350 Shares 4163 views

Anni di vita di Gorbaciov: la biografia del capo

capo futuro del paese dei Soviet è nato 2 Mar 1931 in un piccolo villaggio situato Privolnoe nella regione di Stavropol. primi anni di vita di Gorbaciov sono stati in forza lavoro. A tredici anni, il ragazzo ha iniziato ad aiutare il padre, operatore di macchina agricola, sul posto di lavoro. Un giovane di sedici per una forte performance nel grano trebbiato da parte dello Stato ha ricevuto l'Ordine della Bandiera Rossa.


Gli inizi della carriera

Dopo la laurea nel 1950 dalla High School e ha ricevuto una medaglia d'argento, Mikhail Gorbachev giunge alla Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Mosca Lomonosov University. Due anni più tardi, si entra nel Partito Comunista, che sarà strettamente collegata e tutti gli anni successivi della vita di Gorbaciov. Dopo la laurea nel 1955, il giovane è andato alla distribuzione nella città di Stavropol, il servizio nell'ufficio del procuratore locale. Qui, egli prende parte attiva alle attività dell'organizzazione Komsomol, ha lavorato come vice capo del dipartimento di propaganda e di agitazione del comitato regionale locale del Komsomol. In seguito, è stato elevato a primo segretario del Komsomol a Stavropol, e poi un giovane uomo e divenne il primo segretario del Comitato regionale di Stavropol del Komsomol. anni Gorbaciov di vita trascorsa in Stavropol (1955-1962), considerato il futuro del capitolo dello stato di preziosa esperienza e diventare un ottimo trampolino di lancio per un ulteriore successo.

festa off

Nel 1962, un po 'più di trenta anni, di lavorare direttamente negli organi di partito va Mikhail Gorbachev. Anni della sua vita è ora indissolubilmente legati al Partito e dello Stato. E 'stato epopeynaya epoca di riforme di Khrushchev. Partito carriera è iniziata con posto del partito organizzatore di Gorbaciov nella gestione della produzione agricola del territorio di Stavropol. Nel settembre del 1966 ricopre la carica di primo segretario del comitato cittadino del partito locale, e nell'aprile del 1970, Mikhail Gorbachev divenne primo segretario del Comitato regionale del PCUS a Stavropol. Dal 1971, Mikhail entra nel Comitato Centrale del Partito.

ora di Mosca

I successi del responsabile regionale non sono andate gestione del capitale inascoltati. Nel 1978 è diventato un ufficiale attivo del Segretario del Comitato Centrale per il complesso agro-industriale dell'URSS, e due anni dopo – un membro del Politburo del Comitato Centrale del Partito Comunista.

Al timone di Stato

Segretario Generale del Partito Comunista dell'Unione Sovietica Gorbaciov Mihail Sergeevich divenne nel marzo 1985. Anni di vita vigorosa figura nel periodo successivo sono stati molto attiva: è diventato una delle persone più pubbliche, non solo dello Stato sovietico, ma anche in tutto il mondo. Il nuovo capo dello stato aveva abbastanza nuova visione di un ulteriore sviluppo del paese. Già nel maggio del 1985, ha annunciato la necessità di superare finalmente la "stagnazione" e accelerare lo sviluppo economico e sociale dell'URSS. Le iniziative e riforme coraggiose sono state approvate le successive sessioni plenarie del Comitato Centrale del Partito Comunista negli anni 1986 e 1987. Contando sul supporto delle grandi masse, Gorbaciov dichiarò corso verso la democratizzazione e la trasparenza. Tuttavia, queste riforme hanno portato ad una diffusa critica pubblica del governo sovietico, così come il suo rendimento passato. Già dal 1988 in tutto il paese stanno iniziando a creare organizzazioni non di parte e non governative. Hush contraddizioni precedentemente etnici anche mostrato processo di democratizzazione. Tutto questo porta a risultati ben noti quando le ex repubbliche uno ad uno iniziano a "parata delle sovranità".

dopo l'incidente

Stesso Mikhail Gorbachev è stato l'ultimo capo di stato sovietico al dicembre 1991, quando la Bielorussia è stato firmato un accordo di Bialowieza, segnata dalla creazione della CSI, e di una nuova era nelle relazioni internazionali nella regione. Gorbaciov più tardi nella vita, anche in una certa misura tenuto e testato nel campo dell'attività politica. Egli ha qualche periodicità appare nella politica russa dei tempi moderni. Dal 1992 e fino ad ora egli è il capo del Fondo Internazionale per gli studi politici e socio-economici. Nel 2000, ha guidato RUSDP, e dal 2001 – SDPR, essendo nel post fino al 2004.