557 Shares 6762 views

Bundestag – che cosa è questo?

Bundestag – un parlamento della Repubblica federale di Germania (Deutscher Bundestag), un organismo governativo unicamerale che rappresenta gli interessi di tutto il popolo tedesco. E 'stato creato come successore al Reichstag in base alla legge del 1949, e dal 1999 si trova a Berlino. Attualmente il parlamento tedesco è guidato dal democristiano Norbert Lammert, l'operatore storico dal 18 ottobre, 2005. E Bundestag elegge il Cancelliere federale, che è capo del governo tedesco.


funzioni

Nella sua struttura politica in Germania è una repubblica parlamentare in cui il Bundestag – è l'autorità più importante:

  • In collaborazione con il Bundesrat, è impegnato in attività legislative, sviluppando e prendendo a livello federale, diverse leggi e modifiche alla Costituzione. Ratifica anche i trattati e adottare il bilancio federale.
  • Bundestag serve come legittimazione di altre autorità, tra cui il voto per il candidato alla carica di Cancelliere federale, ed è anche coinvolto nella elezione del Presidente Federale e giudici.
  • Supervisiona le attività del governo, che è obbligato a riferire a lui, e controlla anche il movimento delle forze armate del paese.

Location dislocazione

Dopo la riunificazione della Germania, il Bundestag si trasferisce al palazzo del Reichstag, costruito alla fine del XIX secolo e ristrutturato dall'architetto Norman Foster. Dal 1949 al 1999, si sono tenute riunioni Bundeskhauze (Bonn).

Gli edifici si trovano negli uffici appartenenti al Parlamento, costruite una accanto all'altra su entrambi i lati del fiume Sprea, e il tedesco chiamato Paul-Löbe-Haus e la Marie-Elisabeth-Lüders-Haus in onore di due parlamentari distinti democratici.

elezioni

Le elezioni per il parlamento tedesco si tengono ogni quattro anni, salvo nei casi di scioglimento anticipato.

Bundestag – un parlamento, elezioni a cui vengono effettuate sul sistema ibrido, cioè, i deputati sono scelti in proporzioni uguali su liste di partito e in single-impongono elettorali maggioritari in un singolo round. Il Bundestag è composta da 598 deputati, di cui 299 sono scelti votando nelle circoscrizioni. Mandati ottenuti dai candidati dei partiti a seguito di elezione diretta (dai distretti di maggioranza), finiscono nella lista dei deputati del partito, calcolata in base alla proporzionale del sistema elettorale.

Nelle elezioni per il parlamento elemento maggioranza tedesca non è coinvolta nella distribuzione dei seggi tra le parti, a meno che una delle parti sul sistema uninominale riceve più i parlamentari di quello che avrebbe ricevuto sulla base di un solo sistema di lista una delle parti. In questi casi, la parte può ottenere una certa quantità di mandati supplementari (Überhangmandate). Ad esempio, il 17 ° Bundestag, che ha iniziato di lavoro 28 ottobre 2009, è composto da 622 membri, 24 dei quali sono titolari di mandati supplementari.

scioglimento del parlamento

Presidente federale (Bundespräsident) ha il diritto di sciogliere il Bundestag in due casi:

  1. Se subito dopo la convocazione, e, in caso di morte o di dimissioni, il Cancelliere della Repubblica federale di Germania, il Bundestag non può eleggere un nuovo cancelliere della maggioranza assoluta dei voti (articolo 63, comma 4, della Legge fondamentale della Germania).
  2. Secondo il Cancelliere della proposta, se il Bundestag adotta una decisione negativa in merito alla questione di fiducia, metterlo ai voti Cancelliere (articolo 68, comma 1). Tale situazione si è verificata nel 1972, quando il cancelliere Willy Brandt e Presidente Gustav Heinemann, e nel 1982, quando il cancelliere Helmut Kohl era, e il presidente Karl Carstens. In entrambi i casi, il risultato della votazione è stato il Cancelliere ha rifiutato di fiducia, dopo di che nuove elezioni devono essere tenute. 16 febbraio 1983, la Corte Costituzionale ha annullato la decisione di rifiutare di fiducia.

Le dimissioni di Gerhard Schröder

22 maggio 2005, dopo la sconfitta del suo partito alle elezioni regionali in Nord Reno-Westfalia, il cancelliere Gerhard Schröder ha annunciato la sua intenzione di votare sulla questione di fiducia, per dare al presidente "tutta la potenza necessaria per superare l'attuale situazione di crisi."

Come era prevedibile, il Bundestag tedesco, Gerhard Schröder ha rifiutato di fiducia (con 151 voti contro 296 voti astenuti 148 voti). A seguito di questo Cancelliere ha presentato una petizione formale per lo scioglimento del Bundestag sul nome Presidente federale Horst Köhler. 21 luglio 2005, il presidente ha emanato un decreto per sciogliere il parlamento e chiamare un data delle elezioni del 18 settembre, la prima Domenica dopo le vacanze scolastiche e l'ultima Domenica senza allontanarsi dall'ambito stabilito dal periodo di costituzione di 60 giorni. 23 e 25 agosto, la Corte Costituzionale ha respinto il ricorso presentato da tre piccoli partiti, così come deputati dalla SPD Helen Hoffman e Werner Schulz dal partito "Verde".

La struttura del Bundestag tedesco

Bundestag – è il corpo, i più importanti dei quali sono le unità strutturali dei gruppi paramilitari, che sono chiamati fazioni. I gruppi parlamentari stanno organizzando il lavoro del legislatore. Ad esempio, si preparano i lavori delle commissioni, di introdurre fatture, modifiche, ecc

Ogni fazione consiste di un presidente (Fraktionsvorsitzender), diversi vicepresidenti e presidio, che riunisce settimanalmente. Nel corso del dibattito, e tradizionalmente considerato di osservare una rigida disciplina di partito al voto (Fraktionsdiziplin). Il parlamento tedesco è notevole che un voto di solito è fatto su un cartello il presidente del gruppo parlamentare.

La composizione del Bundestag comprende anche il Consiglio degli anziani (Ältestenrat) e l'Ufficio. Il Consiglio è composto da Presidenza e dei 23 anziani (leader dei gruppi parlamentari). E 'generalmente utilizzato per i negoziati tra le parti, in particolare sulla presidenza delle commissioni parlamentari e l'agenda. Per quanto riguarda la Presidenza, comprende almeno presidenti e vicepresidenti di ogni fazione.

Ognuno corrisponde al Ministero della commissione parlamentare (attualmente essi numero è 21). Guida generale fornisce il presidente del Bundestag, detiene ora questo post, Norbert Lammert.