408 Shares 1106 views

"Il Primo Maestro" Aitmatov: sintesi e analisi del prodotto

Aitmatov è stato in grado di scrivere una storia casta vero amore. Questo compito non è fattibile per alcuni, ma non è riuscito classici sovietici. Nella nostra attenzione ottenuto opera "Il primo maestro" Aitmatov (sintesi).


Artista e farina di creatività

La storia inizia con la creatività di un artista che non riesce a trovare un terreno per una nuova foto. Lo stato di malinconia, ricorda la sua infanzia, le steppe kazake, villaggio natale e due pioppi, in cui interpretava un bambino. Maestro vuole visitare le loro case e magari vincere un inaspettato crisi creativa. E poi (molto utile), arriva una lettera dalla casa: nella sua nativa ail apre nuova scuola. L'artista è consapevole – il gioco è fatto! Il destino gli porge una mano. Così inizia "il primo insegnante" Aitmatov (una sintesi del, naturalmente, non può essere in contrasto con la versione completa).

Vacanze in ail

Ad un evento così importante come l'apertura della scuola, attira molte persone. Ma l'ospite d'onore di questa occasione – l'artista e accademico negli anni Altynay Sulaymanovna Sulaimanova. Al divertimento festival. Scherzi. Lo scopo principale di scherzi – Duishen. Ora è un postino, e quando il vecchio era un maestro di scuola, ma ha letto e scritto con grande difficoltà (è messo a ridere su di esso e raccolto). E 'stato nei giorni in cui l'istituto di istruzione media progettata solo, ma ail la popolazione non poteva immaginare il motivo per cui i bambini per imparare, per molte generazioni hanno vissuto così – nessuna istruzione, solo il loro lavoro. Duishen è stato davvero un vero rivoluzionario, e sopra di essa ora si mise a ridere coloro ai quali è previsto, non è brillante, ma ancora almeno qualche futura.

Non ridere solo Altynay Sulaymanovna Sulaimanova, a quanto pare realizzando il ruolo storico del postino nel destino corrente di ail individuale, ma il motivo non era solo quello. Si scopre che un ruolo enorme ha giocato nel suo destino personale. Ma questo lettore sarà conosciuto più tardi, ma per ora, prima che avvenga una festa. Tuttavia Altynay triste in vacanza, guardando fuori dalla finestra il pioppo, ricordando qualcosa di proprio. Poi il vecchio Duishen porta un telegramma di congratulazioni da coloro che hanno ricevuto l'istruzione nel ail. Postino se stesso partecipare al festival non accetta – lui ha un sacco di lettere e azioni.

Altynay diventa in qualche modo terribilmente vergogna, si affretta a Mosca, riferendosi al caso. Accompagna l'artista e gli chiede se tutto va bene a lui, se si continua a qualcuno insulta. Altynay dice che lei dovrebbe essere offeso solo su se stessi.

la confessione Altynay

Qualcosa strappato dall'anima di una donna anziana che ha ottenuto molto nella vita, considerando dove è iniziato. Altynay Sulaymanovna Sulaimanova decide di condividere con l'artista e gli scrisse una lunga lettera, che diventa la base del lavoro "il primo insegnante" Aitmatov, una sintesi della quale è vicino alla principale.

Altynay – orfana analfabeti di quattordici anni

Altynay storia personale ha inizio nel 1924 quando un uomo strano in nero (il cappotto che aveva appena fatto di stoffa di questo colore) vengono nella steppa kazaka ail Kurkureu e ha detto che si creerà nella scuola e insegnerà lì i bambini. anziani locali in dubbio reagire a una simile impresa, perché non capiscono i benefici di educazione per la vita nel deserto. Duishen anche è stato irremovibile, così ha rinunciato a lui e è stato permesso di fare quello che vuole, ma a proprie spese.

Poi un membro fedele del Komsomol ha deciso che la scuola sarà sul tumulo nella stanza in cui era una stabile uno bai.

accademico futuro dell'URSS si chiamava ancora semplicemente Altynay, e niente che lei non aveva nemmeno sognato. Viveva con una zia e lo zio, i suoi genitori, purtroppo, è morto, e la ragazza ha condannato al ruolo di Cenerentola in una strana famiglia.

Zia – un burbero, e lo zio – laconica. A volte per reati Altynay ricevuto uno schiaffo. L'ho offeso, naturalmente, sua zia. In altre parole – un classico del genere. Aitmatov Chingiz Aitmatov ha scritto una notevole storia di Cenerentola sovietica in modo realistico, privo di tutte le fiabe.

La conoscenza come una promessa di una vita migliore

Non importa che il "tempio del sapere" è situato nelle ex scuderie, oltre che dovevano ancora lavorare come dovrebbe. Bambini in ail lavorato. Le loro responsabilità includono, tra l'altro, e la raccolta di escrementi (è stato utilizzato come combustibile in inverno). Il percorso per i bambini "luogo di lavoro" correva a destra attraverso il tumulo e le stalle (scuola del futuro). Quando le ragazze (che hanno raccolto sterco) sono andati a casa "cambiamento", poi camminato passato la scuola e vide il giovane nobilita la costruzione di un ex parcheggio di cavalli per renderlo adatto per insegnare ai bambini.

