517 Shares 1579 views

elettrovalvola e come funziona

Il solenoide (elettromagnetica) valvola è notevole in quanto può essere controllato da segnali elettrici lungo i fili. Il tempo di risposta è di meno di mezzo secondo, che permette di utilizzare tali dispositivi come ad alta velocità valvole tubi automatizzato azionati da sensori di segnalazione. Ma soprattutto pogovormi poco sulla composizione e funzionamento.
elettrovalvola per formare un corpo di bronzo con un canale e un solenoide con un nucleo divisa in forma di una barra fissa e stelo racchiusa in un manicotto sigillato. Ultimo collega con membrana attraverso il pistone. Una coppia di molle regola scorrevolezza della parte mobile. Il pistone è generalmente provvisto di un foro assiale con un protochinkoy laterale. Si uniforma la pressione che agisce sulla membrana su entrambi i lati. Di conseguenza, l'elettrovalvola commuta il minimo sforzo da aperto a chiuso e vice versa. Il solenoide è avvitato nella sede con un anello di tenuta attorno al suo perimetro. La membrana poggia contemporaneamente sulla sede formata dal canale di flusso di fluido. La parte superiore del nucleo comprende un elemento fisso ed è dotato di schermatura bobina. Ciò è necessario per migliorare le proprietà del campo elettromagnetico nello spazio interno del manicotto e prevenire vibrazioni alimentato tramite dispositivo corrente alternata.


Tutti sembrano ronzio familiare della linea di trasmissione fili – questo è il risultato di vibrazioni causate dalla tensione alternata. Membrana passaggio sovrappone con l'armatura della parte mobile del nucleo del solenoide – una bobina di filo. Nello stato normale per il passaggio del liquido può essere libero o può essere bloccata. In funzione di questo, l'elettrovalvola può essere:

  • normalmente aperto;

  • normalmente chiuso.

Lo stato normale in questo caso – l'originale quando la pressione esterna è assente. Il nucleo di bloccaggio è azionato da una corrente elettrica alimentata alla bobina di avvolgimento esterno. Una volta che gli elettrodi sono forniti tensione di controllo, una barra metallica collegata al diaframma, conduce in azione. Allora il percorso per il flusso di fluido attraverso la valvola è bloccata o aperto. Non appena il segnale esterno scompare, il sistema ritorna al suo stato originale.

elettrovalvola, il cui principio di funzionamento è basato su una miscela dei due flussi di ingresso in una singola uscita o abduzione del flusso di entrata ha più di due prese per collegare tubi.

A seconda del numero di ingressi e uscite di diversi modelli:

  • bidirezionale;

  • A tre vie;

  • a quattro vie.

Se il primo tipo è progettato specificamente per il funzionamento come valvole di intercettazione, più complesse modifiche possono risolvere compiti molto specifici. Nel caso di talune condizioni nella porzione della corrente scende ramo. Oppure ha effettuato la miscelazione dei due flussi in certe proporzioni. Tre vie elettrovalvola può essere utilizzato per mantenere la temperatura desiderata in acqua calda o circuito di riscaldamento. Alla acqua di caldaia troppo alta temperatura attraverso il traffico è bloccato. Viceversa, abbassando la temperatura al di sotto del set point porterà al fatto che sarà necessariamente riscaldato la massa dell'acqua.