821 Shares 9173 views

febbre puerperale: cause, sintomi e le caratteristiche di trattamento

Nel famoso libro di Jerome K. Jerome "Tre uomini in barca" personaggio che ho trovato per niente, a parte febbre puerperale. Di cosa si tratta? Esaminiamo in questo articolo.


Un gruppo di malattie provocate da contaminazione, donne durante il parto è chiamato postparto sepsi, o come si dice in passato, febbre puerperale (febbre).

informazioni generali

febbre puerperale origine nel Medioevo. Uno dei primi descritto un caso di questa malattia, Ippocrate. Prima dell'apertura del primo ospedale di maternità nel XVII secolo, i casi di infezione da febbre puerperale erano epidemiologica in natura.

Nel mezzo del ostetrico ungherese XIX secolo Ignats Zemmelveys fatto una serie di ipotesi sulle cause della febbre puerperale. In primo luogo ha sottolineato la necessità di utilizzare soluzioni antisettiche al momento del parto. Tuttavia, il loro uso diffuso in ostetricia è entrata in vigore solo alla fine del XIX secolo.

Secondo le statistiche, solo oggi 0,2-0,3% di tutti i casi di complicanze ostetriche si verificano nella sepsi, che si verificano sullo sfondo di endometrite nel 90% delle donne in gravidanza.

febbre puerperale cui nei libri classici, spesso descritto come malattia pericolosa e incurabile. L'uso della moderna medicina asettica, antisettico, l'uso di antibiotici porta al fatto che il post-partum sepsi trattati con successo.

I tipi di infezioni post-partum sono:

  • Endometrite – infiammazione dell'utero.
  • La discrepanza tra la cucitura cavallo alla sezione successiva.
  • La discrepanza tra la cucitura dopo il taglio cesareo.
  • Mastite.

febbre puerperale: Cause

Quali sono le cause di febbre post-partum?

  • Di norma, l'infezione da agenti patogeni dell'organismo femminile si verifica quando inosservanza antisettici durante il parto.
  • L'infezione più comune è a ceppi "ospedaliere" batteri, caratterizzati da una maggiore resistenza ai farmaci.
  • A causa dell'indebolimento immunitario causata da stress durante il parto, il corpo di una donna in grado di attivare i propri flora opportunistiche e l'infezione causa.

A proposito di agenti patogeni

patogeni sepsi puerperale sono:

  • Bacteroides;
  • Proteus;
  • Staphylococcus aureus;
  • gonococco;
  • E. coli;
  • Klebsiella;
  • emolitici;
  • peptostreptokokki e così via.

Ma, naturalmente, non una pulce nella febbre puerperale. Questo non è un agente patogeno, solo il nome di una delle sfumature di colore, e la malattia non ha nulla a che fare.

Il più delle volte, la sepsi puerperale – un'infezione polimicrobica causata da diverse specie di agenti patogeni.

Parzialmente penetrazione di microrganismi sono:

  • lacrime vaginale, cervice uterina e perineo.
  • zona placentare nella cavità uterina.

Infezione di solito avviene per contatto, a contatto con la superficie della ferita mani sporche e strumenti non sterili. Poi la diffusione dei patogeni avviene attraverso i vasi linfatici e sanguigni.

i fattori di rischio

Fattori di rischio per l'insorgenza di sepsi puerperale:

  • malattie infiammatorie acute e croniche di donne – ekstragenital'nye come cistite e pielonefrite, e ginecologica, ad esempio endometrite, colpitis e vulvitis;
  • uso di metodi invasivi di studi prenatale;
  • ECG fetale diretto;
  • applicare la correzione chirurgica di insufficienza cervicale e l'istmo;
  • frequente ricerca applicazione vaginale in ostetricia;
  • sanguinamento uterino.
  • dimissione precoce di acqua;
  • operazioni conduttori ostetriche quali tornitura dilatazione fetale utilizzando pinze.

febbre puerperale primipare sviluppa più frequentemente che con ripetuti parto.

sintomi

1-2 giorni dopo la nascita possono mostrare sintomi di sepsi puerperale:

  • febbre e brividi;
  • tachicardia;
  • malessere generale e altri sintomi di intossicazione;
  • la sete, perdita di appetito;
  • dolore su tutta la superficie dello stomaco, e non solo in fondo;
  • offensivo, con scarico impurità pus (lòchi) dal canale del parto, talvolta assente qualsiasi selezione;
  • quando mastite completa cessazione o la riduzione della lattazione.