I suoi occhi si illuminarono, e acceso l'anima unica Altynay in una scuola, mentre il resto dei suoi "colleghi" trattata l'impresa Duishen indifferentemente. A quanto pare, sapeva già che la scuola – è un'opportunità per sfuggire pestaggio della zia e la tristezza generale della vita in ail, quindi ha invitato i suoi amici a versare tutto il letame raccolte durante il giorno, a scuola, in modo da non congelare in inverno. Tuttavia, le ragazze hanno solo contorto il dito alla tempia e andò a casa, e Altynay disprezzato pericolo e lasciato nel "tempio" giorno "messe" tutti. Naturalmente, la ragazza era spaventoso, perché per una cosa del genere sarebbe punire severamente la casa, ma non le importava – era il primo atto del Libero Spirito nella sua vita.

Dopo Altynay ha fatto un atto coraggioso, tornò al luogo di raccolta di letame e ha lavorato fino al buio alla violenza zia non era così crudele. Certo, lei ha raccolto molto poco, e pagato per il loro coraggio. Aitmatov Chingiz Aitmatov nel "primo maestro" ha fatto una sorta di monumento al coraggio dei bambini.

percorso spinoso alla conoscenza

Molto sforzo richiesto dai bambini e la formazione degli insegnanti, e non è la forza morale e il fisico. Duishen letteralmente se stesso ha denunciato ai bambini delle scuole, che in caso di maltempo non poteva andare se stessi. E 'stato un mentore, ragazzi! Opera "Primo Maestro" Aitmatov (sintesi ci convince di questo) può essere considerato come un simbolo di resistenza e resilienza della volontà umana.

Inaspettato Altynay matrimonio e gli insegnanti che battono

Quindi è stato un po '. Ma zia Altynay ancora inceppata quella ragazza va a scuola e non l'aiuta nelle faccende domestiche. E lei si avvicinò con un piano astuto: dare ragazza sposare Highlanders ricchi. Ecco i vantaggi ovunque: in primo luogo – i soldi, e in secondo luogo – in montagna, quando Altynay sarà nel rango di "seconda moglie", diploma lei non hanno bisogno di molto. Così, la zia del male rompere ancora lo spirito di un bambino orgoglioso!

Così un giorno, quando Altynay è tornato da scuola, ha trovato la sua zia in insolitamente buon umore, e suo zio era ubriaco. E 'stato "sotto il tempo" stava giocando giochi da tavolo con il ragazzo grasso aspetto orribile. In altre parole, in casa regnò vacanze.

Altynay si rese conto che era sposata. Corse e detto tutto al suo maestro, il quale le disse che non si preoccupava di nulla, ha continuato ad andare a scuola e ha vissuto fino a quando i suoi lontani parenti che vivevano nella stessa ail. L'immagine è satura Duishen grande coraggio umano. Speriamo che sia così concepito C. Aitmatov. "Il primo maestro" – una storia d'ispirazione degli exploit.

Ma la zia era anche non perdere. Una volta che ha preso una forte ragazzi e si è rotto l'atmosfera calma e benevolo di lezioni scolastiche regolari. Ha concepito raccogliere forza Altynay. L'insegnante, ovviamente, ha cercato di fermarli, ma non ci riuscì. Aveva rotto le costole, braccia, picchiati, e la ragazza hanno gettato sopra la sella e lo hanno portato via per le montagne.

La salvezza Altynay. la storia di finale

Altynay svegliato nella tenda del sequestratore principale e si rese conto che il suo "contaminato". La ragazza ha cercato di fuggire se stessa, ma era un piccolo progresso. Poi è arrivata la polizia sovietica con bendato insegnante arrestato stupratore cattivo rilasciato Altynay. Poi c'è stato incontro tremulo e commovente alla stazione, se accompagnati Duishen Altynay alla grande città – Tashkent, dove è andata a studiare in un collegio.

Per un certo periodo sono stati copiati. Altynay pregò il suo maestro di venire da lei, dicendogli che lei lo ama e aspetta. Ma invece, ha appena tagliato tutti i contatti con lei, in modo da non interferire con il suo apprendimento.

Nonostante tutto il successo le ragazze da ail per Altynay separazione con Dyuyshenom è stato un trauma psicologico profondo, non era mai lontano da lei e mai recuperato. Da adulti Altynay sembrava che potesse vedere il suo amante in vari luoghi inaspettati. Ma era solo una coscienza infelice miraggio.

Intorno possiamo concludere che si tratta di un'opera di amore (questo, naturalmente, per il saggio "Il primo maestro"). I personaggi principali – Duishen e Altynay.

accademico Eminent conclude la sua lettera all'artista l'assicurazione che egli necessariamente raggiungere questo una nuova scuola è stato chiamato in onore del suo primo maestro.

A sua volta, l'artista non si limita a toccare i meravigliosi e commoventi storie, ma anche trovato un magazzino di storie per nuovi dipinti. La narrazione si conclude con un'immagine: il maestro si trova in finestra spalancata e pensare a ciò che leggono, ispirato dalla speranza di nuovi risultati creativi.

Così ho una breve rivisitazione di "The First Teacher" – opere che hanno scritto Chingiz Aitmatov. Le sue opere sempre impressionante sia in esecuzione e contenuti. Speriamo che questo articolo vi incoraggiare il lettore a fare conoscenza con le altre opere dell'autore.