611 Shares 9706 views

Eve – è … Diversi significati

Questa parola deriva dal greco "canone" ed è in lingua russa, alcuni valori. Eve – questo giorno (in alcuni casi – la sera) che precede la festa, e il tempo prima di ogni evento importante, e accessori funebri chiesa di rito, piatto commemorativo o bevande, e uno strumento musicale.


significato rituale

Eve (è la più antica, probabilmente nel senso della parola) si distingue per la tavola, di solito rettangolare, sul quale la capacità di candele commemorative o portacandele. Tavolo alto a tavola – in marmo o metallo. Inoltre, questo concetto il luogo in cui i prodotti sono portati al ricordo dei morti. Si trova accanto ai tetrapodi. E 'stato prima di questo Kanunnikov su cui sorge la Crocifissione, e l'immagine della Vergine e Ioanna Bogoslova, passano il servizio funebre e il servizio per i morti. Credente, mettere una candela nel supporto del canone, dice una certa preghiera al Signore, con le richieste di rimettere i peccati e per creare la memoria eterna.

Alimentato con un panino

Eve – è l'acqua che viene addolcito con miele, frutta cotta o miele. meads Sychennye – quelli fermentato due volte. E se in situ sbriciolato anche una pagnotta, allora otteniamo Eva. Questo pasto combinato con kutey (kolivo), frittelle, gelatina in tradizione orientale slavo normalmente viene fornito al tavolo Memorial. Ma allo stesso tempo è stato alimentato e la delicatezza generale, ha dato alla luce l'espressione "mangiare a sazietà", che significa "mangiare di tutto per arrivare al tavolo dolce."

eventi vigilia

Nel contesto culturale generale, uno dei significati più comuni della parola Eva – "il tempo prima di un evento di solito è significativo." Ad esempio: alla vigilia di un importante incontro, alla vigilia del tentativo di assassinio, alla vigilia della festa.

Il "eve" avverbio può anche essere usato qui. Ad esempio: alla vigilia dei colloqui, alla vigilia del servizio di preghiera alla vigilia del rally.

la vigilia di Natale

In questo senso, e in questo contesto la parola è usata più spesso. Soprattutto negli ultimi decenni, la rinascita del cristianesimo ortodosso in Russia. Che cosa significa l'espressione "Vigilia di Natale"?

Con questa frase è di solito significava notte (Eva) prima della festa della Natività del Salvatore. Cade il 24 dicembre (6 gennaio). Questa sera si chiama sochevnik, la vigilia di Natale Santa Cena in vari popoli slavi. In questo momento hanno fatto affidamento preparato per la festa. Nella tradizione dell'Ortodossia – il rifiuto del cibo fino a quando la prima stella (che significa Betlemme) e la rottura kutey veloce e sochivo (miele – un simbolo di doni spirituali).