A parte la febbre puerperale, non ci sono altri disturbi.

In primo luogo, l'infiammazione non si estende oltre le ferite tribali. Poi, a seconda della lesione, ci sono manifestazioni specifiche di febbre ancestrali:

  • Ulcere puerperale – lesioni con fondo grigio, con bordi gonfie e congestionate, che si trovano sulla cervice, parete vaginale, perineo;
  • coleitis puerperale – un'infiammazione della mucosa vaginale.

Con la diffusione di infiammazione unire i sintomi secondari della malattia:

  • Dismenorrea colpire la mucosa dell'utero;
  • parametri sorprendenti fibra parauterine;
  • annessite, o infiammazione dell'utero;
  • pelvioperitonit – sconfiggere il peritoneo pelvico;
  • metrotromboflebit – infiammazione delle vene dell'utero;
  • tromboflebite – infiammazione delle vene del bacino e degli arti inferiori.

Per la terza fase della malattia è caratterizzata da sintomi di sepsi generalizzata e sintomi generali di peritonite. Come rivelato febbre puerperale?

diagnostica

La diagnosi di "febbre puerperale" è posto sulla base dei sintomi clinici disponibili dopo l'esame pelvico e analisi del sangue.

trattamento

Il trattamento sepsi puerperale assegnato con la gravità della malattia. aree principali:

  • Data la sensibilità di antibiotici antibiotico eseguita. Il farmaco è stato prescritto compatibili con l'allattamento, nei casi più gravi, l'alimentazione viene interrotta.
  • farmaci immunostimolante (immunoglobuline antistaphylococcal, T-ACTIVIN, trasfusioni di plasma indicato, somministrando tetanico).
  • La terapia di infusione è richiesto per la rimozione e il recupero dell'equilibrio tossico acqua salata (soluzioni alcaline gemodez, proteine e reopoligljukin).
  • Nominato dal antistaminici ( "suprastin", "Tavegil").
  • Essa mostra l'introduzione di enzimi proteolitici (tripsina).

Nella sepsi generalizzata forma di glucocorticoidi e ormoni anabolizzanti somministrati.

Forse la spesa e la fisioterapia:

  • elettrostimolazione dell'utero;
  • UHF;
  • irradiazione UV;
  • microonde;
  • ultrasuoni.

Trattamento locale della fonte di infezione:

  • lavaggio ulcere cloruro di sodio e perossido di idrogeno, per grandi ferite – troncamento bordi con suture;
  • a endometriti, quando l'utero è ritardato sangue, rimuove il restante placenta e controllo strumentale della cavità uterina.

In peritonite, cioè, nei casi più gravi, un isterectomia viene eseguita – rimozione dell'utero con appendici.

prospettiva

L'esito della malattia in un'infezione generica dipende da molti fattori:

  • il momento in cui è stato avviato il trattamento, e il sistema immunitario maggior parte delle madri;
  • il grado di batteri patogeni.

Se il processo di infiammazione è limitata solo alla guarigione delle ferite, di regola, completa e senza conseguenze. Nella sepsi forma generalizzata mortalità raggiunge il 65%.

prevenzione

Al fine di evitare che la febbre puerperale dovrebbero osservare le seguenti misure:

  • sanificazione extragenitale infiammatoria acuta e cronica e malattie ginecologiche;
  • durante il parto evitare discontinuità tessuto genitale;
  • inosservanza delle regole asettiche e antisettiche.

protagonista del libro, probabilmente i sintomi di questa malattia nota come si trova in tutte le malattie, ad eccezione di febbre puerperale. Rimanere in buona salute!