383 Shares 9888 views

Cellulite – una malattia che per? Collo ascesso. Sintomi e trattamento

Cellulite – un'infiammazione purulenta del tessuto adiposo. Il processo patologico è acuto e in breve tempo può raggiungere la superficie circostante di infiammazione dei tessuti e la diffusione di tendini, muscoli, spazi cellulari. In questo articolo parleremo di più su questa malattia, verrà descritto in seguito sintomi, cause e principi di trattamento della malattia.


motivi

Prima di tutto, dobbiamo distinguere chiaramente tra il concetto di "ascesso" e "la cellulite". Non è la stessa cosa. Diversamente l'ascesso, che ha capsula restrittiva dalla cellulite sono confini chiari, così l'infiammazione ha versato carattere. Flemmone – sono malattie che si sviluppano a causa della rapida crescita di microrganismi patogeni: Staphylococcus, Streptococcus, Pseudomonas aeruginosa, Clostridium, Escherichia coli, e altri.

A penetrare il tessuto adiposo può essere organismi nocivi in modi diversi. Ciò si verifica più spesso come risultato di violare l'integrità della pelle la ferita, ferita, dopo la chirurgia e iniezioni. Inoltre, l'infezione può ottenere una linfa shock o di sangue. Possibile e pin via di infezione, se messa a fuoco suppurativa all'organo colpito si romperà in tessuto adiposo adiacente. Un certo rischio è limitato e il processo in esecuzione (batteriemia, ascesso). L'organismo cerca solitamente di limitare qualsiasi infiammazione sviluppa, formando una capsula. Tuttavia, quando l'esaurimento, abbassata immunità, patologie croniche prolungati, alcolismo, tale capsula protettiva non è formata, e il processo purulenta estende uniformemente dall'inizio della malattia da. Inoltre, alcuni agenti patogeni (ad esempio, flora non clostridi, Clostridium) sono in grado di rilasciare sostanze specifiche che dissolvono la guaina protettiva, per cui il pus può penetrare il tessuto sano.

Cellulite: i sintomi

La malattia è caratterizzata da un abbastanza tipiche manifestazioni esterne, simili ai segni di infiammazione: arrossamento, gonfiore della pelle, riscaldando la pelle al sito di lesione, il dolore.

Per la natura della superficie sono flemmone (danni ai tessuti allo strato muscolare) posizione e profondo (strato muscolare e la perdita di grasso situato intorno organi interni). ascesso superficiale manifesta dolore intenso nella zona di infiammazione, gonfiore, indurimento. Con coinvolgimento nel processo patologico della pelle sviluppa arrossamento e aumento della temperatura locale. Molto presto, ci sono comuni sintomi di intossicazione: brividi, febbre, la sete, secchezza delle fauci, grave debolezza. Se si sviluppa un ascesso profondo, sintomi generali predominano sopra locale. La temperatura corporea può salire a 40-42 ° C, mal di testa, debolezza, sonnolenza, pelle diventare giallastro, riduzione della pressione sanguigna, polso – debole, frequente. attività respiratoria Disturbed (randagi respirazione, con poco carico fisico o anche a riposo appare otdyshka) e secretoria (diminuisce la quantità di urina, fino alla sua completa assenza) sistemi. Anche in profondità aumenta cellulite in termini di dimensioni o di quella zona in confronto con un sito sana ed equilibrata.

collo cellulite

Questa malattia può svilupparsi in assolutamente qualsiasi luogo in cui v'è grasso sottocutaneo. Ascesso del collo – è una malattia, durante la quale imprevedibile. E le conseguenze possono essere gravi e addirittura mortali.

Quando la malattia colpisce il collo interfascial e spazio intercellulare. Poiché questa parte del corpo ha una struttura anatomica complessa, ascesso può avere una localizzazione differente.

