148 Shares 2365 views

biscotti viennesi – prelibatezza austriaca sulla scrivania

Chi non vuole per iniziare la mattina del giorno con una tazza di caffè e una deliziosa, croccante, tenero pasticceria viennese? Non allarmatevi, come titolo maestosa "pasticceria viennese" appartiene Austrian dessert semplice, che un tempo serviva a tavola nel periodo che precede il Natale.


Prima di dire e dimostrare alcune delle ricette più popolari di dolci, vogliamo dire che la pasta viennese, da cui è preparato, ricorda molto il nostro buon vecchio sabbia. Differisce solo nella sua untuosità e la mancanza di uova in esso.

Cominciamo con la ricetta, a seguito della quale, si può facilmente e rapidamente cucinare biscotti viennesi Belle. Per porzione, composto da 10-14 pezzi del biscotto finito, avrete bisogno dei seguenti ingredienti: burro non salato (250 g); zucchero, preferibilmente in polvere (55 g); farina di grano (225 g); farina di mais (75 g); fuso cioccolato fondente (300 g).

Ottenere alla preparazione del test:

1. Ammorbidire il burro fino a tal punto che assomigliava semola scarsamente. Mettetela in una ciotola di farina sulla parte superiore.

2. Ora c'è inserire il resto degli ingredienti (tranne il cioccolato) e accuratamente li impastato con olio. Troppo a lungo di interferire con la pasta non dovrebbe essere – non piace, se un sacco di aria entra in esso.

3. Per ottenere i biscotti classico viennese, dandogli una forma a zig-zag con l'aiuto di una tasca da pasticcere con doccia a "stella". Erogare i cookie future ad una certa distanza l'uno dall'altro, come nel processo di cottura è significativamente aumentata in larghezza.

4. Cuocere pasticceria viennese ad una temperatura di 170 ° C per 15 minuti fino a colore marrone leggermente dorato.

5. Per decorare tuffo nel fuso mezzo di cioccolato biscotto.

Come già detto, ci sono diversi modi per cucinare dolci viennesi. La ricetta che segue è un po 'come il preferito da molti kurabe.

Così, la composizione dei prodotti è quasi la stessa, tranne che per la farina, in modo da preparare il burro molto morbido (250 g) di farina (50 g), farina di mais (50 g), zucchero (meglio se si tratta di polvere (50 g)), e estratto di vaniglia (2,3 g).

Per il ripieno (crema) prendere il burro morbido (100 g), zucchero a velo e panna in polvere (25-30 g), 75 g di marmellata di lampone, vanillina.

Metodo di preparazione

Prima di iniziare a cucinare la pasta, accendere il forno per riscaldare a 190 ° C.

Mettere il burro, farina, farina di mais, zucchero a velo, e l'estratto di vaniglia in un robot da cucina e frullate fino a che liscio. Con l'aiuto di una tasca da pasticceria di pasta fare una "stella", passandoli su una teglia foderata di carta forno. Cuocere i biscotti in forno fino a quando non acquisisce una tonalità bruno-dorato (13-15 min.).

Mentre al forno "stelle" stanno cominciando a preparare la crema: frullare bene, sbattere il burro, estratto di vaniglia e lo zucchero a velo setacciato fino a che liscio. Codice tutte le "stelle" della coppia sono pronti, cominciano a decorare una pasticceria viennese. Fare in modo, come mostrato nella foto.

Ti piace? Vuoi saperne di più provare un altro modo per preparare pasticceria viennese?

Allora cominciamo! Per il nostro dessert in realtà "sciogliersi in bocca", prendere lo zucchero burro (100g) caster (25 g), estratto di vaniglia (2-3 grammi), farina (100 g) e il cioccolato (75 g).

Prima Preriscaldare il forno a 180 ° C. E mentre è calda, cucinare pasta. Burro, zucchero e vaniglia, battere con un mixer fino massa cremosa morbido. A questo punto aggiungere la farina e mescolare il tutto. Dalla pasta utilizzando una sac a poche formare i biscotti. Il suo aspetto dipende interamente dalla vostra immaginazione. Quando la preforma cookie pronto, immergere le estremità in massa di cioccolato fuso. Lasciar scolare e raffreddare, poi servire. Godetevi il vostro tè!

Come si può vedere, nulla di complicato nella preparazione della pasta viennese no. Ci sono solo piccole differenze nelle composizioni e metodi di miscelazione. Ma come si dice, che in quel tanto. Ci auguriamo che si sceglie il modo più conveniente per voi a gioire ed essere a casa questo meraviglioso dessert.