud dura circa 80 giorni, nel nord – 170 giorni; a Pietro il Grande Bay – 120 giorni.

Se l'inverno non è caratterizzata da forti gelate, le zone coperte dal ghiaccio nei primi anni per la fine di novembre; , Il congelamento si verifica prima se l'abbassamento osservato della temperatura a livelli critici.

Nel febbraio formazione copertura cessa. A questo punto, lo Stretto di Tatar è coperto da circa il 50%, e il Golfo di Petra Velikogo – 55%.

Scongelamento spesso inizia a marzo. profondità del mare giapponese contribuisce al rapido processo di sbarazzarsi di ghiaccio. Si può iniziare a fine aprile. Se la temperatura è bassa, il disgelo inizia ai primi di giugno. In primo luogo, "aperta" parte del Golfo Petra Velikogo, in particolare, le sue acque aperte e la costa di Capo d'Oro. Nel momento in cui nello Stretto Tatar, il ghiaccio comincia a retrocedere nella parte orientale di si scioglie.

risorse Giappone Mare

risorse biologiche una persona usa nella misura massima. Vicino a scaffale pesca locale. specie pregiate di pesci considerati aringhe, tonno e sardine. Nelle regioni centrali catturare calamari nel nord e nel sud-ovest – il salmone. Un ruolo importante è svolto anche dal fuco mare giapponese.

biota

risorse biologiche del mare del Giappone in diverse parti hanno le loro caratteristiche. A causa delle condizioni climatiche del nord e del nord-ovest della natura che ha le specifiche moderati, nel sud domina complesso faunistico. Vicino Oriente ci sono piante e animali abitano acqua calda intrinseca e il clima mite. Qui potete vedere calamari e polpi. Oltre a loro ci sono le alghe brune, ricci di mare, stelle, gamberi e granchi. Eppure le risorse del Mare del Giappone capolino dalla diversità. Dove si possono trovare un po 'di ascidie rosse. Comune capesante, gorgiere e cani.

problemi del mare

Il problema principale è il consumo di risorse del mare a causa di un pesce di cattura permanente e granchi, alghe, capesante, ricci di mare. Insieme con le flotte statali fiorente bracconaggio. Abuso di pesce e frutti di mare preda conduce all'estinzione permanente di qualsiasi specie di animali marini.

In aggiunta a questo la pesca disattento può portare alla morte. A causa di combustibili da rifiuti e lubrificanti, acque di scarico e l'olio, moria di pesci, o mutazione contaminati che trasporta un grande pericolo per i consumatori.

Diversi anni fa, questo problema è stato superato grazie alle azioni coese e gli accordi tra la Federazione russa e il Giappone.

Porti di aziende, imprese e insediamenti – la principale fonte di inquinamento delle acque con il cloro, l'olio, il mercurio, azoto e altre sostanze pericolose. A causa della elevata concentrazione di queste sostanze sviluppare un alghe blu-verdi. Grazie a loro, c'è il pericolo di contaminazione di idrogeno solforato.

maree

maree sofisticati sono caratteristica del Mare del Giappone. Loro ciclicità nelle zone differenti differisce considerevolmente. Semidiurno trovato vicino alla Stretto di Corea e vicino alla tartara. maree diurne inerenti alle aree adiacenti alla costa della Federazione Russa, della Repubblica di Corea e la Corea del Nord, così come vicino a Hokkaido e Honshu (Giappone). Vicino a Grand Bay Peter maree sono mescolati.

basso livello di marea: da 1 a 3 metri. In alcune zone l'ampiezza varia da 2.2 a 2.7 m.

Le fluttuazioni stagionali non sono infrequenti. Essi si verificano più spesso in estate; in inverno sono meno. A livello dell'acqua influenza la natura del vento, il suo potere. Perché dipendono pesantemente dalle risorse marine giapponesi.

trasparenza

L'intera lunghezza dell'acqua di mare di diversi colori, dal blu al blu chiaro con una tinta verde. In genere, la trasparenza viene mantenuta ad una profondità di 10 m. Le acque del Mar del Giappone, un sacco di ossigeno, che contribuisce allo sviluppo delle risorse. Il fitoplancton è più comune nel nord e ad ovest del serbatoio. Il tenore di ossigeno superficie raggiunge quasi il 95%, ma questa figura con profondità diminuisce gradualmente, e da tremila. M equivale a 70%.