I sintomi di collo cellulite

E 'importante diagnosticare la malattia in tempo. La cellulite può essere manifestata in molti modi, tutto dipende dalla profondità e la posizione. Se l'infiammazione delle piccole dimensioni e si trova in profondità per trovare abbastanza difficile. In questo caso, ogni manifestazione sulla pelle sono assenti, la temperatura corporea di un valore alto non sale, segni di intossicazione sono lievi. cellulite all'aperto o estesa del collo appare la cellulite altrettanto superficiale delle altre zone del corpo. fluttuazione palpazione essere sentito (accumulo di liquido), la tensione della pelle e dolore. Le condizioni del paziente – la gravità moderata o grave. Quando questo tipo di malattia può essere difficile da digerire. Quando flemmone sottomascellari hanno difficoltà ad aprire la bocca e masticare il cibo. Roth è sempre in stato di semi-aperta spesso possono essere osservati odore. Con processo di malattia progressiva condizioni del paziente si deteriora rapidamente, crescita intossicazione. Gli esami del sangue mostrano un quadro di infiammazione acuta, ESR cifra sale a 40-50 mm / ora.

Quali sono le cause del collo la cellulite?

Cellulite – un'infiammazione, in cui pus diffonde molto rapidamente da uno spazio all'altro, formando un vasto versato lesione. In particolare, collo flemmone può provocare morbilità catarrale e cassettoni angina peritonsillar apertura e ascesso retrofaringei, alveolite, periodontite, osteomielite della mandibola, otite, lesione spinale (occipitale osso osteomielite o vertebre cervicali) inferiore, malattia della tiroide, infezione putrefattivi (denti cariati ) lesioni. L'agente patogeno si diffonde molto facilmente sul tessuto interfascial sciolto, colpisce il tessuto connettivo, vasi sanguigni, muscoli e dei linfonodi.

possibili complicazioni

la diagnosi non corretta e prematura della malattia può portare a gravi conseguenze, spesso incompatibili con la vita:

  • infiammazione della zona mediana del torace – mediastenitu;

  • pus all'erosione delle pareti dei vasi e di conseguenza, ad abbondanti emorragie;

  • meningite, sepsi, ascessi in altri organi;

  • asfissia (come risultato di spremitura vie aeree pus);

  • sfondare per il pus nel polmone, della laringe.

Cellulite: il trattamento della malattia

Prima di tutto, per confermare la natura infettiva di infiammazione medico dovrebbe condurre un esame approfondito del paziente ed esplorare la storia della malattia. Flemmone solito eliminato chirurgicamente. Applicazione della terapia antibiotica, blocchi Novocaina conduttrici terapia fisica, la somministrazione di farmaci che aumentano le difese dell'ospite, forse solo nella fase iniziale della malattia. Se un effetto rapido positiva non si verifica (il dolore non si ferma, la temperatura corporea è mantenuta a un livello elevato, la salute generale e le prestazioni di analisi del sangue non migliorare), e sintomi di intossicazione è in rapida crescita, la necessità di un intervento chirurgico urgente. Realizzazione di interventi chirurgici nei primi stadi della malattia per evitare l'avvelenamento del corpo e la diffusione di processi purulenta. Quando il trattamento chirurgico deve essere considerato che la cellulite del collo, per la maggior parte, si trovano podfastsialno, e al fine di non danneggiare la formazione importante (nervi, vasi e altri.), È necessario sezionare con molta attenzione gli strati di tessuto.

Tuttavia, questa terapia non finisce qui. Dopo il flemmone viene rimosso, il trattamento nel periodo postoperatorio assume azione terapeutica attiva. Gli scarichi ferite vengono introdotti, in modo da rendere possibile per un lungo lavaggio a flusso passante attiva e aspirazione di essudato. E 'inoltre necessario garantire il riposo a letto del paziente e bere molti liquidi. In grandi dosi somministrate salina, glucosio e simili. N. Visualizzazione antibiotici, analgesici, Cardiacs, conducendo ossigeno terapia.

misure di prevenzione

Per prevenire tale malattia pericolosa dovrebbero evitare di micro traumi in casa e sul posto di lavoro, di fornire immediatamente assistenza medica per lesioni, ferite, introduzione di corpi estranei. misure preventive relativa collo flemmone consistono nel trattamento di angina tempestivo e regolari visite dal dentista, per individuare tempestivamente e trattare malattie dei denti e delle gengive.

insomma

Cellulite – à dire, infiammazione pericolo di vita. Quando i primi segni della malattia di contattare immediatamente un medico. In ogni caso, non impegnata in auto-trattamento, può portare a conseguenze irreversibili.